or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Atlante dell'Uranio

A campaign of
Multimage, associazione editoriale

Contacts

A campaign of
Multimage, associazione editoriale

Atlante dell'Uranio

Campaign ended
  • Raised € 1,190.00
  • Sponsors 38
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    4. Istruzione di qualità
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Multimage, associazione editoriale

Contacts

The project

Traduzione e aggiornamento di "Uranium Atlas: Data and Facts about the Raw Material of the Atomic Age": un crowfunding per coprire le spese vive per la realizzazione della prima edizione italiana dell'opera, stimolando la diffusione oltre la cerchia degli esperti di un fondamentale documento per la lotta antinucleare sia civile che militare. Traduzione di Alessandro Michelucci.

L'edizione italiana, con gli ultimi aggiornamenti disponibili, sarà arricchita di una sezione originale sulla situazione del nucleare in Italia scritta da Angelo Baracca, studioso, militante e saggista esperto di questioni nucleari.

Le ricompense sono pensate per favorire, attraverso il pre-acquisto di più copie a un prezzo agevolato, la massima diffusione di questo importante testo, in particolar modo nelle scuole e nelle biblioteche.

Data prevista di pubblicazione: primavera 2021.

Prezzo al pubblico: 15 €

DI COSA SI TRATTA

Versione aggiornata dell’edizione tedesca pubblicata nel 2019, l’Atlante dell'Uranio mostra il fitto intreccio di legami politici, economici e militari che stanno dietro l’estrazione di uranio, materia prima dell’era nucleare, senza dimenticare le spaventose conseguenze ambientali e umane che questa logica suicida porta con sé.

L’uranio è stato estratto dalla terra dagli anni '30, prima nella colonia belga del Congo, poi per decenni in Sud Africa e oggi in Namibia e Niger. L’uranio è nelle centrali nucleari, nelle bombe atomiche e nei proiettili. 

L’Atlante dell’Uranio è un progetto di cooperazione ed è pubblicato congiuntamente da:Le Monde diplomatique Nuclear Free Future Foundation  Rosa-Luxemburg-Stiftung  Beyond Nuclear  Takoma Park (MD)  International Physicians for the Prevention of Nuclear War  Bund für Umwelt und Naturschutz Deutschland.

A CHI SERVE

Oggi più che mai, chi si batte per la difesa dell’ambiente e dei popoli indigeni deve disporre di argomentazioni solide, di cognizioni tecniche e scientifiche superiori alla media, di cifre, dati e altri dettagli che gli permettano di affrontare questi temi in modo credibile e convincente. L’Atlante dell'Uranio è uno degli strumenti necessari per chi vuole andare in questa direzione. 

La battaglia antinucleare non è un ricordo sbiadito degli anni Settanta, ma è valida oggi più che mai. A patto che venga aggiornata con cognizioni scientifiche precise e che si basi sulla volontà concreta di costruire un’alternativa a questo modello di sviluppo.  

Vale la pena di sottolineare che i popoli indigeni – dalla Micronesia al Sahara, dalla Polinesia agli Stati Uniti – sono stati quelli più gravemente colpiti, come attestano disfunzioni e malattie ereditarie di vario tipo.

CHI SIAMO

MULTIMAGE - DA 25 ANNI, LA CASA EDITRICE DEI DIRITTI UMANI

Multimage è un’Associazione Editoriale senza fini di lucro messa in moto dal Movimento Umanista con l’obiettivo di promuovere i valori dell’Umanesimo Universalista nella società: centralità dell’Essere Umano e dei suoi diritti, nonviolenza, nondiscriminazione, convergenza delle diversità, ecologia, bene comune, spiritualità.

TERRA NUOVA - DA 43 ANNI LA CASA EDITRICE DI ECOLOGIA PRATICA

Da sempre punto di riferimento del mondo del naturale e delle buone pratiche per uno stile di vita solidale e a basso impatto ambientale, Terra Nuova pubblica una rivista mensile e più di 40 libri l'anno. Si è fatta promotrice già negli anni '80 del movimento dell'agricoltura biologica, del movimento anti-nucleare, e più tardi della Rete italiana villaggi ecologicie del movimento del cohousing. Ha anche un sito di informazione www.terranuova.it e una libreria online www.terranuovalibri.it.

Comments (12)

Per commentare devi fare
  • GS
    Gloria Ottimo lavoro!
    • CG
      Caterina Spero che la nostra società capisca l'importanza della solidarietà....
      • GM
        Giuseppe Ottima iniziativa
        • er
          elena Molto utile questa pubblicazione! Anche per i miei bambini che hanno scoperto in questi mesi di chiusura l'importanza dell'ecologia, della pace e dello stare insieme agli amici. Che tempismi
          • ss
            simone grazie
            • avatar
              Energia per i diritti umani Vogliamo diventare co-promotori ! Grazie
              • AL
                Anna Spero che la traduzione e l'aggiornamento di Uranium Atlas possa vedere presto la luce!
                • avatar
                  Andrea #vietatonucleare
                  • lM
                    laura questa donazione viene dal Comitato Fermiamo la Guerra di Firenze, di cui sono la tesoriera.
                    • SC
                      Simone Muy bien amigos :-)

                      Gallery

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      3. Salute e benessere

                      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

                      4. Istruzione di qualità

                      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

                      13. Agire per il clima

                      Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.