or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Festival delle ciaramelle -seconda edizione - Amatrice 4-6 agosto 2017

A campaign of
Giancarlo Palombini

Contacts

A campaign of
Giancarlo Palombini

Festival delle ciaramelle -seconda edizione - Amatrice 4-6 agosto 2017

Campaign ended
  • Raised € 132.00
  • Sponsors 5
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
Giancarlo Palombini

Contacts

The project

Nella zona dell’Alta sabina comprendente la conca amatriciana e le alte valli del Tronto e del Velino è presente e ancora vivo uno strumento musicale bicalamo con otre che non ha riscontri nel panorama delle zampogne italiane, costituendo di fatto un unicum: le ciaramelle.

Intorno a questo strumento abbiamo voluto costruire il Festival delle ciaramelle, per testimoniare il ruolo che le ciaramelle hanno avuto, la lunga storia che ce le consegna e la tradizione che ancora si tramanda attraverso le generazionii

Il Festival delle ciaramelle, che si terrà ad Amatrice, nei giorni 4-6 agosto, sarà luogo di incontro fra giovani ciaramellari alto-sabini e giovani zampognari di altre zone italiane (Sicilia e Lazio) , ospiterà il premio le ciaramelle d’argento per ciaramellari locali, , un corso di saltarello e un grande concerto finale, con musicisti di fama nazionale, che si terrà sul monti della Laga.   Il Festival sarà anche una occasione di confronto nella quale gli studiosi ospiti discuteranno sui modi in cui la musica e le tradizioni popolari possono essere salvaguardate in un contesto sociale ed abitativo completamente devastato dal terremoto. Esso oltre che fungere da elemento di coesione sociale, vuole essere occasione di scoperta del territorio e della sua cultura per i giovani ed i turisti, ai quali sono dedicate anche mostre ed escursioni.

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€10.00

Piatto di pasta all'amatriciana

La pasta verrà cucinata da cuochi amatriciani, facenti parte della locale Pro-Loco e verrà servita prima del concerto finale in località Sacro Cuore, a 1300 m circa, sui monti della Laga, per il pranzo del giorno 6 agosto 2017

300 to go
Select
Choose this reward
€12.00

Maglietta con logo del Festival

La maglietta, disponibile in varie taglie, riporta il logo del Festival progettato da una studentessa del Liceo Scientifico di Amatrice. Verrà consegnata durante il Festival

199 to go
Select
Choose this reward
€20.00

Volume di G. Palombini e altri: La sposa lamentava e l'Amatrice con CD allegato

Libro sulle forme tradizionali musicali di Amatrice e dell'alta Sabina con allegato CD .
Attraverso una mappatura grandangolare dell’intero territorio – nella sua singolarità storico-sociale e geo-antropologica – gli autori si fanno interpreti di una musicalità antica, di una resistente attualità orale, che è riuscita a trasmettere bagliori poetici e lunghe ombre sonore fin dentro la Roma popolare di oggi, dove ha trovato una nuova vita, capace di riflettersi – felicemente insospettata – sui luoghi d’origine.

Indice dei brani nel CD

01 Sonata per la sposa - Di Giammarino (Es. 2.5) 3:10

02 Alla pelle della pecora (Intr.) 0:15

03 Quando che pascolavi eri un armento (Intr.) 2:48

04 Pecora e orso (Es. 13.2 e 2.2) 1:50

05 Ciaramella (Es. 11.2) 0:57

06 Tra Campeost’ e Maciuni (Es. 5.3) 3:42

07 Ieri me li haiu lettu (Es. 6.3) 0:13

08 Ieri me lu leggii (Es. 7.3) 0:16

09 Ma caru caru caru (Es. 8.3) 0:53

10 O uo Ricucciu me (Es. 1.3) 0:35

11 Ritorna il canto co’ la ciaramella (Es. 1.4) 6:13

12 L’agricoltore (Es. 12.1) 0:50

13 Il turista (Es. 5.2) 0:42

14 Conca mia cara chi ti può imitare (Es. 9.2) 2:41

15 Sonata per la sposa - Raffone ( Es. A1-2 App. 2) 2:59

16 Intervista a Raffone (Cap. 2) 2:05

17 Saltarello - Raffone (Es. 3.5 e A3 App. 2) 4:05

18 In questo vicinato (Es. 1.1) 0:39

19 Se ‘l padrone non ci dà (Es. 3.1) 0:50

20 All’acqua all’acqua (Es. 5.1) 0:29

21 A Roma s’è scoperta (Es. 4.1) 0:41

22 L’è più ‘n fiorellino (Es. 6.1) 0:28

23 Intervista a Giacomo Blasi (Cap. 2) 1:39

24 Sonata per la sposa - Corrieri (Es. B1-2-3, App. 2) 4:14

25 Io non so ben distinguere i confini (Es. 1.2) 5:40

26 Ecco Virgilio mia il gran poeta (Es. 2.4) 4:46

27 Intervista a Virginio Di Carmine (Cap 2) 3:18

28 Poggio fu il centro della grande scuola (Es. 4.2) 0:47

29 Ma il verso tuo tenero e spassoso (Es. 10.2) 0:41

30 Dalla fonte che origina il Trontino (Es. 14.2) 3:36

31 Vorrebbe diventà una fontanella (Es. 15.2) 0:56

32 Sonata per la sposa - Raffone (Es. 1.5) 12:35

198 to go
Select

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community

    None