or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

B.U.R.N. Balcan Underground Railroad Network

A campaign of
Ass. Ya Basta Bologna

Contacts

A campaign of
Ass. Ya Basta Bologna

B.U.R.N. Balcan Underground Railroad Network

B.U.R.N. Balcan Underground Railroad Network

Support this project
27%
  • Raised € 1,899.00
  • Target € 7,000.00
  • Sponsors 39
  • Expiring in 40 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
Ass. Ya Basta Bologna

Contacts

The project

B.U.R.N è un progetto di Yabasta Bologna e Laboratorio Salute Popolare che nasce per portare supporto sanitario ed un aiuto concreto a tutte le persone che, ogni giorno, vengono private di quei diritti che dovrebbero essere sempre garantiti. Le città di transito sulla rotta balcanica, della cui situazione troppo spesso si dimentica di parlare nei media, sono tuttora quotidianamente teatro di violazioni dei diritti umani nei confronti delle persone migranti. L'agenzia Frontex, con i suoi dispositivi di controllo, agevola i respingimenti, i maltrattamenti e la repressione della libertà di movimento per conto dell'Europa . Questa scelta politica tramuta le città che si trovano alle porte dell'Unione Europea in luoghi di vere proprie emergenze umanitarie e sanitarie.

Il nostro obiettivo

Sei teams bolognesi composti da medici, infermieri e studenti di medicina, supportati da figure non-sanitarie per il lavoro di inchiesta e denuncia , implementeranno il lavoro di alcune organizzazioni che da anni operano sul territorio della cittadina di Bihac, in Bosnia, e porteranno un supporto sanitario alle persone in movimento che tentano ogni giorno di attraversare la frontiera croato-bosniaca per raggiungere l’Europa.
La nostra missione è quella di portare i nostri corpi dove accadono queste violazioni e denunciarle, documentandole quanto più possibile, perché non si può più tacere davanti a tutto questo e nostro dovere è prendere parte alla lotta dei migranti per il diritto di movimento.
Vogliamo tessere relazioni con chi lavora da anni sul posto, perché un'Europa migliore non solo è possibile, ma è già in costruzione da parte di tanti e tante attiviste europee che ogni giorno lavorano al fianco delle persone in movimento. Vogliamo, quindi, portare le nostre competenze e possibilità materiali in ambito sanitario dove servono, perché curare un piede di una persona che ha subito la violenza delle frontiere è un atto immediatamente politico, che consente alle e ai migrati in cammino di continuare la loro lotta ed a noi di lottare con loro per una Europa senza più confini.

Come useremo i fondi

  • Farmaci e presidi sanitari: €1740
  • Noleggio auto: €2400
  • Carburante e pedaggi: €900
  • Affitto casa per due mesi: €1000
  • Tamponi rapidi attivistə: €960

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Cristina Tanti complimenti e buon lavoro! :-3
    • DT
      Davide Daje forte! Buon lavoro!
      • PG
        PIETRO Domenico buon lavoro, ragazze/i Piero
        • avatar
          Mario Buon lavoro

          Vuoi sostenere questo progetto?