oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Caterina

Una campagna di
Kiné

Contatti

Una campagna di
Kiné

Caterina

Sostieni questo progetto
61%
  • Raccolti € 9.235,00
  • Obiettivo € 15.000,00
  • Sostenitori 144
  • Scadenza 46 giorni rimanenti
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Documentari & inchieste

Una campagna di 
Kiné

Contatti

Il Progetto

«Mi chiamo Caterina Bueno. Il mio mestiere è di fare la raccattacanzoni».

Il film Caterina è il ritratto di una delle maggiori interpreti e ricercatrici del canto popolare in Italia , Caterina Bueno. Cominciato nei primi anni ‘60, il suo lavoro ha reso possibile il recupero e la diffusione di un vasto repertorio di canti, tramandato oralmente fino al ventesimo secolo e altrimenti destinato all’oblio.

Una vita divisa tra ricerca e spettacolo ha portato Caterina a calcare i palchi nazionali e internazionali, rendendola una figura imprescindibile del mondo culturale dell’epoca e facendole incrociare il cammino con alcuni tra i più importanti intellettuali come Dario Fo, Pier Paolo Pasolini, Umberto Eco e artisti come Giovanna Marini, Fausto Amodei e Francesco De Gregori .

Caterina rappresenta anche una parabola significativa della trasformazione sociale e culturale che ha subìto l’Italia a partire dagli anni del boom economico e, più in generale, sul rapporto di un Paese e di una comunità con la propria memoria storica e con la propria cultura.

Il film

Caterina
Un viaggio alle radici del folk italiano attraverso le immagini e le parole di una delle sue più grandi interpreti

Regia di Francesco Corsi
Produzione Kiné
Formato HD
Durata 75’ Theatrical – 52’ TV

In collaborazione con Istituto Ernesto De Martino , AESS - Archivio di Etnografia e Storia Sociale Regione Lombardia , Associazione Culturale Bueno , Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia .

Nell'immagine dal basso verso l'alto, Caterina Bueno, Antonio De Rose e Francesco De Gregori

A partire dagli anni ’60, la figura di Caterina Bueno ebbe una notevole risonanza sui palchi e nei media (tv, radio, carta stampata) nazionali e internazionali. Addirittura, nel 1967 Caterina fu la protagonista di un documentario sul suo lavoro pionieristico di ricerca, "Caterina Raccattacanzoni", in cui una piccola troupe seguiva la giovane ricercatrice nelle zone più isolate della campagna toscana.

Di molti di questi preziosi documenti si erano perse le tracce: il loro ritrovamento, a cinquant’anni di distanza, offre l’occasione di raccontare la vita e le opere di Caterina Bueno attraverso un viaggio “parallelo”, che percorrerà le stesse tappe e servirà a ricomporre, grazie a numerosi frammenti sul filo della memoria e della musica, il ritratto di un’artista tanto significativa.

I luoghi e i volti incrociati da Caterina durante i suoi viaggi e i suoi spettacoli portavano i segni di un passaggio storico epocale, in cui le campagne si svuotavano a causa dei mutamenti sociali determinati da un boom economico che sembrava capace di seppellire le tracce di un intero patrimonio di musica e cultura popolare. Ad accompagnarci sarà la viva voce di Caterina che racconterà, attraverso registrazioni inedite, interviste, canzoni e altro materiale di repertorio, la propria straordinaria esperienza di ricerca e spettacolo.

A completare il quadro, interverranno puntualmente le testimonianze di alcuni esponenti del mondo della cultura e della musica che hanno condiviso il proprio percorso artistico e umano con quello di Caterina.

Caterina Bueno

Caterina Bueno nasce a Fiesole il 2 aprile 1943, figlia della scrittrice svizzera Julia Chamorel e del pittore spagnolo Xavier Bueno. Sin da ragazzina comincia a girare per campi, mercati e osterie registrando le modalità, le formule, le melodie e i testi della tradizione orale contadina.

La sua voce si trasforma presto nella voce-simbolo della Toscana degli ultimi: basti pensare a canzoni come Maremma Amara o il Lamento del carbonaro , ritratti di una complessa e drammatica epoca storica che, senza il suo intervento, avrebbero continuato a far parte di un vero e proprio patrimonio culturale sommerso.

L’attività di ricerca è poi coronata da un’incessante impegno sui palchi italiani e internazionali, a partire dagli anni ’60, con il pionieristico spettacolo Bella Ciao del Nuovo Canzoniere Italiano (insieme a Giovanna Marini, Giovanna Daffini, Michele Straniero e altri) e con la partecipazione allo spettacolo Ci ragiono e canto di Dario Fo, fino a spettacoli rivolti alle varie espressioni del folk italiano, come Ed ora il ballo , o alle esibizioni all’interno del Folk Studio di Roma, accompagnata dal giovane chitarrista Francesco De Gregori (che le avrebbe in seguito dedicato la canzone Caterina ).

Caterina è diventata, col tempo, una figura cardine per ampi settori del mondo musicale: è stata ispiratrice e maestra per cantanti, interpreti e cantautori, ma ha anche contribuito a mantenere viva e attuale la memoria della terra e la cultura popolare.

Clicca per conoscere la discografia essenziale di Caterina

La campagna di crowdfunding

Il costo complessivo di un film comprende tutte le fasi di lavorazione, a partire dalle prime ricerche e dai sopralluoghi fino ad arrivare al montaggio ed alla post-produzione.

Gran parte dei filmati può essere ottenuta solo a pagamento e ad un costo estremamente elevato (ca 2500 euro al min), purtroppo non sostenibile con le sole forze della nostra produzione .

Per questo motivo abbiamo deciso di avviare una raccolta fondi tramite crowdfunding: le vostre donazioni ci permetteranno di acquistare i diritti di filmati che provengono dagli archivi (RAI, Luce e altri archivi istituzionali), un materiale "prezioso" e assolutamente necessario per raccontare al meglio la storia di Caterina Bueno.

Nello specifico, abbiamo previsto tre segmenti: al raggiungimento della prima soglia, 5000 euro, riusciremo ad acquistare 2 minuti di filmati; con la seconda, 10000 euro, otterremo 4 minuti; infine, con la raccolta completa, 15000 euro, potremo acquistarne 6.

Ricompense

  • Tutti i sostenitori entreranno in una mailing list che li aggiornerà passo dopo passo dei nuovi materiali creati e dello sviluppo del progetto Caterina .

  • I sostenitori che ci aiuteranno con una quota superiore ai 10 euro saranno ringraziati pubblicamente sulla pagina facebook Caterina Bueno e sul sito caterinabueno.com

  • Per le quote a partire da 50€ il ringraziamento comparirà anche nei titoli di coda del film

  • Ogni quota darà diritto a ricompense esclusive dettagliate nel menù a destra

  • Se hai scelto una ricompensa dai 500€ in su, contattaci per i dettagli!

Aiutaci!

Condividi il progetto via email o sui tuoi canali social: aiutaci a far conoscere quanto fosse speciale il lavoro artistico di Caterina Bueno!

Il regista Francesco Corsi

Francesco Corsi (Siena, 1980), regista, è laureato in Storia del Giornalismo e ha diviso studi e formazione tra le università di Siena, Pisa, Barcellona e Madrid. E’ co-fondatore di Kiné , per cui si occupa principalmente di scrittura per documentari e progetti di comunicazione integrata. Il suo primo lungometraggio, Memorias , è un viaggio tra la Spagna e l’Italia, attraverso i territori ancora segnati dalle ferite della guerra civile, alla ricerca delle voci dei testimoni e di tracce di memoria. È autore del libro L’utopia della base , edito da PuntoRosso (Milano, 2011).

KINÉ — a visual storytelling lab

Kiné realizza documentari e produzioni per il cinema, la televisione e le nuove piattaforme digitali. Fin dalla sua nascita, Kiné ha preso parte a importanti coproduzioni internazionali e presentato i propri lavori nei festival e nei principali mercati europei e internazionali.

Tra le prime produzioni, nel 2012 Anita , di Luca Magi, è stato in competizione al Torino Film Festival e a DocLisboa. Nel 2013, Vacanze al mare , di Ermanno Cavazzoni, è stato selezionato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma, mentre Il Treno va a Mosca , di Federico Ferrone e Michele Manzolini è stato tra i film più apprezzati al Torino Film Festival e distribuito con successo da Istituto Luce Cinecittà. Nel 2014, ancora al Torino Film Festival, è stato presentato Una nobile rivoluzione , di Simone Cangelosi, distribuito da Cineteca di Bologna. Nel 2015, al Festival dei Popoli è stato presentato L’ombelico magico , di Laura Cini. Nel 2016 L’ombelico magico si è aggiudicato la Menzione Straordinaria “BIM 60” al 34/mo Bellaria Film Festival mentre Circle , prodotto con Rai Cinema e diretto da Valentina Monti, è stato presentato al Filmmaker Festival di Milano. Nel 2017, Il Principe di Ostia Bronx , di Raffaele Passerini, ha conquistato il Biografilm Festival aggiudicandosi tre premi: LifeTales Award (premio della giuria “al più travolgente racconto biografico” della sezione Italia); Audience Award (premio del pubblico per la sezione Italia); Biografilm Follower Award (premio attribuito dai follower del Festival al film più amato di tutto il Biografilm 20 17). Nel 2018, L’uomo con la lanterna , di Francesca Lixi, si è aggiudicato il Premio Corso Salani al 29° Trieste Film Festival, mentre Storie del dormiveglia , di Luca Magi, si è aggiudicato la Mention Spécial Interreligieux al 49° Visions du Réel International Film Festival. Nello stesso anno, Il Principe di Ostia Bronx e L’uomo con la lanterna vengono distribuiti nelle sale italiane da Kiné in collaborazione con Movieday.

Contatti

Vuoi saperne di più e rimanere aggiornato sullo sviluppo del progetto? Scrivici o seguici sui nostri canali!
Sito: www.caterinabueno.com

Email: info@caterinabueno.com
Facebook: caterinadoc
Instagram: caterinabueno

Sostieni questo progetto

Ricompense

Seleziona questa ricompensa
€10.00

GRAZIE

Sarete citati nei ringraziamenti su sito e pagina FB di Caterina.

64 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€20.00

DOWNLOAD FILM

Riceverete un link per il download del film "Caterina".

31 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€50.00

DVD Ed. LIMITATA + CREDITS

Riceverete uno speciale DVD del film "Caterina" in edizione limitata e con contenuti EXTRA. In più, il vostro nome comparirà nei titoli di coda del film.

23 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€70.00

DVD Ed. LIMITATA + BORSA SHOPPER DI CATERINA

Oltre al DVD di "Caterina" in edizione limitata, riceverete la borsa shopper dedicata a Caterina Bueno.

7 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€100.00

DVD Ed. LIMITATA + CD BOOTLEG + FOTO CATERINA

Oltre al DVD di "Caterina" in edizione limitata e il CD "Bootleg" con registrazioni inedite di Caterina Bueno, riceverete 5 bellissime foto di Caterina in alta definizione e grande formato.

10 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€150.00

DVD Ed. LIMITATA + CD BOOTLEG + DISEGNO RAFFAELE BUENO

Oltre al DVD di "Caterina" in edizione limitata e il CD "Bootleg" con registrazioni inedite di Caterina Bueno, riceverete una preziosa stampa numerata: un ritratto di Caterina realizzato per l'occasione dal pittore (e fratello) Raffaele Bueno.

6 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€200.00

DVD Ed. LIMITATA + DISEGNO RAFFAELE BUENO + RINGRAZIAMENTO IN OTTAVA RIMA

Oltre al DVD di "Caterina" in edizione limitata, al CD "Bootleg" con registrazioni inedite di Caterina Bueno e al disegno di Raffaele Bueno, il poeta Giovanni Bartolomei comporrà e reciterà per voi un ringraziamento personalizzato in ottava rima, che sarà pubblicato sulla pagina FB di Caterina e inserito nel DVD che riceverete a casa.

4 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€300.00

PROIEZIONE

Proietteremo da voi il film "Caterina" con la partecipazione degli autori! In più, riceverete tutte le ricompense precedenti (oppure, in alternativa, n. 10 DVD in edizione limitata).

5 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€500.00

PROIEZIONE CANTATA

Proietteremo da voi il film "Caterina" con la partecipazione degli autori e INTERVENTI MUSICALI dal vivo di artisti che hanno partecipato al progetto! In più, riceverete tutte le ricompense precedenti (oppure, in alternativa, n. 10 DVD in edizione limitata).

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€1.000.00

PROIEZIONE CONCERTO

La proiezione del film sarà seguita da un vero e proprio CONCERTO dedicato alle canzoni di Caterina, ad opera degli artisti che hanno partecipato al progetto! In più, riceverete tutte le ricompense precedenti (oppure, in alternativa, n. 10 DVD in edizione limitata).

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€1.500.00

DIVENTA FINANZIATORE UFFICIALE

Diventerete finanziatori ufficiali di "Caterina": inseriremo il vostro nome (singolo o di associazione/ente) nei titoli di testa del film ("In collaborazione con"). In più, potrete usufruire di una proiezione cantata e ricevere le ricompense precedenti (in alternativa, n. 10 DVD in edizione limitata).

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€2.000.00

DIVENTA COPRODUTTORE

Diventerete a tutti gli effetti coproduttori di "Caterina". Il vostro nome o logo dell'associazione/ente/istituzione comparirà nei titoli di testa del film ("In collaborazione con") e su tutto il materiale promozionale online e offline. In più, potrete usufruire di una proiezione cantata e ricevere le ricompense precedenti (in alternativa, n. 10 DVD in edizione limitata).

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€30.00

DVD

Vi sarà spedito il DVD del film "Caterina".

0 rimanenti
Scegli

Commenti (43)

Per commentare devi fare
  • st
    silvia  bravi!!!!! non vedo l'ora di vedere il film, bellissima iniziativa
    • avatar
      Elisa  Forza ;)
      • avatar
        Kiné  Grazie Elisa!
        2 giorni, 17 ore fa
    • avatar
      Margherita  Grande attesa per questo film! Forza Kiné.
      • avatar
        Kiné  Grazie Margherita!
        6 giorni, 3 ore fa
    • avatar
      Gianni  Una grande Artista! Grazie per il vostro lavoro
      • avatar
        Kiné  Grazie a te Gianni!
        6 giorni, 3 ore fa
    • avatar
      Federico  Contento di partecipare al progetto, i miei ricordi di Caterina sono più vivi che mai
      • avatar
        Kiné  Grazie Federico!
        6 giorni, 3 ore fa
    • GP
      Giovanna  Eravamo amiche da bambine a San Domenico di Fiesole. Poi l'ho sempre seguita a distanza. Sono entusiasta di poter partecipare a questo progetto per ricordarla e farla conoscere alle nuove generazioni. Giovanna Peroni, Fiesole.
      • avatar
        Kiné  Grazie del bel ricordo Giovanna!
        1 mese, 1 settimana fa
    • LV
      Ludovica  In bocca al lupo per questo bellissimo progetto!
      • avatar
        Kiné  Grazie Ludovica! Crepi!
        1 mese, 2 settimane fa
    • avatar
      Martina  Sosteniamo con piacere questo documentario!
      • avatar
        Kiné  Grazie Martina!
        1 mese, 2 settimane fa
    • avatar
      Elisa  Bellissimo progetto, complimenti!
      • avatar
        Kiné  Grazie Elisa!
        1 mese, 2 settimane fa
    • SB
      Sandra  Mi fa piacere partecipare ad un progetto su Caterina Bueno! Oltre all'importanza del suo lavoro e della sua esperienza, la sua vita è un pezzo di storia importante
      • avatar
        Kiné  Grazie Sandra!
        1 mese, 2 settimane fa

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?