or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

EGO - Short Film Series

A campaign of
Daniel Maru

Contacts

A campaign of
Daniel Maru

EGO - Short Film Series

Campaign ended
  • Raised € 65.00
  • Sponsors 3
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
Daniel Maru

Contacts

The project

« “L’uomo non troverà la pace interiore finché non imparerà ad estendere la sua compassione a tutti gli esseri viventi”.

- Schweitzer

Ecco, quella… fu la nostra maledizione.»

EGOè il raffinato antipasto che giovani aspiranti professionisti del mondo della cinematografia hanno deciso di offrire al loro pubblico.

Gli ingredienti:

Una serie di cortometraggi dalle trame emozionali;

Un marcato stile artistico;

Un carattere fortemente visuale (Show, don’t tell);

Un Fil Rouge delle dimensioni di un universo.

Preparazione:

Immergete il tutto in un mondo in cui ogni certezza è destabilizzata, in cui l’empatia è sopravvivenza.

Accompagnatelo con caldi temi contemporanei, a segnalare quanto labile sia il confine tra ciò che è giusto e ciò che non lo è.

Sovrannaturale e criticismo Q.B.

Condite con garantito e forte impatto emotivo…perché, in fondo, non sono forse le emozioni a renderci umani per davvero?

Possibili sette e divisioni primordiali nel genere umano: queste potrebbero essere qualcosa di più di semplici dicerie complottiste. E se la nostra vita fosse inesorabilmente e costantemente nelle mani di chi ci circonda? Non vi stiamo raccontando di alieni o rettiliani. Si tratta di stare ad ascoltare, di stare a “sentire” in un modo non convenzionale.

Pensa a come reagiresti se fossi costretto a vivere le esperienze traumatiche degli altri sulla tua pelle.

Roba di un altro mondo, no?

Ok. Ma avete uno scopo?

La nostra Vision punta a contribuire nel riportare in auge le produzioni italiane con idee innovative, cercando di osare in ambiti che non sono mai stati presi in considerazione prima d’ora nel panorama del Bel Paese.

Per noi la creatività non deve essere bloccata da alcuna barriera; se così fosse non staremmo proponendo un prodotto d’Arte.

Il nostro focus è il pubblico: vogliamo emozionare lo spettatore, nonché renderlo attivamente partecipe in un universo creato appositamente per lui.

Tutto ciò… come, esattamente?

La nostra Mission si basa sulla creazione di un prodotto alternativo ed intrigante.

Crediamo nella qualità multilivello, perciò stiamo lavorando ad un prodotto che sia apprezzabile tecnicamente oltre che intellettualmente.

Riterremmo come il maggiore dei successi ognuno dei possibili piccoli momenti di introspezione personale ed autocritica, scaturito dalla narrazione delle vite dei nostri protagonisti. Ragion per cui ci sembra doveroso trattare temi attuali del nostro periodo storico.

Tutto fumo e niente arrosto?

Assolutamente no.

Ad oggi (terza settimana di agosto) siamo in fase di pre-produzione dei primi tre cortometraggi in programma.

La scrittura e il casting sono seguite da un team di vari registi e sceneggiatori, cerchiamo di ottenere il massimo della qualità possibile in tempi competitivi, in modo da fornire delle Opere più che dei semplici rielaborati video. Le storie narrate saranno inserite nel contesto cupo e onirico del quale i protagonisti dei nostri racconti fanno parte.

La produzione e le prime riprese sono previste per l’inizio del mese di novembre.

I reparti di montaggio, animazione e VFX sono già al lavoro per garantire una post-produzione più snella ed efficiente.

Sì. Ma chi siete?

Studenti. Professionisti. Perfezionisti.

Partendo dall’essere studenti del Politecnico di Torino del corso di Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione, sfociamo fino a professionisti del settore (tra cui truccatori, attori, scrittori e fotografi).

Proveniamo da tutta Italia, per quanto la sede del progetto sia stanziata in Torino e dintorni.

Il team è capitanato da Daniel Maru, primo regista del progetto e ideatore del mondo in cui esso verrà ambientato.

Perché volete i miei soldi?

Perché crediamo fermamente nel concetto di “coinvolgimento”.

Quello che ci contraddistingue è la nostra, forse maniacale, ricerca di perfezione; che purtroppo ha un costo. È per questo motivo che vi stiamo chiedendo una mano; vogliamo offrire un prodotto all’altezza delle nostre e vostre aspettative.

Se quello che EGO è e rappresenta ha solleticato il vostro interesse, oppure vi ha fatto sorridere l’idea di appassionarvi ad un sogno, ogni aiuto che riceveremo sarà per noi una spinta verso il miglioramento e carburante dell’ambizione che vi farà dire orgogliosamente:

“Sì, io sono parte di quel progetto”.

Rewards

Chiunque contribuirà nell’aiutarci, non avrà solo la nostra gratitudine da sbandierare:

  • Feeder – per donazioni fino ai 15€:

Inserimento del nome del donatore nella sezione "Ringraziamenti" dei titoli di coda.

  • Transitioner – per donazioni a partire da 15€:

Ringraziamenti nei titoli di coda e locandina della serie.

  • Carrier – per donazioni a partire da 50€:

Ringraziamenti nei titoli di coda, locandina della serie e pupazzo di pezza ispirato alla trama dei primi due cortometraggi.

  • Follower - per donazioni a partire da 100€:

Ringraziamenti nei titoli di coda, locandina della serie, pupazzo di pezza ispirato alla trama dei primi due cortometraggi e T-Shirt personalizzata.

  • Ascended - per donazioni a partire da 200€:

Ringraziamenti nei titoli di coda, locandina della serie, pupazzo di pezza ispirato alla trama dei primi due cortometraggi, T-Shirt personalizzata e video Backstage esclusivo.

  • Head of Consciousness - per donazioni a partire da 500€:

Ringraziamenti nei titoli di coda, locandina della serie, pupazzo di pezza ispirato alla trama dei primi due cortometraggi, T-Shirt personalizzata, video Backstage esclusivo, invito alla Prima (per due persone), incontro con la troupe e la possibilità di apparire in qualità di comparsa.

Bello, eh. Ma poi?

Beh, l’antipasto di solito porta al piatto principale.

Vorremmo che EGO diventasse parte di un progetto ben più grande: una Serie-TV drama che vi coinvolgerà per posizionarvi dinanzi alla consapevolezza del fatto che il nostro “Io” contiene materiale ad alto rischio esplosivo. Ma questo non dipende solo da noi.

Non ci resta che dare tempo al tempo…

Come posso aiutarvi ulteriormente?

Aiuta a farci conoscere: Condividi questa campagna su Facebook, Twitter, Linkedin e altri social media; manda un messaggio Whatsapp o una mail a chi può interessare il progetto; metti “Like” alle nostre pagine social e condividile.

https://instagram.com/ego_serie?igshid=1ggyegmze6hwf

https://www.facebook.com/EgoShortfilmSeries/

https://www.youtube.com/channel/UCNCPO8Teyh3LMym9XjGbzfA

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community