or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Apriamo gaza, il porto della palestina

A campaign of
ApriamoGaza

Contacts

A campaign of
ApriamoGaza

Apriamo Gaza, il porto della Palestina

Apriamo gaza, il porto della palestina

Campaign ended
  • Raised € 585.00
  • Sponsors 20
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
ApriamoGaza

Contacts

The project

Apriamo Gaza, il porto della Palestina


Una campagna di solidarietà che si esplica sia in iniziative di sostegno concreto alla resistenza quotidiana di un popolo oppresso che nell'azione diretta per la fine del blocco e l'apertura del porto di Gaza al traffico internazionale. Non vogliamo limitarci a denunciare i soprusi, ma rivendicare e riconquistare attivamente i diritti rubati.

I fondi raccolti saranno così ripartiti:

25% per realizzare a Gaza un centro per le donne intitolato a Rachel Corrie
25% per acquistare uno scuolabus per la scuola materna di Gaza intitolata a Vittorio Arrigoni
50% in contribuzione al fondo internazionale per l'allestimento della Freedom Flotilla 3


Da questa pagina è possibile effettuare una donazione con carta di credito o prepagata o postepay. 
Chi non predilige le transazioni via web può effettuare una donazione tramite bonifico sul conto denominato  
APRIAMO GAZA IL PORTO DELLA PALESTINA
IBAN:  IT33 L 07601 03200 0010 2500 2419

oppure tramite bollettino postale sempre sullo stesso c/c 10 2500 2419

La campagna è sostenuta da Freedom Flotilla Italia, in collaborazione con gli Amici della Mezzaluna Rossa Palestinese ONLUS e la Comunità Palestinese di Roma e del Lazio.



Israele costringe da più di 8 anni la popolazione della Striscia di Gaza a una punizione collettiva, tramite un illegale e disumano blocco militare, una sorta di gigantesco carcere a cielo aperto popolato da 1.800.000 persone.
Tale blocco, assedio ed embargo, attuato in forma militare, ha generato una gravissima crisi umanitaria nel territorio di Gaza, e - come denunciato da decine di organizzazioni umanitarie da tutto il mondo - viola ampiamente la IV Convenzione di Ginevra e ogni altra norma di diritto internazionale umanitario.

FREEDOM FLOTILLA 3  è una missione internazionale, pacifica e umanitaria, che partirà a fine primavera alla volta di Gaza, per interrompere il blocco e rivendicare il diritto dei Palestinesi agli spostamenti e al libero commercio.


sostienici





La campagna “Apriamo Gaza, il porto della Palestina” propone altre iniziative pratiche atte a contrastare il blocco e realizzare il contatto tra realtà culturali ed economiche di Gaza e il resto del mondo:

Mettere in contatto le realtà equosolidali con una cooperativa di Gaza – Equosolidale
Mettere in contatto una scuola italiana con una scuola di Gaza – Intercultura
Mettere in contatto una realtà portuale con la corrispondente del  porto di Gaza – Porto chiama Porto

Se desideri partecipare in qualsiasi forma a una o più queste iniziative puoi scrivere a apriamogaza@gmail.com 



NOTE:
I circuiti riconosciuti sono Maestro, Visa/Postepay, MasterCard, Discover, American Express, Carta Aura, prepagata PayPal. 
La transazione è gestita in maniera sicura, senza nostro intervento, direttamente sul circuito interbancario, tramite PayPal, a cui comunque non occorre essere registrati. 

Ogni piccolo contributo è importante. Palestina libera! 


sostienici

Comments (7)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Marco Gaza libera!
    • Th
      The_sbirra@hotmail.it Speriamo in Dio!!
      • cg
        cgirgi@cracantu.it Dal 25 aprile alla Respaù in ricordo di Paolo (Cantù)
        • mi
          michele.borgia@gmail.com sui passi di Vittorio :-)
          • ge
            george@muammar.net Complimenti questa iniziativa sarà di grande aiuto ad un popolo che soffre di una situazione illegittima di incarcerazione di massa
            • ge
              george@muammar.net Complimenti per l'iniziativa
              • avatar
                ApriamoGaza #ApriamoGaza #FreePalestine

                Gallery