or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

BE THE FUTURE...

A campaign of
Linda Veneroso

Contacts

A campaign of
Linda Veneroso

BE THE FUTURE...

BE THE FUTURE...

Campaign ended
  • Raised € 235.00
  • Sponsors 5
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets
  • Obiettivi
    12. Consumo e produzione responsabili
    13. Agire per il clima
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Linda Veneroso

Contacts

The project

Be The Future - Week end all'insegna del turismo responsabile e dell'ecologia
21 - 22 marzo 2020 | Pisciotta – Cilento

Il week end 21-22 marzo Pisciotta invita ed ospita persone che hanno voglia di darci una mano concreta a rendere più pulito il Paese . Raccoglieremo qualsiasi rifiuto in spiaggia, a mare e sui fondali, sui sentieri.
All’evento parteciperanno privati, enti ed associazioni, realtà commerciali, sia in qualità di volontari, sia offrendo vantaggi sul soggiorno.
Il primo vantaggio? Il pernotto gratuito , con check in venerdì 20 e check out domenica 22, anche in serata. E’ possibile soggiornare in camere e in appartamenti di diversi tagli. La biancheria, se richiesta, è a pagamento.
Tutti i partner, oltre ad essere al nostro fianco per la pulizia, contribuiranno, come possono, a rendere il week end un’esperienza memorabile.
Per garantire la possibilità di partecipare a tutti, sono previste attività di intrattenimento per i più piccini e per chi non può attivamente partecipare alla raccolta, quali il laboratorio di arte-riciclo, il laboratorio di pasta fatta in casa, il laboratorio di pasticceria e cake design. Nel programma sono previste visite guidate, escursioni e momenti conviviali.


Tutto quello che chiediamo è una mano…in senso letterale!

Perché il crowdfunding?

Diventando sostenitrore attivo potrai contribuire in maniera concreta alla realizzazione dell'evento BE THE FUTURE... e alle sue numerose attività.

Il tuo contributo ci permetterà di:

- Far fronte alle spese vive dell'organizzazione degli eventi (acquisto di gadget ecologici, acquisto di materiali ecosostenibili, kit per la raccolata dei rifiuti e spese di trasporto)

- Contribuire alle spese di comunicazione e diffusione della campagna per l'ampliamento dei sostenitori.

- Contribuire alle spese per la sensibilizzazione al turismo responsabile facendo diventare BE THE FUTURE... una campagna di sensibilizzazione per la rete turistica del Cilento.

Precisamente, come saranno utilizzate le donazioni?

Per sostenere l'evento i fondi saranno utilizzati per:

- Acquistare i kit per la raccolta dei rifiuti

- Acquistare le boracce ad uso partecipanti e come gadget dell'evento

- Noleggiare un pulmino per gli spostamenti interni (inviteremo le persone a venire in treno in un'ottica ecologica)

Eventuali fondi in eccesso saranno investiti nella tutela dell'ambiente e nella sensibilizzazione al turismo responsabile.

Qual è la panoramica dove si inserisce questo evento?

BE THE FUTURE... è solo il primo evento di una campagna di sensibilizzazione al turismo responsabile, volto ad attivare una rete di volontari in loco per conservare e tutelare il paese, scelto come meta dagli ospiti stessi.

L'evento si inserisce in una zona ad alto tasso turistico e mira, oltre alla consapevolezza del proprio territorio e del degrado climatico, ad attrarre turisti capaci di valorizzare responsabilmente il territorio.

Chi siamo?

Siamo un gruppo di privati, operatori turistici e commercianti ed enti pubblici conviti che i cittadini siano i primi responsabili del proprio territorio. Abbiamo scelto di condividere l'amore per il paese con quegli ospiti che l'hanno eletto a meta per le loro vacanze.

Aggiornamento crowdfunding

Avremmo voluto...ma non si può e non si deve.
Non annulliamo Be the Future. Rimandiamo l'evento nel periodo settembre-ottobre.

Possiamo ancora passeggiare all'aria aperta e qui, a Pisciotta, continuiamo a farlo...ma avremmo voluto farlo insieme ed insieme a voi e questo, ora, non è possibile.

Quello che possiamo fare adesso è passeggiare, ammirare, godere della nostra fortuna e preservarla ancora e sempre.
Piccoli gesti solitari, per il bene di tutti: nelle nostre passeggiate stiamo attenti ai rifiuti. Armiamoci di sacchetti, non pesano nulla! Buone passeggiate a tutti da Pisciotta.

NB. I fondi che saranno raccolti con questa campagna saranno utilizzati nella stessa identica modalità descritta nel progetto, in quanto l'evento BE THE FUTURE... sarà riproposto, al termine ell'emergenza sanitaria in cui verte l'Italia al momento, nella stessa formula di marzo.

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Linda Dal b&b Jutta&Pino :-)
    • avatar
      Andrea Ho avuto il piacere di conoscere Linda e il marito. Sono un esempio illuminante di quel mondo (e del Paese) al quale desidero appartenere. Sarò felice di poter partecipare personalmente ma se non riuscissi...verrò a trovarvi prima o poi! Avanti tuttaaa!
      • avatar
        Valentina Spero di esserci!!

        Gallery

        Files are only available to project sponsors. To see donate!

        Community

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        12. Consumo e produzione responsabili

        Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

        13. Agire per il clima

        Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

        15. Vita sulla terra

        Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

        None