or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Atlante dell'Uranio

A campaign of
Multimage, associazione editoriale

Contacts

A campaign of
Multimage, associazione editoriale

Atlante dell'Uranio

Campaign ended
  • Raised € 1,190.00
  • Sponsors 38
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    4. Istruzione di qualità
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Multimage, associazione editoriale

Contacts

The project

Traduzione e aggiornamento di " Uranium Atlas: Data and Facts about the Raw Material of the Atomic Age ": un crowfunding per coprire le spese vive per la realizzazione della prima edizione italiana dell'opera , stimolando la diffusione oltre la cerchia degli esperti di un fondamentale documento per la lotta antinucleare sia civile che militare . Traduzione di Alessandro Michelucci.

L'edizione italiana, con gli ultimi aggiornamenti disponibili, sarà arricchita di una sezione originale sulla situazione del nucleare in Italia scritta da Angelo Baracca, studioso, militante e saggista esperto di questioni nucleari.

Le ricompense sono pensate per favorire, attraverso il pre-acquisto di più copie a un prezzo agevolato, la massima diffusione di questo importante testo, in particolar modo nelle scuole e nelle biblioteche.

Data prevista di pubblicazione: primavera 2021.

Prezzo al pubblico: 15 €

DI COSA SI TRATTA

Versione aggiornata dell’edizione tedesca pubblicata nel 2019, l’Atlante dell'Uranio mostra il fitto intreccio di legami politici, economici e militari che stanno dietro l’estrazione di uranio , materia prima dell’era nucleare, senza dimenticare le spaventose conseguenze ambientali e umane che questa logica suicida porta con sé.

L’uranio è stato estratto dalla terra dagli anni '30, prima nella colonia belga del Congo, poi per decenni in Sud Africa e oggi in Namibia e Niger. L’uranio è nelle centrali nucleari, nelle bombe atomiche e nei proiettili.

L’Atlante dell’Uranio è un progetto di cooperazione ed è pubblicato congiuntamente da: Le Monde diplomatique Nuclear Free Future Foundation Rosa-Luxemburg-Stiftung Beyond Nuclear Takoma Park (MD) International Physicians for the Prevention of Nuclear War Bund für Umwelt und Naturschutz Deutschland.

A CHI SERVE

Oggi più che mai, chi si batte per la difesa dell’ambiente e dei popoli indigeni deve disporre di argomentazioni solide, di cognizioni tecniche e scientifiche superiori alla media, di cifre, dati e altri dettagli che gli permettano di affrontare questi temi in modo credibile e convincente . L’Atlante dell'Uranio è uno degli strumenti necessari per chi vuole andare in questa direzione.

La battaglia antinucleare non è un ricordo sbiadito degli anni Settanta , ma è valida oggi più che mai. A patto che venga aggiornata con cognizioni scientifiche precise e che si basi sulla volontà concreta di costruire un’alternativa a questo modello di sviluppo.

Vale la pena di sottolineare che i popoli indigeni – dalla Micronesia al Sahara, dalla Polinesia agli Stati Uniti – sono stati quelli più gravemente colpiti, come attestano disfunzioni e malattie ereditarie di vario tipo.

CHI SIAMO

MULTIMAGE - DA 25 ANNI, LA CASA EDITRICE DEI DIRITTI UMANI

Multimage è un’Associazione Editoriale senza fini di lucro messa in moto dal Movimento Umanista con l’obiettivo di promuovere i valori dell’Umanesimo Universalista nella società: centralità dell’Essere Umano e dei suoi diritti, nonviolenza, nondiscriminazione, convergenza delle diversità, ecologia, bene comune, spiritualità.

TERRA NUOVA - DA 43 ANNI LA CASA EDITRICE DI ECOLOGIA PRATICA

Da sempre punto di riferimento del mondo del naturale e delle buone pratiche per uno stile di vita solidale e a basso impatto ambientale, Terra Nuova pubblica una rivista mensile e più di 40 libri l'anno. Si è fatta promotrice già negli anni '80 del movimento dell' agricoltura biologica , del movimento anti-nucleare , e più tardi della Rete italiana villaggi ecologici e del movimento del cohousing . Ha anche un sito di informazione www.terranuova.it e una libreria online www.terranuovalibri.it .

Comments (12)

Per commentare devi fare
  • GS
    Gloria Ottimo lavoro!
    • CG
      Caterina Spero che la nostra società capisca l'importanza della solidarietà....
      • GM
        Giuseppe Ottima iniziativa
        • er
          elena Molto utile questa pubblicazione! Anche per i miei bambini che hanno scoperto in questi mesi di chiusura l'importanza dell'ecologia, della pace e dello stare insieme agli amici. Che tempismi
          • ss
            simone grazie
            • avatar
              Energia per i diritti umani Vogliamo diventare co-promotori ! Grazie
              • AL
                Anna Spero che la traduzione e l'aggiornamento di Uranium Atlas possa vedere presto la luce!
                • avatar
                  Andrea #vietatonucleare
                  • lM
                    laura questa donazione viene dal Comitato Fermiamo la Guerra di Firenze, di cui sono la tesoriera.
                    • SC
                      Simone Muy bien amigos :-)

                      Gallery

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      3. Salute e benessere

                      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

                      4. Istruzione di qualità

                      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

                      13. Agire per il clima

                      Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.