or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Andrà tutto bene: raccolta fondi di Feudalesimo e Libertà

A campaign of
Feudalesimo e Libertà

Contacts

A campaign of
Feudalesimo e Libertà

Andrà tutto bene: raccolta fondi di Feudalesimo e Libertà

Campaign ended
  • Raised € 77,286.50
  • Sponsors 1584
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    15. Vita sulla terra
    17. Partnership per gli obiettivi

A campaign of 
Feudalesimo e Libertà

Contacts

The project

La campagna è terminata con successo, nei prossimi giorni forniremo ulteriori informazioni, se avete mancato quest'importante iniziativa potete effettuare autonomamente una donazione alla protezione civile qui .

Se invece state cercando le casacche di FEL pigiate ivi .

- - -

MAGNA ATTENZIONE!

Dopo il sostegno vi preghiamo di inviare una mail a raccoltafondi@feudalesimoeliberta.com indicando

■ NOME e COGNOME
■ INDIRIZZO DI CONSEGNA
■ TAGLIA UOMO O DONNA

Senza questi dati fondamentali non sarà possibile inviarvi la casacca.
Se non riceveremo nessuna mail, vi preghiamo di lasciare un indirizzo mail valido in modo che vi si possa contattare noi.


IL PROGETTO

Feudalesimo e Libertà ha deciso di mettere a disposizione le proprie maestranze e di chiamare a raccolta la propria comunità per organizzare una raccolta fondi con lo scopo di contribuire a fronteggiar l’emergenza. Per questo, li nostri amanuensi hanno sviluppato una grafica che per noi vuole rappresentare la sconfitta della morte dinnanzi alla medicina. Come di consueto da parte nostra, abbiamo poi adattato l’illustrazione per realizzar la casacca che qui proponiamo, il cui ricavato, al netto dei costi, verrà donato alla Protezione Civile per fronteggiar l'emergenza. Abbiamo stimato che il 60% andrà in costi e il 40% in donazione, come meglio dettagliato sotto.

Il Tema

Cari sodali, non è la prima volta che ci troviamo a combatter contro un invisibile nemico: la nostra historia è tristemente ricca di momenti simili a questo.
Rimembrate la Peste Nera? Per secoli ha imperversato per il mondo. All’epoca non v’eran certo li attuali modi d’affrontar simili morbi: alcuni tentavan la via della preghiera, taluni s’autoflagellavan, altri cercavan li untori et altri ancor, presi dal panico, assaltavan li forni, come il Manzoni ci narrò. Nell’arte, nella letteratura e nella musica, la Morte ha sempre avuto un ruolo di rilievo, dato dal suo potere e dalla sua inesorabilità.


Tuttavia, oggi non è più così, possiamo affrontarla e sconfiggerla!

Già nel Ballo in Fa diesis minore , di Angelo Branduardi, che riscrive la danza macabra dell’affresco di San Vigilio , il ruolo della morte è capovolto. Il triste mietitore viene infatti sconfitto danzandoci assieme, il tempo si ferma e lei, la morte, non può più essere “signora e padrona” del tempo e degli uomini, perdendo il suo status di invincibile nemico. Noi di Feudalesimo e Libertà vogliam omaggiar tale tema, ricordando che la morte si può sconfigger con l’ausilio di tutti noi. Chi sarà il nostro braccio per sconfiggerla? In primis li uomini di medicina, qui rappresentati dal cerusico (medico della peste). Il cerusico sconfigge la morte, che così " del tempo non è più Signora ".

" Sono io la Morte e porto Corona
io son di tutti voi Signora e Padrona
ma davanti allo Cerusico il capo io dovrò chinare e la speranza deve al passo andare "

Le allegorie

In pieno stile medievale, abbiam pensato d'aggiungere alla illustratione alcuni simboli e allegorie:


- Il pendaglio del cerusico è il bastone di Asclepio, simbolo della medicina;

- La clessidra in mano alla morte è tipicamente una rappresentazione della caducità della vita;

- La falce in mano alla morte riporta la scritta "COVID XIX", flagello dei nostri tempi;

- La corona che la Morte porta sul capo è un riferimento sia al morbo, sia alla "Morte che porta Corona";

- L'aglio che il cerusico porta appeso alla cinta, è una delle piante che i medici della peste utilizzavano più comunemente all'interno del becco per proteggersi dai miasmi. Essendo un antisettico naturale, è stato spesso utilizzato per proteggersi dalle epidemie (anche in tempi più recenti come all'epoca della "Spagnola".

La Causa

Abbiamo deciso di lanciare questa campagna e devolvere il guadagno derivante da questa raccolta fondi alla Protezione Civile perché rappresenta in questa fase un punto di riferimento nazionale nella lotta all’emergenza sanitaria. La scelta è stata ardua poiché sono tantissime le realtà impegnate in prima linea e a ciascuna di queste va il nostro sostegno morale, convinti che, seppur in maniera indiretta, la donazione possa agevolare anche il loro operato nel pugnare il morbo che ci affligge, superando questo tristo momento.
Noi di Feudalesimo e Libertà, che da sempre abbiamo trattato il tema della peste e delle epidemie, ci sentiamo in qualche modo chiamati in causa dall'attuale decorso degli eventi. Vogliamo perciò mettere a disposizione il nostro megafono comunicativo, il grande seguito e la stima reciproca che si respira all’interno della community, per superare il prima possibile questo mesto periodo.

Il Prodotto

Chi ci conosce sa che Feudalesimo e Libertà è ormai indissolubilmente legato alle "casacche", magliette a tema generalmente assai apprezzate e diffuse tra il nostro pubblico e non solo (per chi non ci conoscesse, può vederle qui ). Abbiamo quindi pensato che, realizzando un modello che rappresentasse questa fase storica, la raccolta fondi sarebbe stata estremamente più efficace a livello comunicativo, permettendoci di raccogliere cifre maggiori da destinare alla causa. Inoltre, abbiamo pensato che un oggetto fisico di questo tipo possa essere, nel momento attuale, anche un oggetto piacevole da ricevere in questi momenti difficili, capace di strappare un sorriso, di "coccolare", di dare coraggio e conforto. Volevamo inoltre che fosse qualcosa che rimanesse alle persone una volta (speriamo presto) superato il tutto.

Anche se è un oggetto che stiamo proponendo con scopo di beneficenza, ci teniamo a sottolineare che la qualità del prodotto e della spedizione sarà la medesima (se non migliore), di quella dei nostri prodotti. Il tessuto sarà 100% cotone pre-ristretto (non stringe con i lavaggi), la stampa serigrafica di alta qualità, di dimensioni A3 e con il simbolo di Feudalesimo e Libertà sulla manica.

Il metodo di spedizione e la nostra accortezza nel farvi arrivare a casa l'ordine sarà lo stesso che utilizziamo sulla nostra bottega quando portiamo avanti la nostra attività, ci impegneremo a far arrivare l'oggetto alla vostra dimora nei tempi più brevi possibili e con tutte le garanzie possibili (compresa la sostituzione in caso di oggetto difettato) una volta superato il blocco delle attività produttive per evitare il contagio. Dallo sblocco delle attività produttive ci vorranno 3 settimane circa per la produzione e una settimana circa per la spedizione della maglia. Queste tempistiche potrebbero variare a seconda dei provvedimenti governativi e del numero di pezzi da stampare e spedire: faremo di tutto per tenervi aggiornati.

In soldoni, ci teniamo a dare un servizio e una qualità pregevole, come solitamente ci viene riconosciuto dalle recensioni su sito e pagina.

Chi siamo

Feudalesimo e libertà' è un progetto nato e diffusosi velocemente sui social network ( Facebook , Instagram ), a partire dal Dicembre 2012, come partito politico che vuole riportare l'Italia e l'Europa al sistema feudale. Lo scopo, da raggiungersi mediante la pubblicazione di editti quotidiani, è quello di presentare il Medioevo in una luce diversa e ironica, come un'età dorata in contrapposizione al fallimentare mondo moderno.

Trasparenza

Ci teniamo affinché la campagna di raccolta fondi sia più trasparente possibile e per questo vogliamo chiarificare alcune cose:

- In primis, abbiamo scelto di fare la raccolta fondi su una piattaforma come questa (e non sul nostro sito) per garantire un regime di totale trasparenza: tutti possono vedere la cifra raccolta in qualunque momento.
Abbiamo scelto Produzioni dal Basso perché ha all'attivo numerose campagne benefiche. Inoltre, siamo convinti che lanciare una campagna su una piattaforma possa garantire una maggiore diffusione a livello mediatico, così da raggiungere un risultato migliore e slegato dalle dinamiche quotidiane del nostro sito.

- Abbiamo scelto di donare alla Protezione Civile perché, avendo il nostro pubblico una dimensione nazionale, vogliamo dare una dimensione nazionale alla campagna. Sarà poi la stessa Protezione Civile a valutare come impiegare i fondi raccolti, individuando i settori più bisognosi.

- La percentuale che doneremo sarà il 40% del ricavato , purtroppo non è possibile donare di più senza aumentare il prezzo del prodotto. Tra i costi infatti abbiamo:

- L’imposta sul valore aggiunto (IVA);

- Il costo della piattaforma, che trattiene una percentuale (ma che funge da garante);

- La trattenuta del sistema di pagamento (Paypal e costi bancari);

- I costi di produzione della maglietta;

- Le spese di spedizione (che sono incluse nel pacchetto comprese eventuali giacenze, cambi per merce difettose, spedizioni in località difficilmente raggiungibili, ecc.);

- La promozione a pagamento sui social, necessaria per raggiungere un maggior numero di persone e poter quindi donare una cifra più alta;

- Imballaggi, logistica e confezionamento dei pacchetti (compreso il lavoro di riempirli, che riteniamo giusto retribuire);

- Donazioni e bonifici:

Ci impegniamo a rendere pubbliche le donazioni e i bonifici che faremo alla protezione civile, in un totale regime di trasparenza. I bonifici verranno effettuati da Imago Srls, la società che gestisce il merchandising di Feudalesimo e Libertà e di cui noi creatori di Feudalesimo e Libertà facciamo parte.

GUIDA TAGLIE

Se possibile si prega di specificare la taglia della o delle tshrt scelte attraverso il pledge, nei campi liberi. Consigliamo di scriverci la taglia su raccoltafondi@feudalesimoeliberta.com - al termine della campagna verrà probabilmente allestito un form o una piattaforma per il reperimento delle taglie ed eventuali informazioni aggiuntive sulla spedizione, qualora necessario. Nel caso non ci arrivi nessuna mail o indicazione per la taglia, saremo noi a contattarvi


Comments (684)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Gabriella Mandata mail cum imago de lo bonifico
    • avatar
      Simone zaleraxii@yahoo.it Arnese Simone :)
      • MP
        Marco Taglia M uomo
        • avatar
          Lorenzo Taglia L Uomo. Grazie.
          • LS
            Luca Bellissima iniziativa e stupenda grafica, mi aspetto un ottimo prodotto! ;) n° 3 t-shirt: - UOMO taglia L - UOMO taglia L - UOMO taglia XXL per necessità contattatemi: lucamilitone@gmail.com grazie!
            • SB
              Simone Taglia L
              • avatar
                Lorenzo PDB USER249499 PDB EXTERNALID385531
                • LZ
                  Lorenzo Abdrà tutto bene!
                  • LC
                    Luca LUCA CLOCCHIATTI pikkololuca@gmail.com
                    • CP
                      Carlo Augusto Per lo Imperatore ed il bene dello popolo intero, qvesto ed altro.

                      Community

                      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                      3. Salute e benessere

                      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

                      15. Vita sulla terra

                      Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

                      17. Partnership per gli obiettivi

                      Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile.

                      None