or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Collezione SIMONA il nostro ricordo incontra il sogno di Malick

A campaign of
BAMBINI NEL DESERTO

Contacts

A campaign of
BAMBINI NEL DESERTO

Collezione SIMONA
il nostro ricordo incontra il sogno di Malick

Collezione SIMONA il nostro ricordo incontra il sogno di Malick

Campaign ended
  • Raised € 435.00
  • Sponsors 14
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Events & festivals
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    12. Consumo e produzione responsabili

A campaign of 
BAMBINI NEL DESERTO

Contacts

The project

Simona e Malick, due vite molto diverse che proviamo a fare incontrare…

Simona se n’è andata e i suoi abiti raccontano molto di ciò che lei è stata. Raccontano la sua grazia, la sua bellezza, la sua eleganza, la sua creatività, i suoi amori, le sue amicizie, il suo lavoro… e la sua voglia di ballare.

Malick è un couturier, uno stilista senegalese che ha passato molti anni a Torino, con il desiderio di tornare in Senegal. A Pikine, un quartiere di Saint Louis (Senegal), un suo atelier di sartoria comincia a rendere concreto questo sogno.

Noi, amiche e compagne di viaggio di Simona, vorremmo che il nostro ricordo contribuisse alla realizzazione del sogno di Malick e che il suo atelier senegalese diventasse un ponte per il dialogo e l’incontro.

Abbiamo quindi regalato a Malick i modelli degli abiti di Simona. Lui ed i suoi sarti di Saint Louis, li hanno interpretati attraverso le stoffe africane. Ne è nata una collezione che speriamo possa viaggiare per il mondo e supporti una concreta attività di sviluppo in Senegal.

La prima collezione senegalese di Malick si chiamerà dunque Simona e sarà presentata il 20 maggio a Torino, con una sfilata a lei dedicata.

Pensiamo che debba essere un evento preparato con serietà e cura, come Lei avrebbe voluto, e come la nascita di una nuova attività in Senegal merita. Abbiamo chiesto l’aiuto a molti professionisti, che con passione e impegno stanno lavorando a questo progetto, perché noi ce la stiamo mettendo tutta, ma è la nostra prima sfilata, nata da un pensiero ricco di amore ed a volte l’amore non basta, ci vogliono anche concretezza, competenza e mezzi.

Ora chiediamo a voi di supportare questo progetto attraverso una donazione, perché queste cose si fanno meglio con l’aiuto di tutti.

Vi ringraziamo fin da ora per il vostro contributo, che - se anche minimo - può fare la differenza ed aiutarci tantissimo.

Le foto dei modelli, dell’atelier, il video della sfilata, i backstage verranno pubblicati sulla pagina FB di Malik Niang.

Comments (3)

To comment you have to
  • RB
    Rossella Barbara, non conoscevo Simona ma attraverso i tuoi racconti è quasi come se l’avessi conosciuta. Un grande in bocca al lupo per l’ambizioso progetto
    • AC
      Alessandra Cercherò di esserci!!!! Bellissima iniziativa che avrebbe fatto felicissima Simona💖💖💖💖
      • MC
        Marta Simo, speriamo di non farti ridere troppo in versione modelle…

        Gallery

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        1. Zero Povertà

        Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

        8. Lavoro dignitoso e crescita economica

        Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

        12. Consumo e produzione responsabili

        Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.