or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Fiammetta Tour documentario in movimento di Cinzia Neri Ravaglia

A campaign of
Cinzia Ravaglia

Contacts

A campaign of
Cinzia Ravaglia

Fiammetta Tour documentario in movimento di Cinzia Neri Ravaglia

Fiammetta Tour documentario in movimento di Cinzia Neri Ravaglia

Support this project
6%
  • Raised € 610.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 13
  • Expiring in 73 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità

A campaign of 
Cinzia Ravaglia

Contacts

The project

Fiammetta Tour. Documentario in movimento

Un film di Cinzia Ravaglia

Io e Fiammetta, un viaggio lungo un mese dal 6 agosto al 6 settembre 2020 attraverso l’Italia alla scoperta delle sue bellezze e dei suoi artisti.

Un viaggio che ho deciso di intraprendere per ristabilire i rapporti personali con altri artisti che  si occupano di teatro, danza, cultura, spettacoli ed eventi per confrontarsi dopo il periodo del lockdown e guardare come affrontare il futuro. Un diario personale e giornaliero per ristabilire quel contatto perduto anche con il pubblico, come concepire un nuovo modo di fare arte.

Mi chiamo Cinzia Neri Ravaglia e vi presento il mio progetto. In questo periodo un po' difficile per tutti, dove il lockdown ci ha costretto a rimanere a casa per un lungo periodo e a guardarci dentro facendo i conti con i nostri fantasmi i nostri limiti e le nostre possibilità. Tutto si è stravolto ed ha preso una via nebulosa ed incerta verso il futuro. L’arrivo di questo mi ha sconvolto, tutti gli artisti e quindi pure io fermi, senza lavoro, le reazioni degli artisti sono state molteplici. Ognuno la sua nel bene e nel male. Tutti gli spettacoli annullati. La mia accademia di danza seppure piccola chiusa. Sgomento e paura, sono dovuta tornare a casa a Imola da Roma, mi ero trasferita da un anno e mezzo.

E’ stata dura ma ho cercato un’alternativa essendo volitiva e caratterialmente non riesco a stare ferma neppure un giorno, la mia testa a cominciato a frullare e a cercare una via d’uscita. Mi piace viaggiare, rimanere in movimento sempre. Un po' per la paura di una nuova chiusura invernale, ho pensato di affrontare l’estate in modo estroso ma non solo per me, cercando di condividere con gli altri come ho sempre fatto il mio vissuto in modo divertente e creativo. L’altra mia metà è la mia auto una Peugeot del 1996 riverniciata gialla con le fiamme: Fiammetta ,  lei doveva fare parte del progetto uno perché se lo merita, due perché è troppo simpatica.

Quasi cinquecentomila chilometri come potevo non portarla? Un altro motivo fondamentale per prendere la decisione definitiva del viaggio era sicuramente visto il periodo viaggiare in Italia, uno perché il nostro paese è bellissimo, due perché amo il caldo e quindi era ora di partire per il centro-sud. Altra idea come potevo condividere il mio viaggio e donare agli altri il mio temporaneo vissuto estivo? Allora ho pensato che potevo intervistare artisti italiani che si raccontassero e che testimoniassero il periodo di chiusura, come l’avevano vissuto e cosa pensavano per il futuro. Ma non solo, per me era importante riempirmi il cuore di emozioni e bellezza perché era svuotato da questa esperienza claustrofobica.

Altra idea perché non coinvolgere anche le istituzioni in queste interviste: come le amministrazioni dei luoghi che visitavo hanno risposto a questo delicato periodo per quanto riguarda il mondo dell’arte e dello spettacolo. Il viaggio è stato organizzato in poco tempo. In un primo momento ho cercato qualcuno che venisse con me, il mio karma non ha voluto. Quindi se volevo fare il viaggio sarei dovuta partire da sola, no scusate non ero sola c’era Fiammetta. Le trecce multicolor (foto) sono state fatte per inondare l’anima di colori e fantasia, un messaggio positivo di rinascita, un arcobaleno per un futuro migliore, per una speranza grandiosa di novità.

Quanto poteva durare il viaggio? Sicuramente un mese, comprendeva la visita di varie regioni italiane, le regioni che sono riuscita a visitare sono state: Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania e Lazio. Avrei voluto fare di più ma il tempo non me lo ha permesso. Ho contattato un giornale locale che è stato felice di accogliere il mio progetto: il Sabato Sera, mi avrebbe seguito durante il viaggio. Partenza sette di agosto dal Mulino Scodellino di Castel Bolognese, un mulino storico dove vengono organizzati eventi culturali. Eppoi via verso la prima tappa Saludecio. Non è stato facile viaggiare organizzare cercare l’alloggio. Poi il caldo, la Fiammetta non ha l’aria condizionata immaginatevi: il deserto del Shaara. Un viaggio in cui ho incontrato persone fantastiche. Inconvenienti ne sono successi? Si ma tutti risolvibili, ho rischiato più volte di dormire in auto, mi si sono rotte le frecce della Fiammetta, c’è stato un incendio sulla Salerno Reggio Calabria che mi ha messo un po' paura. Fiammetta è stata  fantastica, non mi ha deluso mai, è stata una compagna di viaggio sublime. Gli incontri con le autorità locali sono stati sempre interessanti e costruttivi, sindaci ed assessori alla cultura che hanno parlato del loro territorio delle bellezze del loro paese di cui sono responsabili. Ho visitato: orizzonti mozzafiato, borghi medioevali, sterminati paesaggi bucolici, mare cristallino, spiagge fantastiche, ho riempito cuore e anima.

Ho effettuato ben 135 interviste comprese le istituzioni e gli artisti, tra cui attori, cantanti, musicisti, danzatori, scrittori, pittori, organizzatori di eventi, giornalisti e poeti. Gli incontri più interessanti l’intervista a Giovanni Allevi, Barbara Forio, Lia Cellamare, Stefano Sarcinelli, Pietro De Silva, Antonio Bonanno, Alan De Luca, Maurizio Merolla , e tantissimi altri che con le loro storie mi hanno veramente stupito, meravigliato e rallegrato tutti positivi e pronti a riprendere spettacoli, concerti ed eventi.  Nell’organizzazione (perché ad un certo punto non ce la facevo più) mi hanno aiutato l’attrice Chiara Pavoni e la professoressa Rosanna Pasi, sostenendomi da lontano, mi hanno dato la forza di continuare.

Il progetto però non finisce qui, ho molti filmati e questo messaggio e viaggio deve diventare virale, una testimonianza di un’Italia di artisti e luoghi splendidi: un docufilm . Tutte le amministrazioni e le città in cui sono stata sono tutte interessate a vedere il documentario .

Il mio sforzo l’ho fatto. Ora un piccolo sforzo lo chiedo a voi di sostenermi per pagare un bravo montatore e rendere questo viaggio ancora più bello per tutti.

Vi presento l’elenco delle città che ho visitato:

  • Partenza Castel Bolognese
  • Saludecio
  • Gradara
  • Pesaro
  • Sanigallia
  • Civitanova Marche
  • Grottammare
  • Atri
  • Vasto
  • Castello di Septe
  • Roccascalegna
  • Capracotta
  • Giovinazzo Alberobello
  • Massafra
  • Ferrandina
  • Pisticci
  • Craco
  • Tursi
  • Matera
  • Metaponto
  • Corigliano
  • Sibari
  • Marina di Sibari
  • Cosenza
  • Diamante
  • Cirella
  • Salerno
  • Napoli
  • Roma

Support this project

Rewards

Choose this reward
€10.00

sostenitore

Un piccolo contributo, per me fondamentale, e per questo ti ringrazierò inserendo il tuo nome nei titoli del film.

Select
Choose this reward
€20.00

sostenitore super

Un piccolo contributo in più per vedere online il documentario ed avere il nome nei titoli del film.

Select
Choose this reward
€25.00

sostenitore amico

Vuoi essere trendy col cappellino del Fiammetta tour? Diventa sostenitore amico! In più potrai vedere il film online ed avere il tuo nome nei titoli di coda.

Select
Choose this reward
€25.00

sostenitore visual

Ti puoi aggiudicare la foto autografata e con dedica di Fiammetta e Cinzia per avere un ricordo di un viaggio fantastico e potrai vedere il film online con il tuo nome nei titoli di coda.

Select
Choose this reward
€30.00

sostenitore super

Vuoi essere originale? Sostieni il film e avrai una magnifica tazza del Fiammetta Tour ed inoltre la visione online del documentario con il tuo nome nei titoli di coda.

Select
Choose this reward
€60.00

sostenitore super amico

Supererai te stesso indossando la maglietta del Fiammetta Tour ed inoltre la visione online del documentario con il tuo nome nei titoli di coda. Ps. ricordati di richiedere la taglia!

Select
Choose this reward
€100.00

sostenitore tanto interessato

Una cena con Cinzia che ti racconterà la sua esperienza con Fiammetta in giro per l'Italia. Oltre a questo potrai vedere online in anteprima il film con il tuo nome nei titoli di coda.

Select
Choose this reward
€300.00

sostenitore amore mio

Mi vuoi davvero bene! Ti piace il progetto e lo vuoi sostenere in modo significativo! Nei titoli di testa metteremo: per le aziende il logo e per i privati indicheremo il nome. Inoltre a tua discrezione potrai scegliere uno dei premi precedenti.

Select

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • CR
    Cinzia Francesco Grazieeeeee
    • avatar
      Francesco Non sono stato il primo...va bene lo stesso? Ciao Cinzia!!

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      4. Istruzione di qualità

      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

      Vuoi sostenere questo progetto?