or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

BURN - Health on the Move

A campaign of
Ass. Ya Basta Bologna

Contacts

A campaign of
Ass. Ya Basta Bologna

BURN - Health on the Move

BURN - Health on the Move

Support this project
26%
  • Raised € 2,495.00
  • Target € 9,400.00
  • Sponsors 27
  • Expiring in 13 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

A campaign of 
Ass. Ya Basta Bologna

Contacts

The project

Il Progetto

Ci siamo. Il progetto B.U.R.N. – Health on the Move sta per tornare lungo la Rotta Balcanica.
YaBasta! Bologna e Laboratorio di Salute Popolare rilanciano per il 2022 il progetto igienico-sanitario avviato a giugno 2021 a Bihać, in Bosnia, grazie alla stretta collaborazione con No Name Kitchen. 

Già questa estate siamo statə testimoni della sistematicità della violenza della rotta balcanica e dei suoi confini, che si abbatte duramente sui corpi e sulle volontà delle persone in movimento. Abbiamo curato le loro ferite e ci siamo presə cura di loro, ascoltandole e credendo all’inferno che ci raccontavano, raccogliendo decine di testimonianze sulle violazioni dei diritti umani e della libertà di movimento di chi tenta di sfidare la fortezza Europa. Le politiche migratorie europee stanno rendendo le città di frontiera fra Bosnia e Croazia luoghi di crisi e instabilità politica, funzionali alle strategie di difesa del confine. 

Per questi motivi, vogliamo tornare lì per denunciare quanto accade, fornire un aiuto sanitario concreto alle persone in movimento e costruire nuovi strumenti per abbattere la Frontiera.


Il nostro obiettivo

Per i prossimi mesi, da fine gennaio a fine maggio, diversi teams, composti in totale da più di 40 persone tra medicə, infermierə, studentə di medicina e figure non-sanitarie, per il lavoro logistico e di denuncia, si uniranno allə attivistə di No Name Kitchen per portare supporto sanitario alle persone in movimento che tentano ogni giorno di attraversare la frontiera croato-bosniaca per raggiungere l’Europa.

Saremo attivə a Bihać e Velika Kladuša, in Bosnia, condividendo le nostre competenze e conoscenze sanitarie negli squats informali, consapevoli che curare il piede di una persona che ha subito la violenza della frontiera è un atto immediatamente politico, che le consentirà di continuare più facilmente il proprio viaggio. Presidiare quei luoghi di frontiera, dove le persone vengono respinte da Frontex e dalla Polizia croata, ci permetterà di continuare le attività di denuncia dei pushbacks, consapevoli che è nostra responsabilità allearci con i movimenti migratori per rivendicare il diritto di salute e libertà di movimento per tuttə, ovunque nel mondo.  

Abbiamo bisogno del tuo contributo per sostenere economicamente il nostro progetto! Oltre alla spese legate al trasporto, alloggio, vitto e supporto legale delle attivistə, che si alterneranno nei prossimi mesi, dovremo sostenere le spese del materiale medico necessario per curare le persone in movimento che ne avranno bisogno. Contribuisci alla libertà di movimento di tuttə, finanzia il progetto BURN - Health on the Move!

Come useremo i fondi:

  1. Affitto di una casa a Bihac per quattro mesi: €1600
  2. Vitto per le attivistə: €500
  3. Carburante per auto e spese di manutenzione: €500
  4. Tamponi rapidi e molecolari per le attivistə: €800
  5. Farmaci e presidi sanitari necessari per l'intervento sanitario: €6000. 

Di seguito la tipologia di presidi e farmaci necessari: 

  • guanti
  • garze
  • garze grasse 
  • cerotti
  • bende
  • kit rimozione punti
  • bisturi
  • siringhe 
  • aghi
  • fisiologica 500 ml
  • betadine
  • termometro
  • saturimetro
  • crema antiinfiammatoria (Diclofenac)
  • crema cortisonica
  • crema antibiotica
  • crema antimicotica
  • iruxol
  • Crema sulfadiazina argentica
  • pantenolo
  • crema zinco da 30/50 g
  • paracetamolo 
  • FANS ibuprofene 
  • gastroprotettori 20 ml
  • antistaminici 10 mg
  • cortisonici
  • loperamide
  • Metoclopramide /levosulpiride
  • Buscopan 
  • lidoacina 

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    marilù zed Grazie e avanti così!!
    • EP
      Elena Grazie per quello che fate! La solidarietà è un arma, usiamola!!!

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      16. Pace, giustizia e istituzioni forti

      Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.

      Vuoi sostenere questo progetto?