or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

C'era una scuola molto carina senza soffitto né antifurto, non si poteva entrarci dentro perché pioveva sul pavimento

A campaign of
Suor Edoarda

Contacts

A campaign of
Suor Edoarda

C'era una scuola molto carina senza soffitto né antifurto, non si poteva entrarci dentro perché pioveva sul pavimento

C'era una scuola molto carina senza soffitto né antifurto, non si poteva entrarci dentro perché pioveva sul pavimento

Support this project
32%
  • Raised € 10,000.00
  • Target € 30,500.00
  • Sponsors 42
  • Expiring in 70 hours to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Suor Edoarda

Contacts

The project

“Da 30 anni sul territorio, per restituire alle famiglie e i bambini più bisognosi, la loro serenità, offrendo servizi educativi e di supporto fino ad ora inesistenti” Suor Edoarda

Dal 1989 a Scampia aiutiamo bambini, ragazzi e le famiglie Italiane e Rom in difficoltà fornendo un luogo sicuro in cui crescere, studiare e giocare. Ora abbiamo bisogno di aiuto per effetture degli importanti lavori al centro diurno “Il giardino dai mille colori” di Scampia, grazie a cui potremo continuare ad accogliere e aiutare bambini, ragazzi e le loro famiglie.

Ascoltare, accogliere ed accompagnare

  • Mantenendo un servizio educativo di qualità, sostenibile e accessibile agli “ultimi degli ultimi” ovvero coloro che non potrebbero permettersi il costo di altri servizi educativi.
  • Collaborando con le istituzioni pubbliche e private ed applicando strategie di sostenibilità.
  • Investendo in servizi educativi di base ma anche educando al bello ed al benessere.
  • Ponendo al centro la cura dell’intera famiglia.

Da 30 anni sul territorio

In quel 26 novembre 1989 tre suore delle Suore della Provvidenza arrivano a Scampia, accettando, per prima cosa, la provvisorietà. Sono anni di ascolto, di osservazione, di servizio. In pochi anni, Scampia e le sue Vele hanno accolto migliaia di sfollati che hanno perso la loro casa dopo il terremoto del 1980, ma intorno a quelle case non ci sono servizi: i bisogni materiali, sociali ed educativi sono drammaticamente evidenti.

Quando, nel marzo del 1992, la Comunità entra nell’appartamento (ancora senza luce e senza gas) realizzato in parrocchia, le tre suore hanno già organizzato a loro “missione”. Una suora infermiera si occupa dei malati: li visita a casa, assicurando le cure che il sistema sanitario non garantisce; un’altra si dedica alla vita parrochiale, all’animazione liturgica. La terza, Suor Eduarda , ancora oggi conosciuta da tutti come "La Suora", è a disposizione per rispondere ai vari bisogni del territorio e promuove il primo centro diurno per l’accoglienza dei bambini e delle ragazze: c’è già il doposcuola e lo spazio gioco.

Il 1996 e gli anni che seguono aprono nuovi fronti di impegno: l'inaugurazione del primo centro di ascolto della Caritas, i primi tentativi di incontro e servizio al campo Rom di Scampia, i campi estivi per garantire alle famiglie più povere di Scampia un luogo di cura e di animazione per i propri ragazzi durante le lunghe vacanze scolastiche.

Nel settembre del 2008, le suore della Provvidenza concentrano le proprie forze nell’avvio di un centro diurno per minori, ospitato fin dall’inizio dell’anno in un locale messo a disposizione della scuola “Ilaria Alpi”. Presto la Comunità delle Suore della Provvidenza comincia a coltivare il proprio sogno più grande: ristrutturare un immobile abbandonato di proprietà del Comune di Napoli. È una struttura cadente e depredata. Il lungo iter amministrativo per la consegna ufficiale, la ricerca dei fondi e il contributo finanziario importante della Fondazione Vismara ed Enel Cuore portano i loro frutti.

Inaugurato nell’aprile del 2010, “Il giardino dai mille colori” è oggi il cuore dell’attività. Situato all'ingresso del campo Rom, è divenuto un punto fondamentale di integrazione tra gli abitanti di Scampia e le popolazioni Zingare. La mattina accoglie i bambini più piccoli, dai 6 mesi ai due anni, per offrire gratuitamente alle mamme, che cercano un lavoro o che hanno trovato un’occupazione, un servizio di accoglienza e di assistenza per i loro figli, che altrimenti non potrebbero permettersi. Nel pomeriggio arrivano i più grandi, ragazzini di Scampia e del vicino campo Rom che frequentano la scuola elementare o la scuola media: c’è il doposcuola, ci sono le attività sportive, ci sono i corsi di informatica, di musica, di ballo realizzati in collaborazione con altre associazioni, con l’obiettivo comune di offrire alternative possibili alla solitudine in casa o ai rischi derivanti dalvivere in strada.

Dopo i primi dieci anni la struttura ha ora bisogno di alcuni interventi inderogabili


Il Nostro Progetto

Per far sì che tutto questo possa continuare abbiamo urgentemente bisogno di effettuare degli importanti lavori alla struttura senza i quali molte delle attività che ora svolgiamo diventerebbero col tempo impraticabili.

  1. Il rinnovo della copertura coibentante del soffitto, ormai consunta e logorata.
  2. Il rinnovo dell'illuminazione interna a neon, rovinata a causa delle infiltrazioni di acqua dal soffitto.
  3. La verniciatura del soffitto ormai impregnato di muffa.
  4. Il ripristino del sistema di antifurto distrutto da un'azione criminosa durante il lockdown.


Dicono di noi

TG2 Tutto il bello che c'è del 29/11/2018 (link)

"Siamo Noi" Tv2000

Comune di Napoli

Support this project

Rewards

Choose this reward
€50.00

Calendario

A quanti doneranno dai 50€ in su daremo in omaggio il calendario del "Giardino dei mille colori".

Sarà possibile venire a ritirare il calendario qui, visitando la nostra struttura, o riceverlo per posta.

Select
Choose this reward
€100.00

Maglietta

A quanti doneranno dai 100€ in su daremo in omaggio la nostra maglietta del "Giardino dei mille colori" made in Scampia.

Sarà possibile venire a ritirare la maglietta qui, visitando la nostra struttura, o riceverla per posta.

Select
Choose this reward
€150.00

Maglietta e calendario

A quanti doneranno dai 150€ in su daremo in omaggio la nostra maglietta del "Giardino dei mille colori" made in Scampia e il calendario.

Sarà possibile venire a ritirare il calendario e la maglietta qui, visitando la nostra struttura, o riceverli per posta.

Select
Choose this reward
€300.00

Targa commemorativa, maglietta e calendario

Quanti doneranno dai 300€ in su saranno inseriti in una targa commemorativa posta presso la nostra struttura.

Riceveranno inoltre la nostra maglietta del "Giardino dei mille colori" made in Scampia e il calendario. Sarà possibile venire a ritirare il calendario e la maglietta qui, visitando la nostra struttura, o riceverli per posta.

Select
Choose this reward
€1,000.00

Nome e foto sulla targa

A chi donerà 1000€ verrà inserita una sua fotografia nella targa commemorativa.

Riceveranno inoltre la nostra maglietta del "Giardino dei mille colori" made in Scampia e il calendario. Sarà possibile venire a ritirare il calendario e la maglietta qui, visitando la nostra struttura, o riceverli per posta.

Select
Choose this reward
€5,000.00

Dedicazione di una della 4 aule

A chi donerà dai 5000€ in sù verrà dedicata una della 4 aule del centro con l'affissione di una apposita targa.

Riceveranno inoltre la nostra maglietta del "Giardino dei mille colori" made in Scampia e il calendario. Sarà possibile venire a ritirare il calendario e la maglietta qui, visitando la nostra struttura, o riceverli per posta.

4 to go
Select

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Sonia In questo momento particolare vi sono vicina..! Son sicura che insieme si arriverà all obbiettivo! Un abbraccio Sonia
    • avatar
      Eraldo In bocca al lupo! che il Signore vi benedica

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      4. Istruzione di qualità

      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      11. Città e comunità sostenibili

      Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

      Vuoi sostenere questo progetto?