or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Festa delle arti viaggianti al Parco della quarantena

A campaign of
Macadam, cantiere delle arti viaggianti

Contacts

A campaign of
Macadam, cantiere delle arti viaggianti

Festa delle arti viaggianti al Parco della quarantena

Campaign ended
  • Raised € 770.00
  • Sponsors 21
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Macadam, cantiere delle arti viaggianti

Contacts

The project

CHI SIAMO

L’associazione nasce a Napoli da un gruppo eterogeneo di persone: artisti, performer, organizzatori e tecnici. Il Bus Theater è un autobus a due piani totalmente modificato per trasformarsi in un grande teatro viaggiante, che arriva dove il teatro non esiste, nelle periferie delle città e delle campagne dove, con spettacoli teatrali, musicali e di nuovo circo di propria produzione rende il pubblico parte della magia del teatro, ridisegnando gli spazi e creando atmosfere uniche ovunque si fermi. ► facebook - instagram - sito

Il Bus Theater, l’anno scorso incontra il Casabar , una roulotte che si trasforma in bar ed inizia a girare l'Europa diventando un punto di incontro per artisti e non creando connessioni, sinergie, collaborazioni. L'idea del Casabar nasce a Rio de Janeiro nel 2000 grazie all'idea di un gruppo di amici di diverse nazioni, barman e giocolieri, di voler creare una struttura itinerante che potesse viaggiare attraverso le nazioni, col fine di fondere mixologia e teatro, ed ogni altra forma di espressione individuale e collettiva. ► facebook - instagram

I due progetti danno vita, ristrutturando e allestendo con le proprie forze un spazio in un capannone di un ex area industriale a San Giovanni a Teduccio, un quartiere periferico di Napoli, al "Macadam, cantiere delle arti viaggianti" . U n vero e proprio luogo di produzione e residenze artistiche, aperto al pubblico con laboratori, incontri tra artisti, rassegne di teatro e musica. ♦ facebook - instagram

RI-PARTIAMO dalla quarantena, anzi dal “Parco del parco della quarantena”!

In questi mesi impossibili in cui ogni orizzonte sembrava sgretolarsi di giorno in giorno, la necessità di riappropriarci del nostro mondo, di tornare a fare spettacolo dal vivo, di condividere socialità in presenza non si è mai placata. Il teatro e l’incontro lo immaginiamo e lo pratichiamo da sempre, per nostra natura itinerante, nelle strade , nelle piazze , all’aperto per e fra la gente con la presenza dei corpi. Abbiamo così iniziato la ricerca, in questi mesi, di un luogo fisico da cui poter ri-partire . E poiché la realtà alla fine supera spesso l’immaginazione, come ci ha dimostrato quest’epoca surreale e tragica, ci imbattiamo nel luogo dal nome e dalla storia più incredibile e suggestiva, che si potesse sperare.

LA META

AL PARCO DELLA QUARANTENA . Un ex giardino zoologico nell’area di Bacoli con un’enorme e suggestiva area verde di circa 125.000 mq posizionato tra lago e mare ma abbandonato per quasi 30 anni e recuperato negli ultimi anni da una rete di associazioni. Il PARCO è nato negli anni ‘30 per ospitare gli animali esotici da tenere in quarantena prima di essere destinati agli zoo e ai circhi di tutta Europa.

Ironia della sorte, questo posto è ideale per ospitare la carovana del grande teatro viaggiante Bus Theater e della roulotte Where is Casabar. Paradossalmente l’incontro con questo luogo ha rivoluzionato il nostro immaginario legato alla parola quarantena così ci siamo convinti e abbiamo accettato la sfida di provare a realizzare la prima edizione auto-prodotta di una FESTA DELLE ARTI VIAGGIANTI al PARCO della QUARANTENA .

LA FESTA, RITORNARE ALL’ARTE E LA NATURA

Immaginiamo due giorni di spettacoli, da realizzarsi a inizio SETTEMBRE 2020 , all’insegna della fusione dei linguaggi: teatro, circo contemporaneo, teatro di figura, video-proiezioni sotto le stelle, musica e concerti. Oltre agli spettacoli serali a cura del Bus Theater, vorremmo invitare altre realtà legate alle arti performative per creare durante il giorno, prima degli spettacoli serali, aree dedicate alla formazione e al benessere con workshop, laboratori e training aperti di abilità circensi. Immaginiamo anche un’area dedicata all’arte e all’artigianato con una sorta di mercato Bazar per far ripartire e sostenere anche queste piccole ma preziose economie. E un’area dedicata al ristorno con food track, cocktail & dreams a cura del “where is Casabar”.

Parallelamente, uno degli obbiettivi è valorizzare un luogo così prezioso per la comunità e il territorio che è ancora poco conosciuto, vicino al mare e ad altri siti di interesse naturalistico e archeologico; e promuovere le attività già presenti al Parco della Quarantena in un’ottica di valorizzazione reciproca fra il luogo e il progetto artistico che in esso viene accolto.

COME? IL NOSTRO DIESEL SIETE VOI!

Le spese sono davvero tante e la nostra volontà e le nostre risorse non bastano a coprire tutti i costi ed è per questo che abbiamo scelto di rivolgerci a voi! A chi ci è sempre e da sempre stato più vicino: le persone .

Gli spettatori appassionati e i curiosi occasionali, la comunità che da vicino o da lontano ci ha sempre sostenuto concretamente con grande cuore ed entusiasmo. O magari chi non ci conosce ancora ma sente oggi più forte che mai il bisogno di tornare a condividere in presenza arte e socialità, in spazi sicuri e immersi nella bellezza della Natura.

Il primo passo per realizzare la Festa delle Arti Viaggianti al Parco della Quarantena sono le vostre donazioni su produzionidalbasso.com; in questo modo potrete non solo contribuire ed essere co produttori della Festa ma garantirvi uno o più Pass per accedere al parco, agli spettacoli e alle attività che organizzeremo. Abbiamo sempre creduto nell'accessibilità delle arti per chiunque , per questo l'accesso alla Festa potrà avvenire sotto forma di donazione consapevole: noi vi consiglieremo un contributo minimo per l'entrata che rispecchia i vari contributi che abbiamo stabilito per il ricompense del nostro crowdfunding. I bambini sotto i 14 anni accederanno gratuitamente e prevediamo una contribuzione ridotta per i ragazzi tra i 14 e i 18 anni.

Aiutaci a realizzare il montaggio della carovana.

Co-produci anche tu la festa delle arti viaggianti al parco della quarantena!

Sostieni il progetto su PRODUZIONI DAL BASSO,

innesca il contagio virtuoso tra i sostenitori della CAMPAGNA CROWDFUNDING!

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€15.00

Pass Sospeso

Non puoi venire ma vuoi sostenerci e regalare un pass per accedere all’evento? Così come da tradizione napoletana, se scegli questa donazione regaleremo un pass a chi non può permetterselo per ogni 15 euro ricevuti.

Select
Choose this reward
€15.00

Pass Singolo

Con questa donazione riceverai un pass per entrare all’evento durante una delle due giornate a tua scelta ed accedere gratuitamente a tutte le attività del parco.

Select
Choose this reward
€25.00

Pass Congiunti

Con questa donazione riceverai due pass per accedere all’evento; li potrai usare per portare con te un tuo congiunto/a in una delle giornata dell’evento oppure utilizzarlo per accedere da solo/a ad entrambe le giornate.

Select
Choose this reward
€45.00

Pass Fratacchioni

Con questa donazione riceverai 4 pass per accedere all’evento. Scegli tu come utilizzarli: li potrai usare per due persone per partecipare ad entrambi i giorni di festa oppure utilizzarli insieme ad altri 3 amici per passare una giornata intera di divertimento in comitiva.

Select
Choose this reward
€50.00

Produttore a distanza

Vuoi dare un contributo importante ma sei lontano dal parco della quarantena? Con questa donazione contribuirai a sostenere il nostro progetto e riceverai a casa tua una foto unica scattata dal nostro fotografo di scena durante l’evento insieme a una personale dedica di ringraziamento.

Select
Choose this reward
€100.00

Pass VIP (Very Important Productor)

Vuoi essere accolto all’evento come un vero VIP Guest? Con questa donazione avrai accesso illimitato a entrambe le giornate della festa, riceverai a casa tua una foto unica scattata dal nostro fotografo di scena durante la festa insieme a una personale dedica di ringraziamento e potrai partecipare a una attività esclusiva a sorpresa durante l’evento.

Select

Comments (10)

Per commentare devi fare
  • GS
    Gina SIETE GRANDI, VI AUGURO TANTO SUCCESSO, VE LO MERITATE. Gina Sorrentino
    • avatar
      Jessica Che meraviglia! Sono con voi...
      • mp
        mario L'arte è una danza misteriosa, magica, travolgente iniziata nella notte dei tempi grazie ad una “singolarità” cosmica. Ecco perchè il piacere ed il dovere dell'artista è quello di creare dal nulla un'opera. (mario polizzi)
        • avatar
          Lavoratore autonomo Bravi e complimenti per tutto quello che fate!
          • IC
            Associazione di promozione sociale Bus Theater Grazie!
            3 months, 1 week ago
        • avatar
          Simona Forza ragazzi non vedo l'ora!!!!
          • IC
            Associazione di promozione sociale Bus Theater Grazie Simona!!
            3 months, 2 weeks ago
          • IC
            Associazione di promozione sociale Bus Theater Anche noi non vediamo l'ora!
            3 months, 1 week ago
        • avatar
          Ilaria Forza ragazzi, siete spettacolari!!! ❤️
          • IC
            Associazione di promozione sociale Bus Theater Grazie Ilaria!
            3 months, 3 weeks ago

        Community

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        3. Salute e benessere

        Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

        8. Lavoro dignitoso e crescita economica

        Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

        11. Città e comunità sostenibili

        Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.