or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Far ripartire il treno

A campaign of
Libreria dei Ragazzi il treno di Bogotà - Vera Salton

Contacts

A campaign of
Libreria dei Ragazzi il treno di Bogotà - Vera Salton

Far ripartire il treno

Far ripartire il treno

Support this project
100%
  • Raised € 17,064.00
  • Sponsors 260
  • Expiring in 263 days to go
  • Type Donation  
  • Category Art & culture

A campaign of 
Libreria dei Ragazzi il treno di Bogotà - Vera Salton

Contacts

The project

Il bello di guardare questa fotografia sono i colori. Quando abbiamo pensato all’arredamento del treno, 23 anni fa, abbiamo pensato a scaffali che si vedessero il meno possibile, i libri al centro, tanti libri, e arredi buffi, recuperi di antiquari e pezzi di vita. Perché questo luogo è pezzi di vita. Vite intere, le nostre e quelle di chi entra e ci regala un pezzetto della sua nell’incontro. Poi in una notte tutto ora è nero, l’odore di fuliggine si diffonde, il soffitto in due parti ha ceduto e la polvere dell’intonaco caduto è mescolata a pagine. La vetrina è nera, e vi protegge dal vedere cosa sia il dentro, protegge il vostro ricordo di quello che era il treno. 

Vorremmo che il prima possibile il treno possa tornare a un esistere fisico, reale, quello in cui F. entra solo per salutare, in cui vi perdete a leggere tanto che un papà lo chiama il Triangolo delle Bermuda, quello dove ci sono corsi, aperitivi, incontri, laboratori, sorrisi, chiacchiere, dove si asciugano lacrime e si creano momenti sorprendenti, non per merito nostro, ma perché è l’incontro di una comunità. 

Non ci basta aver consolato tutti i bambini che sono venuti a vedere, abbiamo promesso che tornerà a esserci il treno prestissimo e che sarà più bello di prima. E ci proveremo in tutti i modi, davvero. In tanti ci avete chiesto di organizzare una raccolta fondi, di far sapere come aiutare da lontano, ci saranno tanti modi e tante idee future, nate dalle proposte bellissime che stiamo ricevendo, ma per fare tutto questo abbiamo bisogno di ripartire anche da qui. Con voi.

Comments (77)

To comment you have to
  • AC
    Andrea In bocca al lupo Vera. Daniela Andrea e Agata
    • avatar
      Manuela Che sia solo una spiacevole tappa di un meraviglioso e lungo viaggio. Buona ripartenza al Treno e ai suoi passeggeri!
      • avatar
        Sabina Daje Vera!!!!
        • mb
          mirella con l'augurio di una pronta ripartenza. Mirella
          • avatar
            Associazione Scioglilibro Buona ripartenza! Teresa
            • EG
              Ester da parte di Letizia perché la meraviglia possa volare sempre alta
              • IM
                Ivana Non riesco ad immaginare nella mia testa che il Treno di Bogotà fisicamente non esista più. Deve ripartire al più presto. Il viaggio da percorrere è lunghissimo.
                • IC
                  Ivan Non vediamo l'ora di tornare a viaggiare ancora su questo meraviglioso Treno. Ciao Tommaso e Bianca Corallo
                  • AR
                    Annarita Un abbraccio di supporto e conforto Annarita
                    • sc
                      simone Un abbraccio! E buona ripartenza!!!

                      Vuoi sostenere questo progetto?