or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

FESTIVAL DELLE ABILITÀ

A campaign of
Fondazione Mantovani Castorina

Contacts

A campaign of
Fondazione Mantovani Castorina

FESTIVAL DELLE ABILITÀ

Support this project
48%
  • Raised € 975.00
  • Target € 2,000.00
  • Sponsors 14
  • Expiring in 33 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Fondazione Mantovani Castorina

Contacts

The project

FESTIVAL DELLE ABILITÀ

L’arte di ispirare

Dal 16 al 25 settembre 2022

Parco della Biblioteca di Chiesa Rossa - Milano

L’inclusione passa anche per l’arte. Con questa idea fissa eccoci pronti a organizzare la 4^ edizione del Festival delle Abilità (FdA), che ogni anno, a settembre, porta nella periferia di Milano arte, musica, poesia, teatro, libri: progetti di abilità non convenzionali.

Aiutaci a realizzare visioni pratiche di cambiamento

FdA è un festival d’arte, dove protagonista è l'arte resa accessibile. Una festa di inclusione sociale che unisce artisti con e senza disabilità. Promuoviamo una cultura che metta in risalto le capacità di ciascuno a prescindere dalla propria condizione e che valorizzi la bellezza della diversità, con il filo comune di rendere accessibile e fruibile a tutti ogni proposta. Il tema scelto per FdA 2022 è “l’arte di ispirare”, il tempo che ci attraversa ha un bisogno diffuso di messaggi, di storie positive a cui ispirarsi.  L’arte crea trasformazione sociale. È il segno del tempo che ci aspetta. Chi ci ispira accende una luce nella penombra e ci aiuta a trovare (o a ritrovare) la strada. Il Festival delle Abilità dà voce a tutto questo.

Foto di Edoardo Cannistraro - FdA 2020 con Davide Ratti in arte RATZO realizza il murales dedicato a "Franco Bomprezzi"

L’accessibilità anche nell’arte è, per noi, una priorità e aspiriamo a un mondo progettato per tutti.
Ecco perché i nostri eventi si avvalgono di:

  • Interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana)

  • Sottotitolazione/trascrizione diretta streaming

  • Audiodescrizione 

L’arte è un linguaggio attraverso cui si parla all’anima, che esprime la pluralità della lingua umana. Il talento attrae persone, suscita curiosità e crea connessioni. Dal talento delle arti può ripartire un colloquio, un dialogo, che da un sentire comune porti ad un operare comune per dare piena affermazione alla frase che abbiamo scelto per raccontare il festival:Liberi di vivere come tutti”.

Foto di Silvia Calderone - FdA 2020  con Norberto Pompilii in arte KER artcore

Per farlo abbiamo bisogno anche del tuo aiuto: puoi contribuire a rendere il Festival delle Abilità un momento di ritrovo e condivisione unico per la nostra città. Regala un palcoscenico agli artisti restituendo alla comunità tre giorni di cultura, spettacolo e bellezza partecipati.


Sarai dei nostri?

Foto di Silvia Calderone - Inaugurazione FdA 2021


FdA 2022 - Programma

Per scoprire di più sul programma di questa edizione: https://festivaldelleabilita.org/

Foto di Silvia Calderone - FdA 2021 con ATIR Teatro Ringhiera


Chi siamo

FdA nasce da un'idea di professionisti e giornalisti legati al blog InVisibili - Corriere della Sera - ed è un palcoscenico dove artisti con e senza disabilità, mettono in scena le loro performance artistiche, che spaziano dal teatro, alla musica, alla danza, alla letteratura, fino alla fotografia. Nostro intento è  portare l’accessibilità nel mondo della cultura e dell’arte alle persone con disabilità, sia come artisti, sia come pubblico. E’ un evento organizzato da Fondazione Mantovani Castorina impegnata dal 2007 a innescare il cambiamento di come la nostra società affronta e vive le  disabilità.

Sede del nostro evento è la Biblioteca di Chiesa Rossa, nostro partner nell’organizzazione all’interno del suggestivo parco immerso nella Cascina Chiesa Rossa, nel cuore della periferia sud di Milano.

Grazie al tuo aiuto vorremmo far crescere il festival per diffondere una cultura di inclusione attraverso l’arte!

Foto di Edoardo Cannistraro - FdA 2020 con la Compagnia Montessori & Brandao


Come verranno utilizzati fondi

Questo crowdfunding ci aiuterà a coprire una parte delle spese sostenute per la realizzazione del festival. 

Grazie alle donazioni si andrà a coprire quota parte di alcune significative spese necessarie alla messa in atto:

  • Cachet artisti e ospitalità

  • Allestimento area festival palco

  • Service audio e luci

  • Comunicazione e azioni di coinvolgimento di nuovi pubblici

Foto di Silvia Calderone - FdA 2021 con Mechanics for Dreamers

Foto di Sivia Calderone - FdA 2021 con Antonio Giuseppe Malafarina e ivan tresoldi

Foto Silvia Calderone - FdA 2021 con Simone Fanti

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Massimo Grazie a voi per quanto vi adoperate. Massimo
    • avatar
      Alessandra Un’iniziativa davvero inclusiva e accessibile a cui vale la pena partecipare
      • MG
        Martina Un mattoncino alla volta costruiamo anche quest'anno un evento davvero speciale, il Festival delle Abilità, in cui tutti e tutte trovano spazio e modo di esprimersi, godendo la bellezza dell'incontro con ogni diversità!

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        10. Ridurre le disuguaglianze

        Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

        Vuoi sostenere questo progetto?