oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Network di Banca Etica

Evento Bastimento

Una campagna di
Condiviso

Contatti

Una campagna di
Condiviso

Evento Bastimento

  • Raccolti € 745,00
  • Sostenitori 25
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Eventi & festival

Una campagna di 
Condiviso

Contatti

Il Progetto

Esplorazioni, sperimentazioni, scoperte, riflessioni, gusto, attraverso architettura, design, arte e tecnologia per la rigenerazione urbana della Darsena di Genova

PROGETTO

EVENTO BASTIMENTO è un progetto di micro interventi creativi e di rigenerazione di aree significative del centro storico genovese che ha preso il via nel 2015.

La terza edizione si svolgerà dal 2 al 10 giugno 2017: 10 giorni di esplorazioni, sperimentazioni, scoperte, riflessioni, gusto, attraverso architettura, design, arte e tecnologia per la rigenerazione urbana della Darsena di Genova.

L'obiettivo è consolidare le esperienze già attive e immaginare nuovi percorsi di riattivazione creativa degli spazi aperti, inutilizzati, sottoutilizzati o in attesa di destinazione d’uso, grazie al coinvolgimento attivo nei processi di cura, gestione e amministrazione condivisa dello spazio pubblico della comunità di riferimento e della cittadinanza.

DOVE

La Darsena di Genova è un microcosmo dentro alla città, "un piccolo porto dentro ad un porto" che attende di essere ri-scoperto. È un luogo che contiene una concentrazione di attività apparentemente contrastanti tra loro, in attesa di un intervento progettuale che le amalgami, le sostenga e le metta in rete.

Il progetto di rigenerazione interviene sulla zona della Darsena e in particolare su alcune aree significative come Ponte Parodi e l'area retrostante il Museo del Mare, che attualmente si trovano in una situazione di utilizzo promiscuo e poco definito.

OBIETTIVI

Un processo pilota per i riusi temporanei, finalizzato alla creazione di nuovi percorsi e nuove aree a servizio della collettività che si basa su tre principi fondamentali: socialità, innovazione e sostenibilità.

Pensiamo che l'architettura del paesaggio, l'arte, il design e la tecnologia possano essere elementi trainanti di questo processo, stimoli efficaci per mettere a sistema commercio, turismo e valorizzazione del patrimonio ambientale e artistico.

TECNOLOGIA E DESIGN PER LA SOSTENIBILITÀ E LA RIGENERAZIONE URBANA

Attivazione sociale e trasformazione dei non luoghi, attraverso un percorso di interventi temporanei finalizzati a rendere fruibili, per cittadini e turisti, aree della città potenzialmente adatte alle attività ricreative, ma attualmente poco valorizzate.

SPERIMENTAZIONI: WORKSHOP INTERDISCIPLINARE

Workshop di architettura (per studenti e professionisti) volto a proporre soluzioni progettuali realistiche per l'area della Darsena, un approccio inedito ed esperienziale alla rilettura e rigenerazione urbana dell'area.

Lo workshop, tenuto dall'architetto Patrizia Di Monte dello studio Gravalos-Di Monte di Saragozza presso la sede di Condiviso , prenderà in considerazione gli spazi urbani vuoti e abbandonati, sperimentando nuovi attraversamenti e opportunità di fruizione e creazione di nuovi scenari. È previsto il coinvolgimento delle Facoltà di Architettura, di Conservazione dei Beni Culturali, dell'Accademia Ligustica di Belle Arti.

I progetti e le idee che scaturiranno dai laboratori saranno presentati pubblicamente.

L'iscrizione per professionisti allo workshop è una delle ricompense della campagna, mentre è gratuito per gli studenti che contattino l'organizzazione tramite email all'indirizzo info@eventobastimento.it o usando il form presente sul sito.

Un approfondimento dei risultati degli workshop di Evento Bastimento troverà spazio nell'ambito della manifestazione Zones Portuires Genova edizione 2017, che si terrà a settembre.

Organizzato in collaborazione con U-BOOT Lab

SCOPERTE: DESIGN

Nell'area urbana dove si svolgerà lo workshop, collocato nella parte retrostante il Museo del Mare, sono previsti allestimenti in punti significativi, con oggetti di lighting design.

RIFLESSIONI: CONFERENZE E INCONTRI

Un incontro tematico dell' ADI , una tavola rotonda aperta al pubblico e laboratori pratici con la partecipazione di designer e professionisti del settore in un dialogo aperto con le istituzioni.

GUSTO: ASSAGGI DI ECCELLENZE CULINARIE

Degustazioni e food corner allestiti nell'area in occasione della manifestazione.

PROGRAMMA

  • 2 > 7 GIUGNO | WORKSHOP: Spazio Darsena | Condiviso, Calata Andalò di Negro 16
    > Programma Completo
  • 7 GIUGNO 18:00-19:00 | PRESENTAZIONE DEI LAVORI DELLO WORKSHOP ALLA CITTÀ | Galleria coperta, Via Francesco Vivaldi
    All'incontro saranno presenti i tutor
  • 7 GIUGNO 19:00-22:00 | APERITIVO IN DARSENA | Galleria coperta, Via Francesco Vivaldi
    Accompagnamento musicale a cura di Casa della Musica
    Esposizione di design
  • 8 GIUGNO 10:00-16:00 | ADI: I tavoli del design, confronti e ricerca per il territorio | Galleria coperta, Via Francesco Vivaldi
    Un processo creativo in cui tutti possono intervenire e proporre idee
  • 9 GIUGNO 14:30-18:30 | TAVOLA ROTONDA: Darsena 2027 | Mu.Ma, Calata Ansaldo de Mari 1
    > Programma Completo
  • 9 GIUGNO 18:00-20:00 | ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI DI BANCA ETICA, GIT DI GENOVA E LA SPEZIA | Condiviso, Calata Andalò di Negro 16
  • 9 GIUGNO 18:00-22:00 | CENA IN DARSENA | Mu.Ma, Calata Ansaldo de Mari 1
    In collaborazione con l’associazione Storie di Barche
    Accompagnamento musicale a cura di Casa della Musica
    Esposizione di design
  • 10 GIUGNO 10:00-12:00 | BRUNCH IN DARSENA | Galleria coperta, Via Francesco Vivaldi
  • 10 GIUGNO 15:00-17:00 | LABORATORI CREATIVI RIVOLTI ALLE FAMIGLIE | Condiviso, Calata Andalò di Negro 16

PERCHÉ IL CROWDFUNDING

La rigenerazione urbana è un processo partecipato che può crescere solo se mette radici nel territorio coinvolgendo le persone. Sostenere un progetto di crowdfunding significa partecipare attivamente ad una comunità economica di tipo nuovo, consentire la crescita di un progetto e permettere a storie e idee di nascere dal basso, insieme, in modo condiviso.

Commenti (11)

Per commentare devi fare
  • Fd
    Federica  viva Genova e i genovesi!! possiamo diventare una splendida città!
    • ST
      Stefania  grazie Federica. A breve ti manderemo una mail, tieniti pronta :)
      3 mesi, 4 settimane fa
  • lb
    luca  non vedo l'ora di fare la gita in barca bravissimi
    • rt
      roberto  CondiRiso per EventoSbattimento ....
      • rt
        roberto  Bravi mi pare un ottima idea...il video è ironico e ben fatto... Toro ...libera.....
        • avatar
          Andrea  alla grande! L'anima di Condiviso nello spazio!
          • ST
            Stefania  ma si, mettiamoci la faccia:) grazie andre.
            5 mesi, 1 settimana fa
        • TB
          Tommaso  ale'!
          • ST
            Stefania  daje
            5 mesi, 1 settimana fa
        • avatar
          Silvia  Dai dai dai!!!
          • ST
            Stefania  ce la faremo, ce la faremo...
            5 mesi, 1 settimana fa

        Community