or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Campagna abbonamenti di Radio Città Fujiko

A campaign of
Radio Città Fujiko

Contacts

A campaign of
Radio Città Fujiko

Campagna abbonamenti di Radio Città Fujiko

Campagna abbonamenti di Radio Città Fujiko

Support this project
27%
  • Raised € 2,716.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 56
  • Expiring in 32 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
Radio Città Fujiko

Contacts

The project

Cara ascoltatrice e caro ascoltatore,

per la prima volta ti chiediamo la fiducia e il sostegno per mantenere vivo il nostro progetto e lo facciamo consapevoli che è un periodo duro per tutte e tutti.
Al tempo stesso siamo consapevoli che l'informazione, la musica e la cultura sono beni preziosi e, anche se spesso vengono trattati come superflui, in realtà sono componenti fondamentali del nostro essere cittadine e cittadini. 

Nell'ultimo decennio Bologna ha progressivamente perso una delle sue caratteristiche.
Sono infatti via via scomparse molte emittenti radiofoniche libere, impoverendo enormemente il panorama della nostra città.
Come un'oasi nel deserto, è rimasta solo Radio Città Fujiko a incarnare un certo modo di fare informazione, musica e cultura attraverso quel magico strumento che è la radio. In aggiunta, accanto allo spopolamento dell'etere è arrivato l'affollamento tecnologico, che da un lato ha oggettivamente e virtuosamente moltiplicato l'offerta, ma dall'altro ha buttato tutte e tutti in mezzo ad una bolgia di contenuti, utilizzando dei freddi algoritmi per guidarci tra essi, con il rischio però di omologare i nostri gusti e paradossalmente limitare le nostre scoperte.
Il tutto, su un terreno che non ci è mai piaciuto: quello che predilige la competizione e penalizza la collaborazione.
Insomma, fare una radio libera e indipendente nel 2022 è diventato piuttosto faticoso e, come se non bastasse, l'aumento delle bollette e l'inflazione si fanno sentire anche in una piccola realtà come la nostra.

Eppure, oggi più che mai c'è tanto bisogno di una radio indipendente e comunitaria. Lo abbiamo visto di recente e lo stiamo vedendo ancora oggi.
Da un lato, con la pandemia, si è registrata una pesante frattura sociale, dall'altro, con la guerra, i media in mano ad editori con interessi nell'industria bellica hanno soffiato sul fuoco del conflitto, distorcendo le informazioni e, soprattutto, criminalizzando e tentando di squalificare le istanze pacifiste nel nostro Paese. Analoghi meccanismi li vediamo con le lotte contro la crisi climatica o per un lavoro retribuito in modo dignitoso.
E poi abbiamo un governo di estrema destra, che non può far altro che peggiorare l'operato di quelli precedenti di stampo liberista.

Insomma, abbandoniamo ogni falsa modestia nel dire che pensiamo che Radio Città Fujiko sia utile e necessaria.
Ed è per questo che, cara ascoltatrice e caro ascoltatore, ti chiediamo un sostegno economico per affrontare il futuro e le sue difficoltà con più serenità e determinazione.
Come puoi vedere, per la nostra campagna abbonamenti abbiamo pensato a diverse opzioni che tengono conto delle delle diverse disponibilità economiche, specie in un momento delicato come quello che stiamo attraversando.

Se pensi di poterci aiutare, avrai tutta la nostra gratitudine, ma soprattutto tutto il nostro impegno per fare una radio sempre migliore.

Comments (26)

Per commentare devi fare
  • CM
    Claudia Io e Arturo Pensiero vi vogliamo bene e vi ringraziamo per la vostra magia radiofonica!
    • GM
      Gian Luca il progetto è mantenere e mantenerci informati ... grazie
      • MC
        Maria Luigia Perché insieme possiamo ancora crederci! Maria
        • as
          alessandro Because Fujiko city deserves his own radio! And Bologna needs you
          • EB
            Enrico Ritengo che realtà come radio Città Fujiko siano da tutelare, anzi da proteggere Da quando l'ho scoperta, non ascolto riesco ad ascoltare altro Siete una realtà genuina, buona come il pane fresco
            • avatar
              Giovanni Informazione libera e indipendente, di parte, quanto di più prezioso da tutelare e sostenere oggi!
              • es
                enrichetta Ciao. Ho letto che la donazione dà diritto a un ringraziamento pubblico. Be', ecco, non importa.
                • avatar
                  Gianni Vi restituisco la quota di socio di cooperativa che mi avete inviato quando ho dovuto rinunciare al ruolo di socio con un'aggiunta perchè vi voglio bene. Gianni
                  • avatar
                    Radio Città Fujiko - L'Informazione Nuova soc. coop Grazie mille Gianni! Come sai, la quota socio è colpa di una legge incomprensibile. Grazie ancora per il tuo sostegno.
                    1 week, 6 days ago
                • LG
                  Luigi Cosa ascolterei a Bologna se non ci fosse Radio Città Fujiko? Bellissimo anche poter ascoltare il gr di Popolare network. Dai dai che ce la facciamo!
                  • DG
                    Daniel "E se una radio è libera ma libera veramente mi piace ancor di più perché libera la mente". Bravi tutti voi che ormai da decenni divulgate e promuovete sempre musica di spessore ;-) Continuiamo cosí!

                    Community

                    Vuoi sostenere questo progetto?