Disabily Orchestra a San Salvi (Firenze)

5
sostenitori
81
giorni rimanenti

Sono Naomi Buonazia, una studente del V anno in scienze della Formazione Primaria dell’Università di Firenze e, quest’anno, vorrei coinvolgere attivamente una classe V della scuola Andrea Del Sarto di Firenze in un percorso dedicato all’area San Salvi di Firenze. 

Il percorso dedicato alla classe vedrà numerose attività legate alla memoria storica e geografica del loro territorio e, per concludere il progetto, SARA' ORGANIZZATO UN EVENTO DI FINE ANNO A MAGGIO con una mostra inedita dedicata a Idana Pescioli. Per l'occasione vorrei far arrivare la Disabily Orchestra di Chieri a suonare proprio nel parco della scuola di San Salvi.

Per questo avrei bisogno del vostro supporto: per creare una giornata dedicata alla memoria viva di San Salvi, con un incontro tra più mondi e più suoni. I fondi raccolti andranno a finanziare le spese di viaggio e permanenza dell'orchestra e degli accompagnatori durante la permanenza all'evento. 

SEGUITE LA PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/disabilyorchestrasansalvi

Curiosità:

Cos'è San Salvi?

Forse non lo sapete ma San Salvi era l’ospedale psichiatrico della città, che chiuse definitivamente la sua attività nel 1998 in seguito alla legge Basaglia del 1978. Di seguito il link della compagnia teatrale Chille de la Balanza, realtà attiva e promotrice di cultura sul territorio: http://www.chille.it/

Chi è Idana Pescioli:

Durante il mese di maggio, in occasione dell’anniversario della legge Basaglia, sarà allestita anche una mostra grafo pittorica legata alle opere degli alunni di Idana Pescioli (docente di pedagogia generale nella Facoltà di Magistero di Firenze e insegnante attiva, nonché promotrice di ‘percorsi innovativi’ per la scuola dal Secondo dopoguerra).

Idana ha lasciato un patrimonio di oltre 100 libroni, delle vere e proprie opere artistiche e culturali prodotte dai bambini della scuola dell’infanzia Andrea Del Sarto (dove ha operato dal 1966), seguendo il suo metodo della ricerca attiva. Il metodo, diretto e strutturato, mira a  guidare i bambini nell’apprendimento e nell’esplorazione attiva degli ambiti artistici, linguistici e scientifici, tramite l’uso delle domande stimolo.  

link di riferimento: http://www.gusias.it/

GRAZIE PER IL VOSTRO SOSTEGNO.

Naomi- mail: progettosansalvi@libero.it

 

 

 

 

  • angelinicaterina
    2 settimane, 2 giorni fa
    Attendo questo evento :-)
  •    
    • direzione
      1 mese fa
      La musica salverà il mondo ...vai così Naomi!
    •    
      • anamart.photographer
        1 mese fa
        Grande Naomi (Elvira) bellissimo progetto!!!!
      •    

        per commentare devi fare login
        • Invito aperto all'evento

          Siete invitati a partecipare all'evento per conoscere diverse e nuove realtà festeggiando con noi nel parco di San Salvi a Firenze.

          5.00
         

        Newsletter