or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Doposcuola... onde road

A campaign of
Mulino di Botti

Contacts

A campaign of
Mulino di Botti

Doposcuola... onde road

Support this project
60%
  • Raised € 4,801.00
  • Target € 8,000.00
  • Sponsors 63
  • Expiring in 6 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Mulino di Botti

Contacts

The project


CHI SIAMO

L'associazione Mulino di Botti è nata nel 1983 su iniziativa di un gruppo di amici che organizzarono una settimana di vacanza per i bambini di Panzano, frazione del Comune di Greve in Chianti dove ha sede il Mulino.
Da quel momento, grazie all'impegno di moltissime persone qualificate, competenti ed appassionate, l'associazione si è consolidata sino a proporre, ogni estate, un'occasione imperdibile per tanti bambini del territorio e non solo.
In questi 37 anni sono stati organizzati, oltre ai centri estivi, laboratori artigianali per bambini e adolescenti, doposcuola per ragazzi delle scuole elementari e medie, corsi di formazione e aggiornamento per operatori e incontri per famiglie su temi specifici.
Ogni persona transitata da Botti, anche solo di passaggio, ha aggiunto al Mulino un po' della propria personalità ed esperienza, consapevole dei valori fondamentali della nostra avventura: rispetto, accoglienza, responsabilità, semplicità, collaborazione, competenza.

Ma adesso conosciamoci meglio!


Elisa & Eleonora

Elisa Bagni

Cresce e lavora come educatrice a Greve in Chianti. Si forma poi come attrice a Bologna e torna a casa cercando di fondere le sue passioni.

Eleonora Nava

Educatrice a tempo pieno, creativa a tempo perso. Da sempre in mezzo a bambini e adolescenti, ha fatto delle sue passioni il suo lavoro, intrecciando arte, educazione, fantasia.

Michele

Michele Redaelli
Educatore ed operatore teatrale, lavora con i bambini da sempre. Coltiva il suo bambino interiore per passione, cercando di essergli vicino.


IL PROGETTO

Il progetto " Doposcuola... onde road " ha l'ambizione di contribuire a colmare il deficit educativo accumulato da bambini e adolescenti nei mesi di riduzione dell'offerta scolastica. Come gocce che cadendo nell'acqua propagano la propria onda, sentiamo l'urgente necessità di proporre alternative concrete all'isolamento forzato, fornendo sostegno nella gestione dei compiti e del materiale scolastico. Accompagnare i soggetti più fragili con professionalità, rispetto ed entusiasmo in un percorso di recupero di competenze scolastiche e sociali è di prioritaria importanza, soprattutto in questo periodo che rischia di togliere stimoli, competenze, felicità, motivazione e serenità.


Il progetto si muove parallelamente in forma stabile sul territorio, in una casa grande e accogliente dove i bambini in presenza, nel rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria, possono essere seguiti e affiancati, e in forma itinerante con la " Macchina delle parole ", raggiungendo chi, per svariati motivi, non può fare attività in presenza e portando a domicilio musica , parole , storie , didattica e tutto ciò che possa far sentire bambini e adolescenti meno soli, più felici e adeguatamente sostenuti.



PROPOSTE E OBIETTIVI

  • affiancare e sostenere il bambino nello svolgimento dei compiti
  • favorire l'apprendimento di un metodo di studio
  • migliorare l'autonomia personale
  • facilitare l'integrazione tra diverse culture
  • imparare a negoziare ed interiorizzare le regole e le forme della convivenza nel momento dello studio e del gioco
  • potenziare e sviluppare le competenze psico-socio-affettive
  • offrire uno spazio di gioco sicuro
  • promuovere la cura ed il rispetto del materiale
  • coinvolgere e non far sentire soli i bambini e gli adolescenti isolati in periodo di emergenza sanitaria


MODALITA' ORGANIZZATIVE

Il doposcuola si svolge presso la struttura " CasaInCentro ", situata in via Giovanni da Verrazzano 62 a Panzano in Chianti, il lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 16.30 per gli studenti delle scuole medie inferiori. Martedì, giovedì e venerdì dalle 13.00 alle 16.30 per gil studenti delle scuole elementari.

La struttura consente l'entrata e l'uscita in totale sicurezza dei bambini, avendo un cancellino d'ingresso che favorisce l'accoglienza regolata. All'interno vi sono due servizi igienici, uno dei quali adibito per persone con disbilità. All'esterno è a disposizione un ampio spazio sicuro e attrezzato.

Nell'attuale periodo di emergenza sanitaria è stato applicato un protocollo di sicurezza, condiviso con il Comune di Greve in Chianti, che prevede:

  1. organizzazione delle attività in piccoli gruppi
  2. garanzia di stabilità dei piccoli gruppi per tutto il tempo di svolgimento delle attività
  3. rapporto numerico tra operatori pari ad un adulto ogni cinque bambini
  4. relazione stabile tra gruppi di bambini ed operatori
  5. pluralità di spazi per lo svolgimento delle attività programmate
  6. utilizzo privilegiato degli spazi all'aperto
  7. areazione costante degli ambienti chiusi
  8. lavaggio frequente delle mani
  9. utilizzo della mascherina come previsto dalla normativa
  10. pulizia frequente delle superfici con cui si viene a contatto
  11. pulizia frequente dei servizi igienici

Alle famiglie è stato inoltre fatto sottoscrivere un patto di corresponsabilità che certifica, tra le altre cose, il buono stato di salute dei bambini.


PERCHE' SOSTENERE IL PROGETTO

Il Doposcuola di Panzano e la Macchina delle Parole, in sinergia, cercano di incentivare un contesto educativo importante per tutti i bambini e le famiglie del territorio di Greve in Chianti. Per farlo, abbiamo scelto di coinvolgere tutta la comunità nella quale lavoriamo, per farla diventare parte attiva e integrante del progetto.
I soldi che raccoglieremo saranno utilizzati per sostenere la partecipazione al doposcuola dei bambini, per potenziare i servizi offerti dagli operatori, per coprire le spese vive, per consentire alla Macchina delle Parole di raggiungere bambini e famiglie costrette in isolamento sanitario.

Chi donerà un contributo, anche piccolo, potrà essere menzionato e ringraziato sui nostri canali social, regalare una visita della Macchina delle Parole sul territorio del Comune di Greve e dei Comuni limitrofi, sostenere concretamente il percorso dei bambini al doposcuola.
Per noi sarà comunque un regalo, un aiuto e un segno di vicinanza a un'inizativa che ha come scopo primario quello di consentire ai cittadini più piccoli del nostro territorio di vivere con magiore serenità il periodo di emergenza sanitaria, sociale e culturale che stiamo attraversando.

Contribuire al finanziamento di questo progetto vuol dire sostenere una di quelle piccole gocce che, se non ci fosse, mancherebbe all'oceano.
Grazie a tutte e tutti voi.


Comments (36)

Per commentare devi fare
  • NC
    Nicola Grazie per il vostro sostegno.
    • MD
      Mulino di Botti Grazie Nicola per Tuo preziosissimo sostegno.
      4 days, 8 hours ago
  • SR
    Silvia Solo una goccia! In bocca al lupo!
    • MD
      Mulino di Botti Una goccia molto preziosa. Grazie infinite.
      2 weeks, 4 days ago
  • avatar
    Romina Menomale che ci sono questi progetti !!
    • MD
      Mulino di Botti Grazie, grazie tante per questo importante sostegno.
      2 weeks, 4 days ago
  • EA
    Elisabetta In bocca al lupo e buon lavoro
    • MD
      Mulino di Botti Grazie, ce la metteremo tutta.
      2 weeks, 4 days ago
  • AM
    Aixa Grazie a voi che date vita ai sogni e alle storie!
    • MD
      Mulino di Botti Sogni, storie, viaggi e passioni...grazie.
      2 weeks, 4 days ago
  • avatar
    Teresa Le estati al Mulino di Botti sono sicuramente una delle esperienze più formative e trasformative che abbia attraversato, a cui non potrei che essere enormemente grata. Chi lo conosce lo sa, Botti è un luogo fuori dal tempo, in cui fate folletti e streghe convivono con bambini/e, ragazzi/e e animatori/trici e in cui le storie inventate non sono altro che narrazioni possibili del reale. In quel luogo, prima di tutti gli altri, posso dire di aver imparato che l'attenzione e la cura fanno sempre la differenza, con tutti. Grazie Ele, Michele ed Elisa per questo progetto, portate le vostre magie ovunque potete! In bocca al lupo, Teresa
    • MD
      Mulino di Botti Grazie, grazie per il tuo sostegno e per aver fatto e far parte dei nostri sogni.
      2 weeks, 4 days ago
  • avatar
    Ornella Grazie perchè mi aiutate a guardare al meglio delle persone :-)
    • MD
      Mulino di Botti Grazie è davvero bello.
      3 weeks, 1 day ago
  • DB
    Davide Grazie per esserci e per questo video bellissimo!
    • MD
      Mulino di Botti Grazie, grazie, grazie.
      3 weeks, 4 days ago
  • avatar
    Anna fatto!!!!!!
    • MD
      Mulino di Botti Grazieeeeeeeee
      3 weeks, 4 days ago
  • SR
    Sophie Con amore infinito e sincero, mandiamo un profondo e sentito GRAZIE per la vostra Positività, Costruttivita’ e Creatività, tre “onde” che hanno un grande bisogno di essere propagate per il mondo. Siamo onorati di fare parte della vostra “goccia”! Un abbraccio forte
    • MD
      Mulino di Botti Grazie, dei pensieri, delle parole e delle gocce. Sentirvi vicini, positivi e propositivi ci dà energia, forza e voglia di fare... fare... fare... per continuare a sostenere quel mondo prezioso che carambola tra fantasia, educazione e arte. Un grande abbraccio.
      1 month, 1 week ago

Gallery

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

4. Istruzione di qualità

Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

10. Ridurre le disuguaglianze

Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

Vuoi sostenere questo progetto?