or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

ARCHEOPLASTICA: il museo degli antichi rifiuti spiaggiati

A campaign of
Millenari di Puglia

Contacts

A campaign of
Millenari di Puglia

ARCHEOPLASTICA: il museo degli antichi rifiuti spiaggiati

Support this project
70%
  • Raised € 5,318.00
  • Target € 7,500.00
  • Sponsors 155
  • Expiring in 11 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    12. Consumo e produzione responsabili
    13. Agire per il clima
    14. Vita sott'acqua

A campaign of 
Millenari di Puglia

Contacts

The project

Archeoplastica è un progetto per sensibilizzare sul problema dell'inquinamento da plastica e promuovere un uso più consapevole e responsabile di questo materiale. Dal 2018 sono stati selezionati oltre 200 rifiuti di plastica, datati dai 30 agli oltre 50 anni fa, per realizzare un museo virtuale online e diverse mostre nelle scuole e in altri luoghi pubblici. L'osservazione e la messa in mostra di reperti di plastica spiaggiata di cinquant'anni fa è il pretesto per raccontare una storia senza fine, quella della plastica, immortale, che si accumula sempre di più nei nostri mari. La conoscenza e la consapevolezza del problema sono quegli elementi necessari che portano al cambiamento di ciascuno di noi nell'uso quotidiano della plastica.


CHI SIAMO

Mi chiamo Enzo Suma e da oltre dieci anni lavoro come guida naturalistica ad Ostuni (Br). Sono il fondatore di MILLENARI DI PUGLIA una realtà dell’alto Salento impegnata nella fruizione, nella valorizzazione del territorio, nell’educazione ambientale e anche nel volontariato naturalistico. Dal 2018 siamo impegnati attivamente nella sensibilizzazione sul tema dell’inquinamento da plastica e organizziamo diverse giornate di raccolta collettiva durante la quale partecipano decine di persone. Io personalmente sono un accanito raccoglitore di plastiche spiaggiate. E' proprio durante queste raccolte che ho avuto l'idea del progetto supportato dai tanti amici che mi hanno seguito in questi anni.


COME E’ NATA L’IDEA

L’idea è maturata quando ho trovato per la prima volta un rifiuto di fine anni ’60. Si trattava di una bomboletta spray Ambra Solare con il retro ancora leggibile che riportava il costo in lire. UN RIFIUTO DI OLTRE CINQUANT'ANNI FA! Qando pubblicai la foto su facebook scoprii lo stupore della gente nel vedere un prodotto così vecchio ancora in buono stato tra i rifiuti in spiaggia. E da quel post scaturirono dai lettori tante riflessioni sul problema della plastica. Da quell’episodio ho iniziato a raccogliere sempre di più e a mettere da parte tutti i prodotti vintage di un’età variabile dai trenta ai sessant’anni. Ho imparato a riconoscerli e fino ad ora HO RACCOLTO OLTRE 200 REPERTI DATABILI TRA GLI ANNI '60 E GLI ANNI '80. Alcuni sono davvero spettacolari e riportano ben in evidenza la scritta in lire oltre ad avere uno stile retrò particolare.

Così è nata l’idea di sfruttare il potenziale di questi vecchi rifiuti nel suscitare riflessioni sull’inquinamento da plastica del nostro mare. L'obiettivo è quello di raggiungere una maggiore consapevolezza sul problema da parte della gente. Una maggiore consapevolezza può portare ad assumere un diverso atteggiamento nell’uso che si fa della plastica, soprattutto per quanto riguarda quella usa e getta. Questi prodotti del passato che arrivano in spiaggia con le mareggiate riescono quindi ad accendere un faro sul problema attirando l’attenzione della gente.

Ad oggi sono oltre 200 i rifiuti raccolti in spiaggia selezionati per il museo virtuale e le mostre. La loro età va dai 30 agli oltre 50 anni di vita.

E continuano ad aumentare.


IL MUSEO VIRTUALE

Nel corso di questi ultimi anni ho raccolto tantissimo materiale di prodotti spiaggiati risalenti agli anni ’80, ’70 e ’60. NE HO CONSERVATI OLTRE 200! ma è un numero destinato ad aumentare. Quello che faccio è raccogliere la plastica lungo le spiagge e tra i rifiuti individuare quelli che hanno almeno trent’anni di vita. Ci vuole un pò di occhio ma ad ogni uscita ne trovo sempre qualcuno. La parte difficile è lo studio del “reperto”. Bisogna indagare effettuando delle ricerche nel web, analizzando bene il reperto come farebbe un archeologo alla ricerca di una preziosa informazione, una data, un dettaglio che consenta di arrivare poi alla datazione. Non è un lavoro sempre facile. Per un reperto ho impiegato un anno e mezzo per arrivare a capire che si trattava del CONTENITORE DI UN BAGNOSCHIUMA DEL 1960!

Il primo passo per dare voce a questi reperti, che da oltre cinquant’anni viaggiano e disperdono microplastiche in mare, è quello di RENDERLI DISPONIBILI A TUTTI attraverso un sito internet. UN VERO E PROPRIO MUSEO VIRTUALE DI ANTICHI RIFIUTI SPIAGGIATI.

Attraverso i fondi registreremo il dominio sul web e acquisteremo l’hosting con il database e il template più efficace. Occorrerà poi realizzare i contenuti e le varie sezioni. Tutti i reperti “archeoplastici”, attraverso un complicato e lungo lavoro fotografico UTILIZZANDO LA TECNICA DELLA FOTOGRAMMETRIA, verranno resi disponibili per l' osservazione in 3D, esattamente come fanno i musei archeologici più all'avanguardia.

Tutti i reperti hanno lo scopo di far riflettere. La plastica in mare è quasi eterna. Il messaggio di questi reperti è chiaro: TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO BUTTATO IN MARE FIN ORA E' ANCORA TUTTO LI'. Se non riduciamo la quantità di plastica tra pochi anni in mare ci sarà più plastica che pesci. Il museo virtuale avrà il delicato ruolo di SENSIBILIZZARE E FARE INFORMAZIONE al fine di promuovere azioni finalizzate alla riduzione della produzione di rifiuti di plastica pro capite, puntando l'attenzione sulle plastice usa e getta.


LA MOSTRA NELLE SCUOLE (e non solo)

Come Millenari di Puglia abbiamo già portato avanti campagne di sensibilizzazione nelle scuole e siamo consapevoli dell'importanza di coinvolgere le giovanissime e giovani generazioni. In questi ultimi anni abbiamo già avuto occasione di portare alcuni reperti "archeoplastici" nelle scuole elementari. Per i bambini è come avere davanti un reperto della preistoria, più vecchio dei loro genitori. I bambini rimangono molto colpiti da questi oggetti. Una delle azioni principali del progetto Archeoplastica è prioprio quella di ALLESTIRE UNA MOSTRA ITINERANTE IN VARIE SCUOLE consentendo di veicolare il messaggio sia ai ragazzi che di riflesso anche ai loro genitori. Nell’atrio delle scuole gli alunni potranno osservare i reperti ma anche ritirare un OPUSCOLO DEL PROGETTO ARCHEOPLASTICA. Al suo interno ci saranno i reperti più significativi del progetto e le buone pratiche che ciascuno di noi può da subito mettere in atto per ridurre la nostra produzione di plastica. Il messaggio sarà chiaro: TUTTI POSSIAMO FARE LA NOSTRA PARTE E OGNI CONTRIBUTO, SEPPUR PICCOLO, E' IMPORTANTE.

Se ci sarà occasione potremo approfittare degli spazi pubblici offerti dai vari comuni pugliesi per ospitare la mostra del progetto Archeoplastica.


COSA FAREMO CON I SOLDI RACCOLTI

MUSEO VIRTUALE dei rifiuti spiaggiati

  • Acquisto dominio con rinnovo per 5 anni
  • Acquisto hosting con rinnovo per 5 anni
  • Riproduzione 3D dei reperti “archeoplastici” attraverso la tecnica della fotogrammetria
  • Progettazione e realizzazione dei contenuti del sito
  • Realizzazione di un blog con notizie sulle ultime ricerche del mondo scientifico
  • Sezione racconti sulle esperienze di singoli cittadini che si sono distinti per essersi impegnati in prima linea contro l’inquinamento da plastica

MOSTRA NELLE SCUOLE e in altri spazi pubblici

  • Acquisto n.8 teche in plexiglass
  • Acquisto supporti in acrilico trasparente
  • Acquisto espositori per la descrizione del materiale
  • Acquisto materiale per allestimento dello spazio espositivo
  • Realizzazione pannelli didattici

LAVORO DI GRAFICA

  • Realizzazione del logo del progetto
  • Realizzazione pannelli descrittivi
  • Lavoro grafico per la realizzazione dell'opuscolo
  • Lavoro grafico per i contenuti multimediali del sito del Museo virtuale
  • Lavoro grafico per le borse in cotone

RICOMPENSE

  • Acquisto di borse shopper in cotone con immagine/messaggio del progetto
  • Biglietti omaggio per una escursione di mezza giornata con Millenari di Puglia

MATERIALE DIVULGATIVO

  • Stampa di 1.000 OPUSCOLI a 16/32 facciate con le info sul progetto e i consigli su come consumare meno plastica


SOSTIENI IL PROGETTO

Questa è una buona occasione per fare qualcosa per il problema. AIUTACI A REALIZZARE IL PROGETTO e a sensibilizzare sul tema ad ogni livello. Cerchiamo insieme di fare ognuno la propria parte.

Sostenere il progetto è molto semplice. Puoi fare una donazione libera oppure scegliere il sistema delle ricompense. E' possibile donare in tutta sicurezza con paypal, carta di credito o bonifico attraverso la piattaforma di www.produzionidalbasso.com

Per ringraziare i donatori ci sarà una pagina del sito del museo in cui verranno menzionati i loro nomi come segno di riconoscenza.

Tutte le spese verranno effettuate nella più assoluta trasparenza.

Support this project

Rewards

Choose this reward
€10.00

CARTOLINA DIGITALE

Grazie per sostenere il progetto. Anche una piccola somma è di aiuto. Riceverai una cartolina digitale del progetto.

Select
Choose this reward
€20.00

OPUSCOLO + RINGRAZIAMENTI

Grazie per sostenere il progetto! Il tuo nome verrà inserito nella pagina dei ringraziamenti sul sito del museo virtuale e sul pannello di presentazione della mostra. Riceverai anche l’opuscolo del progetto Archeoplastica.

Select
Choose this reward
€30.00

BORSA SHOPPER + OPUSCOLO + RINGRAZIAMENTI

Grazie per sostenere il progetto!
Riceverai l'opuscolo di Archeoplastica e potrai ritirare da noi una bellissima borsa shopper in cotone con la grafica del progetto per fare la spesa.
Inoltre il tuo nome verrà inserito nella pagina dei ringraziamenti sul sito del museo virtuale e sul pannello di presentazione della mostra.

Select
Choose this reward
€50.00

ESCURSIONE GRATUITA + RINGRAZIAMENTI SPECIALI + OPUSCOLO + BORSA SHOPPER

Grazie per dare un aiuto concreto per la realizzazione del progetto. Oltre a ricevere l'opuscolo del progetto riceverai un biglietto omaggio per una escursione di mezza giornata con i Millenari di Puglia durante la quale potrai anche ritirare una bellissima borsa shopper con la grafica del progetto per poter fare la spesa. Inoltre riceverai dei ringraziamenti speciali sul sito del museo, sulle pagine social del progetto e sul pannello di presentazione della mostra.

Select
Choose this reward
€100.00

ESCURSIONE GRATUITA + RINGRAZIAMENTI SUPER SPECIALI + OPUSCOLO + BORSA SHOPPER

Hai tutta la nostra stima per il grande contributo che stai dando a sostegno del progetto Archeoplastica. Oltre a meritare un ringraziamento super speciale sul sito e sui canali social del progetto, riceverai un biglietto omaggio per una escursione di mezza giornata con Millenari di Puglia, l'opuscolo del progetto e la borsa shopper in cotone con la grafica del progetto che potrai ritirare da noi o in escursione.

Select
Choose this reward
€1,000.00

SPONSOR

Se sei un'azienda o un'associazione fondata su principi di rispetto dell'ambiente e della natura potrai fare da sponsor. Il tuo nome e il tuo logo compariranno sulla homepage del sito del museo, sui canali social del progetto e sui pannelli della mostra.

Select

Comments (92)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Marica Ho piena fiducia in Enzo, e stima assoluta per tutto quello che fa!
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Marica!!! ❤️
      3 days, 3 hours ago
  • avatar
    J Ciao ragazzi, Bellissimo progetto; vi segnalo un brano realizzato dal mio gruppo musicale dna71, intitolato "Plastica" che se di vostro gradimento potete utiliizzare gratis e a vostro piacimento per sostenere l'iniziativa. Lo trovate su youtube cercando "Dna71 Plastica". Se siete interessati potete scrivermi a gianmarco.disalvatore@gmail.com Un abbraccio Gianmarco Di Salvatore
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Gianmarco ;)
      5 days, 11 hours ago
  • avatar
    Simona Grazie enzo...saremo giu a rosamarina probabilmente a fine marzo...spero di partecipare ad una tua iniziativa con i bambini. Nonostante i tanti anni nelle marche le radici del cuore rimangono sempre e farò di tutto per preservare questi luoghi incantati. A presto spero...simona
    • avatar
      Millenari di Puglia ciao Simona! Daiiii ci vediamo presto allora! Grazie per sostenere il progetto!
      1 week ago
  • avatar
    Stefania Bellissimo progetto. In bocca al lupo per tutto. Pronta a darvi una mano. Quando avete tempo, venite a pulire il Salento. Vi aspetto :D
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Stefania! Ormai con il tuo Last piatti sei entrata nella storia del progetto Archeoplastica
      1 week ago
  • avatar
    Augusta Complimenti per il progetto💪avanti così! Augusta
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Augusta per sostenere il progetto!
      1 week, 3 days ago
  • avatar
    Andrea Bravo Enzo! In bocca al lupo per il progetto, è molto bello. Continua ad insegnare e far apprezzare le bellezze del territorio e come rispettarlo! Un saluto da Raffa e Andrea
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie!!!
      1 week, 4 days ago
  • avatar
    Centro Revisione Ostunese Srl Grazie per il vostro impegno.
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Vito!!!!!
      1 week, 6 days ago
  • avatar
    Francesco Un bellissimo progetto!! Continuate così 💪
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Francesco!
      2 weeks, 3 days ago
  • AB
    Alessandro Sostengo il progetto perché trovo troppo importante sensibilizzare tutti sul problema. L'educazione di tutti, la conoscenza del problema da parte di tutti sono l'arma per debellare questa piaga. In bocca al lupo ragazzi! Rieduchiamoci al meglio, liberiamo i mari dalla plastica.
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Alessandro! Anche io penso che sensibilizzare sia parte della soluzione a questo grande problema. Cerchiamo di fare la nostra parte. A presto!
      2 weeks, 4 days ago
  • avatar
    Angelapia BUONA FORTUNA,ENZO,PER IL TUO PROGETTO ARCHEOPLASTICA!
    • avatar
      Millenari di Puglia Grazie Pia! Ci vediamo domenica pomeriggio! Il meteo è molto incoraggiante. Non ci dovrebbe essere vento e le temperature sono in aumento. Ci godremo anche un bel tramonto come premio della fatica di ripulire ;)
      2 weeks, 3 days ago

Gallery

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

12. Consumo e produzione responsabili

Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

13. Agire per il clima

Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

14. Vita sott'acqua

Utilizzo sostenibile del mare: conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile.

Vuoi sostenere questo progetto?