or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Cofanetto InterArtes

A campaign of
Stefania Guerra Lisi

Contacts

A campaign of
Stefania Guerra Lisi

Cofanetto InterArtes

Support this project
7%
  • Raised € 1,720.00
  • Target € 23,000.00
  • Sponsors 36
  • Expiring in 37 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

A campaign of 
Stefania Guerra Lisi

Contacts

The project

La  Globalità dei Linguaggi (GdL) è una disciplina che stimola la Comunicazione e l’ Espressione con tutti i linguaggi, nella presa di coscienza del ‘Corpo plurisensoriale’.

Il Cofanetto InterArtes è un sussidiario metodologico per chi opera nei vari ambiti dell’educazione e della cura che promuove Integrazione, Interdisciplina, Intercultura“, valorizzando la diversità nel Progetto Persona che ne accompagna la crescita dal Grembo Materno al Grembo Sociale.

Nel volume introduttivo sul paradigma della Disciplina, la sistematizzazione sintetica delle teorie di base della GdL unita ad esempi applicativi e a saggi esplicativi (su teorie, principi, metodi), facilita la maturazione dell’ Essere, del Fare e del Saper Fare, in campo pedagogico-terapeutico.

Nei due volumi seguenti si esplicita il confluire spontaneo delle nostre competenze e ricerche nella formazione della MusicArTerapia nella Globalità dei Linguaggi, costantemente in evoluzione ‘dall’esperienza alla teoria’, con una documentazione di circa 50 anni nei vari ambiti della cura e dell’ educazione: dalla preparazione al parto alla formazione, dall’asilo nido alle scuole di ogni ordine e grado, alle Case di Cura, ai risvegli dal coma, ‘alle cure terminali’.

Il Cofanetto InterArtes vuole, dalla pratica alla teoria, offrire strumenti interdisciplinari, mettendo al centro il Corpo Matrice di Segni, da ‘interpretare’ per orientare le Cure pedagogico-terapeutiche.

L'edizione è a cura di Marotta&Cafiero Editori, con cui condividiamo profilo etico e valori sociali.

Perchè coprodurre

La coproduzione popolare favorisce la creazione ed estensione di una rete sociale di supporto e divulgativa degli argomenti contenuti nel Cofanetto InterArtes. Il pre-acquisto dei volumi ci permette, inoltre, di coprire in anticipo tutta o parte delle spese di produzione, sostenendoci in questa impresa editoriale. Ogni contributo sarà in tal senso più che gradito: si può sostenere il progetto con una donazione libera, o preacquistando i libri scegliendo la ricompensa più appropriata.

Il Cofanetto potrà essere ricevuto a casa (ricompensa "Cofanetto con spedizione") o ritirato presso i centri di distribuzioni previsti (a Roma, a Napoli, a Lecce e a Piacenza) (ricompensa "Cofanetto ritirato a mano"). E' previsto una quota speciale destinata ai soci AIMAT 2022 (ricompensa "Socio AIMAT 2022 con spedizione" o "Socio AIMAT 2022 con ritiro a mano"). Tra le ricompense troverete anche il Documentario GdL messo a sostegno del progetto.

Per ricevere più di una copia o per spedizione all'estero vi invitiamo a contattarci via mail.

Biografia

Stefania Guerra Lisi, ideatrice e caposcuola della disciplina “Globalità dei Linguaggi”e della “MusicArTerapia, connotate dalla SemioSinestesia, validata  scientificamente da ricerche  internazionali.

E’ stata docente di discipline pedagogiche e della comunicazione all’Università La Sapienza e Roma Tre; è coordinatrice e supervisore delle attività formative nella sua disciplina e del Master di MusicArterapia nella GdL a Roma Torvergata. E’ esperta nell’educazione e riabilitazione di disabili sensoriali, motori e psichici, dalla nascita al coma.

Gino Stefani, semiologo, musicista e musicologo, studioso e compositore di musica liturgica.  È stato tra i pionieri della semiotica della musica, curatore di ricerche e convegni internazionali, professore a Roma, a Parigi e al DAMS di Bologna, Presidente dell’UPMAT. Le sue attività di ricerca e insegnamento sono poi confluite nella disciplina ‘Globalità dei Linguaggi’ con una feconda collaborazione con la Caposcuola, di cui questo cofanetto InterArtes è testimonianza.

Comments (14)

Per commentare devi fare
  • MB
    Miriam Ciao! attendo con piacere questa nuova creazione
    • MB
      Miriam ciao! grazie per il prezioso dono
      • PB
        Patricia Grazie di questa iniziativa splendida e di grande aiuto!
        • AM
          ALESSANDRA ALESSANDRA MESIANO SOCIO AIMAT.COFANETTO PIU SPEDIZIONE .GRAZIE
          • GG
            Gioia Filo fili nido figli ricami ricamare
            • GG
              Gioia Preservare con gratitudine i'incanto. Ancora Grazie!
              1 month, 2 weeks ago
          • Ja
            Just Un'opera generosa che raccoglie oltre 50 anni di ricercazione interdisciplinare nell'ambito pedagogico-terapeutico. Una distillato della disciplina della Globalità dei Linguaggi che orienta ad una vera "poetica della cura". GRAZIE prof.ssa Guerra Lisi
            • avatar
              Patrizia Essere e saper essere, prima del fare
              • avatar
                Martina Felici di sostenere questo progetto che abbiamo visto nascere e crescere in un percorso che ci ha portati a incontrarci diversi anni or sono a Scampia e che proseguiamo a percorrere in sintonia. Supportiamo e diffondiamo.
                • IG
                  ILARIA del pagamento effettuato desidero ricevere una ricevuta via mail grazie
                  • DF
                    Daniela Grazie

                    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                    4. Istruzione di qualità

                    Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

                    10. Ridurre le disuguaglianze

                    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

                    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

                    Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.

                    Vuoi sostenere questo progetto?