oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Campagna elettorale - a sostegno della candidata sindaca Lavinia Vivian e della lista civica "Mira in Comune"

Una campagna di
MIRA IN COMUNE

Contatti

Una campagna di
MIRA IN COMUNE

Campagna elettorale - a sostegno della candidata sindaca Lavinia Vivian e della lista civica "Mira in Comune"

Campagna elettorale - a sostegno della candidata sindaca Lavinia Vivian e della lista civica "Mira in Comune"

Campagna terminata
  • Raccolti € 130,00
  • Sostenitori 3
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Donazione semplice  
  • Categoria Comunità & sociale

Una campagna di 
MIRA IN COMUNE

Contatti

Il Progetto

L'Appello di MIRA IN COMUNE in vista delle elezioni amministrative a Mira (VE) - 11.06.17

Noi, cittadine e cittadini di Mira, ci rivolgiamo alla città per proporre un progetto ambizioso: cambiare e crescere insieme

IN COMUNE con le persone che hanno un’idea di politica che è cultura e partecipazione. E trasparenza;

IN COMUNE con chi vuole applicare la Costituzione;

IN COMUNE con chi vuole dare dignità e speranza a tutte quelle persone che hanno affrontato sofferenza e morte per scappare dalla miseria e dalla violenza;

IN COMUNE con chi si propone obiettivi ambiziosi sull’efficienza energetica e aderisce a un paradigma ambientale che assicuri salute, autonomia e beni comuni ai nostri figli;

IN COMUNE con chi propone soluzioni contro gli sprechi, senza demagogia;

IN COMUNE con chi opera, dal basso, per l’uguaglianza, la parità salariale, il rispetto del lavoro;

MIRA IN COMUNE : con le competenze, l’impegno, il senso di futuro di chi ha a cuore i miresi di oggi e soprattutto quelli di domani;

Per fare tutto ciò abbiamo bisogno di attivismo civico e di istituzioni aperte: in grado di coinvolgere e dare voce. Solo così, stimolando la partecipazione e agendo con trasparenza e onestà, è possibile tenere a bada gli interessi privati e contribuire alla crescita della nostra comunità. Per uscire dalle secche di questi anni è necessario unirsi. Per “cambiare musica” c’è bisogno di più voci, e di accordare gli strumenti: il contributo di ciascuno fa la differenza. Un’altra Mira è possibile.

Mettiamola in relazione, diamole speranza, rappresentiamola tutta insieme. Tutti insieme.

Commenti (1)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Sebastiano  La montagna da scalare é molto alta, ma con un buon passo e tanta determinazione nulla é insormontabile. In bocca al lupo

    Gallery

    Community