or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Asiniùs - La (prima) rivista online degli Asini

A campaign of
Alessandra Giordano e Angelo Ventriglia

Contacts

A campaign of
Alessandra Giordano e Angelo Ventriglia

Asiniùs - La (prima) rivista online degli Asini

Asiniùs - La (prima) rivista online degli Asini

Campaign ended
  • Raised € 310.00
  • Sponsors 9
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Sport & wellness

A campaign of 
Alessandra Giordano e Angelo Ventriglia

Contacts

The project

Prendiamola un po’ alla larga, e abbandoniamoci per un minuto alla fantasia: immaginate tutti gli asini che vivono con noi nel mondo - chissà, forse mandati sui nostri cammini a rinnovare il pensiero - unirsi in un unico branco e spingerci delicatamente col muso fino a radunarci in un solo luogo, e dirci "Ok, adesso avrete qualcosa da dire, ditelo".

Ecco, è con questa immagine surreale e simbolica che ci piace salutarvi all’inizio di questa avventura: un webmagazine tutto per loro, e per noi che con loro stiamo. Asiniùs. La rivista online degli Asini.

Desideriamo, nel far questo, innanzitutto rendere omaggio a questo animale per troppo tempo considerato sinonimo di stupidità e ignoranza.  E fornire uno strumento informativo che sia utile a tutti coloro che in Italia lo amano e con lui lavorano. Dedicheremo gli articoli di Asiniùs alla cura dell’animale, agli interventi assistiti, all’onoterapia, ai tratti del suo carattere, all’esperienza di trekking, al suo rapporto con le arti, la musica, la letteratura, la filosofia e la cultura in genere.

Asiniùs è la prima e per ora unica rivista dedicata in esclusiva all’asino . I soldi che chiediamo serviranno a coprire almeno parzialmente le spese di mantenimento del webmagazine e della pagina Facebook che la affianca: lavoro di redazione e del webmaster, spese per spostamenti e trasferte in caso di interviste sul luogo, rimborsi a professionisti il cui intervento si rendesse necessario.

Vi invitiamo a partecipare con il contributo che potete offrirci o sentite di offrirci, diventando in questo modo voi gli "editori" di Asiniùs. Almeno per un anno. Vi preghiamo di inoltrare la notizia anche a chiunque sappiate interessato. Sono previsti, come vedrete, alcune ricompense a seconda della quota versata (che può essere anche molto bassa, di pochi euro). In particolare, la newsletter mensile è la forma più semplice di riconoscimento che abbiamo previsto per chi sceglierà di aiutarci.

Il budget da raggiungere vuole essere un ringraziamento ai fan della nostra Pagina Facebook - 1230 ! -  e costituisce la cifra minima necessaria alla sopravvivenza di Asiniùs per un anno. Qualora non venisse raggiunta questa cifra, ci riserviamo di lavorare ad Asiniùs e di inoltrarvi la newsletter per il tempo consentito dai fondi raggiunti.
La durata della campagna è invece pari a 37 giorni , come gli articoli finora pubblicati su asinius.it nella prima fase del nostro progetto editoriale. Un altro piccolo, importante traguardo a cui ci piace dare rilevanza in questa occasione.

Potete dare il vostro contributo usando il sistema PayPal, che consente il pagamento con qualsiasi carta (IMPORTANTE: selezionare la lingua italiana e compilare tutti i campi previsti). C'è la possibilità di aderire anche con una donazione libera , oltre che scegliendo una delle 3 piccole ricompense che abbiamo previsto. In particolare, versando 20 euro diventerete sostenitori di Asiniùs e riceverete la nostra newsletter mensile; sarete ringraziati personalmente in home page, dove sarà sempre visibile un elenco di tutti i sostenitori di questa nuova fase di Asiniùs (ma si potrà comunque scegliere di non comparire col proprio nome e cognome).

L’intenzione è di mantenere un livello qualitativamente alto nella proposta dei testi e nella scelta degli argomenti e delle fonti, forti dell’esperienza nel campo dell’editoria e del giornalismo alla quale affianchiamo la passione e la competenza sull’affascinante tema del rapporto Asino/Uomo.

Il nostro grazie vi giunga sin da ora. La nostra passione è immutata, e tanta è la voglia di andare avanti. Guardiamo negli occhi i nostri asini: anche per loro è tutto questo.

Alessandra Giordano (coordinamento editoriale)
Angelo Ventriglia (Webmaster e curatore pagina Facebook)

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • AV
    Angelo Giovanni, Antonella: grazie di cuore per il vostro sostegno!
    • AM
      Antonella Grazie a voi di Asinius! e' un piacere per me sostenere questo progetto... per i cari amici asini questo e altro!
      • GA
        Società Agricola Il Pagliaio "Se il tuo mondo è troppo amaro... torna a vivere col somaro"

        Community