or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Donne di Luce

A campaign of
Marianne Gubri

Contacts

A campaign of
Marianne Gubri

Donne di Luce

Campaign ended
  • Raised € 1,144.00
  • Sponsors 34
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Music & concerts

A campaign of 
Marianne Gubri

Contacts

The project

Donne di Luce

Il Potere Spirituale dell’Energia Femminile

Il nuovo progetto di Thea e Marianne Gubri

Due donne si incontrano per fare risuonare la voce di dee, donne mistiche, sante, artiste, guaritrici e dare un nuovo respiro ai nostri giorni.

Un progetto ricco di sfumature, partendo proprio dai testi di antiche e moderne maestre di vita:

Un album discografico di composizioni moderne, cantate da Thea e suonate all’arpa da Marianne, con rielaborazioni elettroniche e l’uso di strumenti orientali come l’harmonium indiano e le campane tibetane.

Un libro, scritto a quattro mani, con l’intento di valorizzare alcune figure storiche e leggendarie, a volte poco conosciute al grande pubblico, eppure molto influenti e produttive nel loro tempo, e ancora oggi, degne di attenzione per orientare i nostri giorni e insegnarci uno stile di vita più armonico e umano, in sintonia con la natura e con i nostri bioritmi interiori.

Molti spettacoli, appena le scene si riapriranno e appena potremmo viaggiare e incontrare i cuori e le menti dei nostri amati spettatori.

Si canta di devi vediche come Sarasvati e Durga, dee egiziane come Hathor e Iside, dee greche come Afrodite e le Muse, dee celtiche come Cerridwen o Brighid, la cui energia emana luce, leggerezza, amore, vitalità e abbondanza in una danza ininterrotta al suono di divini strumenti.

Alcune filosofe come la vedica Gargi Vachaknavi, la greca Teano, moglie di Pitagora o la neoplatonica Ipazia, hanno illuminato il pensiero di molte generazioni dopo di loro.

Mistiche sufi, indiane e cristiane, come Rabiha, Mirabai, e Hildegard von Bingen che con la loro devozione e il loro amore per l’Assoluto, portano compassione, generosità e dolcezza al prossimo.

Sante, come Caterina da Siena, Brigida, Lucia, Teresa d’Avila, animate dal sacro fuoco, che hanno percorso strade tortuose, mari in tempesta e deserti, pur di riaccendere i cuori dei pellegrini dispersi sul cammino dell’esistenza.

Maestre Spirituali, come Mirra Alfassa, Anandamayi Ma e Sharada Devi.

Artiste, poetesse, musiciste come Saffo, che hanno usato il loro dono come un ponte per veicolare un messaggio di speranza, di bellezza e di armonia.

Queste figure formano una collana di perle unite da un unico filo che scorre attraverso il tempo e lo spazio, superando i confini religiosi, culturali o territoriali: l’amor per la conoscenza e la devozione per un ideale immateriale immutabile e immortale. Sono venute sul pianeta terra per “compiere l'opera dell'altro Mondo” e per ricordarci la nostra vera essenza, fatta di pace, di amore e consapevolezza spirituale.

Un ventaglio di donne, spesso dimenticate, spesso non valorizzate, perché la storia moderna ha dedicato più spazio alla parte attiva, materiale, concreta e maschile. Le donne rappresentano metà della popolazione umana e ne parliamo così poco, all’immagine della nostra parte femminile, insita in ogni essere e spesso dimenticata per mancanza di conoscenza e di frequentazione.

Ognuno di noi, energeticamente parlando, ha in sé sia l’energia femminile che quella maschile. Quando esse sono in armonia tra di loro, viviamo in uno stato di pace mentale. Oggi i tempi sono maturi per aprire le porte dell’inconscio, dell’intuizione, dell’ispirazione, dell’ascolto, dell’attesa, della creatività che rappresenta il lato femminile in ognuno di noi, e che per secoli non è stata sufficientemente valorizzata. Da questo equilibrio delle nostre capacità, dei due lati del nostro corpo, dei due emisferi cerebrali, siamo favorevolmente predisposti ad una vita più piena, soddisfatta e colma di gratitudine, dove pensieri ed emozioni dialogano in un coro armonico.

Calendario delle nostre dirette

su tutti i nostri canali social, FB, IG, Youtube, Thea Mantra e Marianne Gubri

Venerdì 21 gennaio ore 21: Donne di Luce, Il Potere dell'Energia Femminile

Lunedì 24 gennaio ore 21: L'India, le Devi Saraswati, Durga, Lakshmi, le mistiche e filosofe Mirabai e Akka Mahadevi, e le maestre spirituali Mirra Alfassa, Anandamayi Ma e Sharada Devi.

Lunedì 31 gennaio ore 21: La festa celtica di Imbolc, le dee Brighid, Cerridwen, Aine, Canola, Boann, le maghe Morgana, Viviana, Nimue, le sante Lucia e Brigida. 

Lunedì 7 febbraio, ore 21: L'Egitto, Le dee Iside e Hathor, la musica nelle piramidi

Martedì 15 febbraio, ore 21: La Grecia, Afrodite, Atena, Demetra, le Muse, le filosofe Teano e Ipazia

Lunedì 21 febbraio ore 21: La mistica sufi e cristina: Rabi'a e Hildegard von Bingen 

Lunedì 28 febbraio ore 21: Le sante cristiane: Santa Cartina da Siena e Teresa d'Avila 

Lunedì 7 marzo ore 21: Celebriamo le donne e il potere spirituale dell'Energia Femminile 



Accogli queste pietre preziose e alzale in un diadema sul tuo capo!

Danza al suono dei canti e degli strumenti sui verdi prati!

Partecipa anche tu al risveglio della Dea Dorata che vive in te!

Puoi prenotare in anticipo l’album musicale o il libro con cd o farci una donazione per sostenere il progetto.


Data realizzazione progetto:

Album discografico: luglio 2022

Libro: dicembre 2022

Crowdfunding: dal 22 gennaio al 8 marzo 2022

Obiettivo raccolto dalla campagna di crowdfunding: 4000,00 €

Gli obiettivi del crowdfunding 

Tra gli obiettivi da raggiungere per coprire i costi di produzione: 

Prima tappa 3000 €: L'album discografico

  • Produzione musicale: l’arrangiamento, elettronica, mastering, editing
  • Stampa dei cd
  • Siae
  • Grafica

Seconda tappa 4000 €: Il libro

  • Correzioni e impaginazione
  • Calligrafie
  • Grafica del libro

Terza tappa 6000 €: La promozione dell'album, dello spettacolo e del libro

  • Il video promozionale
  • La video-proiezione per lo spettacolo

Thea

Thea è una cantante di Mantra internazionale, artista spirituale, scrittrice, yogini, guaritrice sonora, che da diversi anni ha focalizzato la sua ricerca spirituale sul suono come meditazione, considerandolo un ponte di collegamento tra il visibile e il invisibile. 

È anche docente, performer, compositrice, relatrice e da quasi 10 anni viene chiamata in diversi festival, convegni nazionali e internazionali per tenere seminari e conferenze sulla filosofia vedica, i Mantra in sanscrito e la conoscenza spirituale dello Yoga. È profondamente appassionata dei suoi studi sullo Yoga del Suono, i Veda e l'antica filosofia indiana della vita. 

La voce celestiale di Thea unisce Oriente e Occidente in uno stile musicale unico, e l'atmosfera sacra che si respira durante i suoi concerti spirituali crea un maestoso ponte tra queste culture, armonizzando le loro prospettive apparentemente opposte, ma in realtà complementari tra loro. 

Dopo aver vinto alcune borse di studio, Thea ha continuato la sua formazione in prestigiosi Conservatori europei (Conservatorium van Amsterdam - Olanda, e Conservatorio Rossini di Pesaro - Italia) e si è laureata con il massimo dei voti. Successivamente Thea ha vissuto sull’Isola di Java (Indonesia), dove si è specializzata in Sindhenan, canto Gamelan tradizionale giavanese, danza e musica tradizionali giavanesi. Ha inoltre studiato presso il prestigioso Indonesian Institute of the Arts di Surakarta (ISI) dove ha avuto l'opportunità di approfondire la conoscenza del potere dei canti sacri nella vocalità spirituale orientale. Ha studiato con grandi Maestri e si è esibita con artisti di fama mondiale. 

Ha eccelso nella pratica dei Mantra in sanscrito in Italia e in India. Durante la sua permanenza in India, in particolare nelle città di Rishikesh nell’Uttarakhand e di Calcutta in Bengala, sulle rive del fiume Gange, Thea ha vissuto intense esperienze spirituali in armonia con l'antica tradizione vedica. Dal 2013 Thea tiene concerti di Mantra e suoni sacri, organizza seminari e propone ritiri spirituali in Italia, Europa, India e America. 

La sua musica è stata selezionata come colonna sonora per due film in Italia: “Il Fascino dell'Impossibile” (2015) del regista Silvano Agosti e "Choose Love" (2018) del regista Thomas Torelli. 

Ha pubblicato 4 album cantando i sacri Mantra in sanscrito:
- Mantra Yoga (2015)
- Guru Mantra (2016)
- Vaikuntha Mantra (2018)
- Divine Mantras (2020) 

Nel 2020 ha pubblicato il suo primo libro + 2 Cd, dal titolo “La Conoscenza Spirituale dello Yoga”, edito da OM Edizioni. Ha tenuto conferenze collaborando con grandi personalità nel campo della religione (Don Sergio Mercanzin, Russia Ecumenica), della medicina (Dott. Claudio Corbellini), della psichiatria (Dott. Alessandro Meluzzi), ed è stata invitata da Personaggi TV italiani come il giornalista musicale Red Ronnie, per parlare di filosofia indiana, di Yoga e cantare i sacri Mantra dell’Himalaya nei suoi programmi. 

Ha scritto diversi articoli, collaborando con riviste olistiche nazionali e mensili di medicina alternativa, in formato online e cartaceo, come L’Altra Medicina, Vivere lo Yoga, Medicina Alternativa, DBN Magazine, Orizzonte Zero. 

www.theacrudi.com

Marianne Gubri

Marianne Gubri, nata in Francia e residente in Italia, combina un viaggio musicale originale e unico con una ricerca di sviluppo personale.

Si esibisce in numerosi concerti e tournées internazionali in Italia, Francia, Portogallo, Irlanda, Belgio, Svizzera, Svezia, Olanda, Spagna, Messico, Brasile, Stati Uniti, Dubai, Cina, India, Egitto con repertori di musica tradizionale, celtica, moderna e antica.

Ha partecipato a più di 15 registrazioni diverse e ha pubblicato 3 album da solista con le sue composizioni (Vita Nuova, 2021, Ankaa, 2019 e Believe, 2020) e 2 album con il duo Harp & Hang (Menhir, 2017 e Nyanga, 2016). Ha pubblicato gli spartiti delle sue composizioni con Stella Mattutina e tre metodi didattici per l'arpa celtica con Area 51. In uscita per l’inizio del 2022 un suo libro sulla musica terapeutica al tempo di Dante, Una Melodia per l’aere luminoso per OM Edizioni.

Dal 2008 dirige la Scuola di Arpa dell'Associazione Culturale "Arpeggi" di Bologna da lei fondata. È direttrice artistica del Bologna Harp Festival e membro del comitato artistico dell'Associazione Italiana Arpa. È direttrice dell'International Harp Therapy Program Italy.

Tiene regolarmente corsi e conferenze sull’improvvisazione, la composizione, l’arpaterapia e l’arpa antica: Conservatorio di Ferrara, Conservatorio di Pesaro, Conservatorio di Parma, Conservatorio di Vibo Valentia, Conservatorio di Cosenza, Università di Bologna (Italia), Università la Sapienza (Facoltà di Medicina), Roma, Università del Colorado (USA), Virutal Harp Summit (USA), Nobber Harp Festival (Irlanda), Harp on Wight (Regno Unito), Winter Harp Fest (Regno Unito), Rencontres de Harpes Celtiques de Dinan (Francia), IHTP (Hong Kong), International Medieval Music Course (San Marino). Dal 2004 collabora con il Museo Internazionale e la Biblioteca di Musica di Bologna (Italia).

Come arpaterapeuta ha partecipato a numerosi congressi in qualità di relatrice per una conferenza TEDx, per l’Attivismo Quantico Europeo, e per diversi progetti negli ospedali (Ospedale Bellaria, Bologna, Ospedale FatebeneFratelli, Roma, Associazione Mozart Bologna, Ospedale S. Orsola Bologna, Università La Sapienza – Facoltà di Medicina di Roma) e per fondazioni private (Le Cinque Vie di Giorgio, Il Loto Onlus...)

Fin da piccola si dedica allo studio dell'arpa celtica in Bretagna (Francia) ottenendo nel 1997 il Diploma del Conservatorio di Lannion. Allo stesso tempo, si specializza nell'antica arpa celtica con Violaine Mayor e Katrien Delavier eseguendo nel 1996 il suo primo tour di musica celtica in Bretagna. Successivamente, ha studiato l’arpa antica a Parigi (Centre de Musique Medievale). Nel 2002 ha conseguito il Diploma in Arpa Antica presso il Conservatorio di Tours e il Diplôme d'Etudes Approfondies (Laurea) in Musicologia presso l'Università di Tours (Centre d'Etudes Supérieures de la Renaissance). Ha studiato presso il Conservatorio di Verona in arpa antica, presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e l’Università Alma Mater di Bologna. Si è specializzata in arpa celtica con Myrdhin, Grainne Hambly e in Harp Therapy con Christina Tourin (International Harp Therapy Program - San Diego) ottenendo nel 2017 il certificato di CHTP.

Concerti con gli ensembles (Doulce Mémoire, Ar Strobineller, Francesca Caccini, Il Concento, Sensus, Korymbos, Armoniche Produzioni, Silentia Lunae, Accademia degli Astrusi, Ensemble Armonia delle Sfere, Lorenzo da Ponte, Duo Telyn, Celtic Dream, Harp & Hang. ..): Noia Harp Festival (Spagna), Wonder Festival 2017, 2018, 2019 (USA), World Harp Congress (China, Hong Kong), Stockholm Early Music Festival (Sweden), Wight Harp Festival (UK), Brussels Harp Festival (Belgium), Nobber Harp Festival (Ireland), Cairo, (Egitto), Glowing Harp Festival (Ukraine), Wight Harp Festival (UK), Sentmenat Harp Festival (Spain), Virtual Harp Summit (USA), Les Très Riches Heures De Simiane La Rotonde (France), Musica Antica Festival of Loulé (Portugal), Musica Antica Festival of Mexico City, X and XI Rio Harp Festival (Brazil), Music in the Mendrisiotto (Switzerland), Festival Colla Voce di Poitiers (France), Eglise des Billettes of Paris (France) and Festival Les Baroquiales of Sospel (France), Rencontres Internationales de Harpes Celtiques de Dinan (France), Les Roches Celtiques, Saint Etienne (France).

Festivals in Italia: Ravenna Festival, Festival delle Nazioni, (Perugia), Festival Taggia in Arpa (Liguria), Festival of Viggianese Harp (Potenza), Note e Arte nel Romanico a Modena (MO), Bologna Festival, Grandezze e Meraviglie (MO), A.R.M.O.N.I.A.We are slow music, Bardonecchiarp Festival, Festival Crinali, Note e Arte nel Romanico, Sagra Malatestiana (Rimini), Corti Chiese e Cortili (BO), Sognambula (LI), Festival di San Biagio (Assisi), Monterenzio celtica,….

Concerti per Teatri e Rassegne:  Royal Opera House Mumbai (India), Concert Hall, Hong Kong, Concert Hall New Delhi (India), Primediv New York (USA), Theatre of Boulogne-Billancourt (Paris), Teatro Comunale di Bologna, Dubai, World Expo Forum, Teatro Carlo San Felice (Genova), Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Comunale di Carpi, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro di Ventimiglia, La Chapelle Royale (Versailles),  Fondazione Querini Stampalia (Venezia), Cappella Borromini (Roma) Palazzo Ducale (Venezia), Sforza Castle (Milano), CUBO Unipol (Bologna), Teatro del Baraccano (Bologna), Villa Cimbrone (Ravello), Castello Aragonese, Reggio Calabria…

www.mariannegubri.com

Comments (12)

Per commentare devi fare
  • PB
    Piera Un grazie di cuore alla vostra meraviglia!
    • RL
      Raffaella I miei migliori auguri per il vostro progetto. 💗
      • AC
        Alice Mi sarebbe piaciuto contribuire con più opzioni, cd online+libro+arpaterapia ma non mi sembra sia possibile o non ci sono riuscita quindi ho optato per la donazione libera 👍🏻💓 Complimenti per il vostro lavoro e per la vostra luce! A presto Patrizia
        • MA
          Massimo Donne di Luce Meravigliose mi Inchino alla Luce Divina In Voi🌞🙏✨💞💖💞🏹🕉️
          • avatar
            Cinzia è un progetto davvero affascinante!
            • LP
              Luciano Sono felice di poter partecipare al seminario di mantra!
              • LF
                Luana L'energia femminile cambierà il mondo ✨
                • MA
                  Massimo Grazie Donne di Luce 🌞🌻🌈🍀💞🔔☮️
                  • CC
                    Clelia Bellissimo progetto. Felice di farne parte 🥰
                    • avatar
                      Elena Bellissimo progetto! Grazie! 🙏 💖