oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Network di Banca Etica

Chloris, coltiviamo felicità

Una campagna di
Claudia Cogotzi

Contatti

Una campagna di
Claudia Cogotzi

Chloris, coltiviamo felicità

  • Raccolti € 12.410,00
  • Sostenitori 116
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Startup & business

Una campagna di 
Claudia Cogotzi

Contatti

Il Progetto

Lavorare, vivere e condividere uno dei paesaggi naturali e rurali più significativi della nostra Puglia, proteggendo e valorizzando le enormi risorse ambientali e umane del territorio, è da sempre la mia ambizione.

Sono Claudia Cogotzi ed il mio sogno si chiama Chloris : una piccola

bio-azienda agricola di produzione e lavorazione di fiori di piante officinali.

Coltivo questo mio progetto da molti anni, perciò dopo la Laurea in C.T.F. mi sono specializzata in Fitoterapia.

Il mio obiettivo è di occuparmi di tutta la filiera, secondo i principi della SOSTENIBILITÀ ambientale, dal seme al prodotto finito. Un prodotto di qualità elevatissima poiché i fiori delle piante officinali, coltivate col metodo dell Agricoltura naturale , vengono raccolti a mano e immediatamente lavorati in laboratorio per lo sviluppo di una ampia gamma di prodotti, dall’alimento al preparato cosmetico.

Sogno di proporre un esempio di economia che abbia come obiettivo finale non la massimizzazione del profitto ma la PRODUZIONE DI VALORI, per questo Chloris promuoverà la formazione e l’inclusione lavorativa di persone socialmente deboli e svantaggiate.

Nell’ Agricoltura sociale si ritrova IL VALORE ETICO DEL LAVORO, non come sola fonte di reddito ma come elemento fondante di una società più giusta e più coesa. La felicità per me è reale solo se condivisa. Per questo Chloris ospiterà anche un giardino botanico liberamente visitabile, e diffonderà l’agri-CULTURA NATURALE attraverso l’organizzazione di corsi ed eventi.

“Un luogo dove dilettarsi dei colori, dei profumi e delle forme del paesaggio, un luogo sicuro in cui rifugiarsi per rinfrancare l’anima, il corpo e lo spirito”. Questo è il mio sogno.

Un sogno infatti perché CHLORIS ANCORA NON ESISTE. Dopo oltre un anno di ricerca ho finalmente trovato la sede adatta,il progetto è solido e sono pronta a lanciarmi  in questa meravigliosa avventura.

Ma DA SOLA NON POSSO FARCELA.

La somma, inizialmente di 20.000€, rappresentava al momento della partenza di questa campagna di crowdfunding, la cifra minima INDISPENSABILE per entrare nella disponibilità del terreno su cui sorgerà l’azienda. Alla luce degli ultimi accordi presi coi proprietari della sede e della preziosa disponibilità di Banca Etica a venirmi incontro, nell'arco di questo mese e mezzo la cifra necessaria è scesa a circa 15.000€ (13.000 € al netto delle spese di commissioni e ricompense). E' comunque un importo notevole, ma so che ce la possiamo fare. Per tutto il resto ci vorranno lavoro, sacrificio, ottimismo ed energia, e di quelli ne ho in abbondanza!

Anticipatamente grazie se sceglierai di partecipare e sostenere questo progetto.

Chloris è un sogno che possiamo coltivare.. INSIEME.

“If you want to go fast go alone, If you want to go far go together.” (African proverb)

Commenti (45)

Per commentare devi fare
  • AF
    Angelo  Run! Run! Fly! Run Run! Ops... sono nuvole quelle sotto i tuoi piedi?! Ultime ore!!!! Noi siamo pronti per un mega brindisi!
    • dd
      dina  In bocca al lupo Claudia ;-)
      • MC
        Martina  In bocca al lupo cara mia!
        • LB
          Lorena  ...vai Claudia!!!! In bocca al lupo e tanta energia positiva per te ed il tuo progetto! :-)
          • PL
            Piero  Appena vado in banca faccio il bonifico.Non spedire nulla,appena passo da casa lo prendo.Buona fortuna per il progetto.Piero
            • avatar
              Claudia  AGGIORNAMENTO A UNA MANCIATA DI ORE DALLA FINE: Il crowdfunding è stata un'esperienza inaspettatamente educativa, vorrei condividere questo pensiero con i miei amici, sostenitori e non..è solo una riflessione. Ho iniziato questa esperienza dicendo che nel mio ultimo anno di vita ho imparato a chiedere aiuto, e ad accettarlo. In questi ultimi 50 giorni ho imparato molto di più. Ho imparato che chiedere aiuto è come trovare un fidanzato: quando conosci un tipo che ti piace sai che non dovresti crearti troppe aspettative perchè statisticamente così verrai delusa; devi solo vivere il momento, darti e conoscere l'altro, sentire che succede..ma poi finisce sempre che qualche film te lo fai e così qualche delusione rispetto a come te l'eri immaginato arriva sempre. Ebbene...lucidissima sul fatto che chiedere una donazione (cosa che mi è costato molto trovare il coraggio di fare) non ti autorizza ad aspettarti che gli altri lo facciano, neanche gli amici più stretti, affatto!...ho comunque dovuto fare un enorme lavoro su me stessa per non crearmi delle aspettative. Non sempre ci sono riuscita: nelle prime settimane ho seriamente pensato che se davvero nella vita si raccoglie quello che si semina, dovevo aver esagerato col letame!! e questo perchè il numero dei sostenitori che non mi conosceva o mi conosceva appena era di molto superiore alle donazioni fatte dagli amici. Ma i giorni sono passati ed io sono riuscita a ritrovare la lucidità per vedere la cosa meravigliosa che mi stava accadendo: quasi 100 persone hanno scelto di credere in me, di darmi il loro appoggio. Non fa differenza che sia con 10€ o 500, che siano estranei o amici storici. Si ci sono i grandi assenti, ma ci sono un sacco ma proprio un sacco di persone che mi hanno sorpresa dimostrandomi un affetto ed una stima che non avrei mai potuto dare per scontato. Perciò oggi sono ancor più felice di aver trovato il coraggio di perseguire questa via (oltre all'ovvia gioia per l'enorme, preziosissima cifra raccolta!), sono totalmente soddisfatta di come è andata..e visto che sono famosa per essere una che sa vedere SEMPRE il bicchiere mezzo pieno..di vino possibilmente! .. Domani sera brinderò, a qualunque cifra si chiuda (oltre che al mio compleanno), a questo successo! GRAZIE A TUTTI VOI, Claudia
              • nm
                nicola  Anche i 35 partecipanti alla festa della Madre Terra hanno dato il loro importante contributo al sostegno di questo progetto...grazie agli amici, vecchi e nuovi, per l'affetto, l'incoraggiamento e la bellissima giornata :*
                • GM
                  Giuseppe  Questo è un progetto straordinario che avrà un grande avvenire. E che merita il massimo sostegno possibile. Un forte abbraccio all'ideatrice tenace ed appassionata.. :)
                  • SF
                    Salvatore  Daje! noi ci siamo :)
                    • avatar
                      Claudia  Sono felice, e voi siete fantastici..GRAZIEE!! :)

                      Community