or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

AMURI: dalle ceneri della mia carne, alla magia di un sogno* - un grido di speranza -

A campaign of
Krishna Amuri Sferrazza

Contacts

A campaign of
Krishna Amuri Sferrazza

AMURI: dalle ceneri della mia carne, alla magia di un sogno* - un grido di speranza -

AMURI: dalle ceneri della mia carne, alla magia di un sogno* - un grido di speranza -

Support this project
100%
  • Raised € 1,182.00
  • Sponsors 24
  • Expiring in 221 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Krishna Amuri Sferrazza

Contacts

The project

VIVERE DI NUOVO e SBOCCIARE COME UOMO

Mi presento : sono un ragazzo che ha ESTREMO bisogno e URGENZA di VIVERE a cuore spalancato .

ESTREMI PER AIUTARMI A SOSTENERE LE MIE DIFFICOLTA' :

💙🙏🏻💙 vi sono e sarò eternamente grato alla vostra gentilezza e bontà d’animo:

--------------------------------------------------------------------------------

POSTE PAY: (con annesso cod.fisc. e nominativo necessari)
numero: 5333171071493783
c.f. :         SFRKSN82H29G273Q
nome:      Sferrazza Krisna Amuri

--------------------------------------------

IBAN BANCA BPER: IT58V0538766130000001801118

DI COSA HO BISOGNO E A COSA SERVE IL VOSTRO SOSTEGNO:

CONDIVIDO qui L'ELENCO delle SPESE URGENTI CUI NON POSSO FAR FRONTE DA SOLO ed è IMPORTANTE mettere agli atti che: LA MUTUA NON MI PASSA QUESTI AUSILI .

- Particolari tutori in "silicone effetto reale" e resistenze in carbonio per arti inferiori (non posso camminare senza) e superiori = 18.000€ ogni 4 anni

- Ausilio medico-funzionale per cuoio capelluto = 4.000€ ogni 2 anni

- Particolari creme, unguenti e acque saline = 500€ al MESE

- Trattamenti necessari alla funzionalità fisica quotidiana e terapie del dolore: agopuntore, osteopata, massaggi shiatsu = 520€ al MESE

Meno urgente, ma comunque "obbligatorio" nel tempo:

- Interventi di Chirurgia plastica ricostruttiva per un preventivo di circa 2 MILIONI DI DOLLARI (stilato da chirurghi americani e italiani specializzati nel settore e operanti in strutture adeguate alla tipologia estesa dei miei traumi)

Il mio sogno più grande:

- Potermi permettere l'affitto di uno studio dove poter praticare consulenze individuali e di un posto ove dare libero sfogo alla creatività in ambito di: MUSICA; PITTURA & SCRITTURA;

GRAZIE . I NFINITAMENTE . PER OGNI VOSTRO ANCHE PIU' PICCOLO GESTO.

LA MIA STORIA (infinita) - Più unica che rara:

All'età di 15 anni (momento in cui è deceduta la mia identità e ho smesso di vivere) ho subìto un incidente mortale che mi ha devastato l'esistenza impedendomi QUALSIASI tipo di normalità. Investito da un furgone mentre tornavo a casa da scuola, oltre ad essermi frantumato entrambe le braccia e le gambe, i polsi, scomposto il bacino e fratturato l'impossibile, nell'urto ho preso interamente fuoco (riportando ustioni di 3° grado a tutto spessore sul 95% del corpo), bruciando a terra, vivo, ma immobile, come una bambola di pezza per più di 15 minuti... al punto da carbonizzare quasi interamente la parte sinistra del mio corpo e perdere completamente l'uso dell'arto sx superiore con annessa fusione della mano e problemi gravissimi ovunque.
Ma vi prego di non fraintendere le mie condivisioni necessarie solo per permettervi di capire. Fa male parlarne, molto, col rischio imminente e costante di veder sminuire quello che per me è significato un vero e proprio ANNULLAMENTO della mia persona.
Il ragazzo che ero si è sciolto per terra. Consumato, letteralmente. E mi ricordo ogni cosa: l'odore orribile della mia carne che scoppiettava sotto le fiamme...i suoni, l'ambiente circostante...le urla incessanti, così disperate da arrivare a perdere la voce mentre continuavo a bruciare...e il fatto che per un quarto d'ora io sia rimasto da solo, con nessuno intorno a me. E l'ambulanza arrivata con 45min di ritardo (questo mi è stato riportato successivamente).

MA NON SONO QUI PER PIANGERE. Vi parlo inevitabilmente in modo diretto, obiettivo e razionale, con premesse utili solamente a dipingere in voi un'idea della mia situazione, ma vi chiedo di non rivolgere a me uno sguardo di compassione o un pensiero vittimistico, bensì di guardarmi attraverso impulsi di forza e coraggio , perché ce ne vuole davvero tanto.

Io (come purtroppo altri nel mondo) ho subito un dramma assoluto, sì. E a maggior ragione per questo, sono felice di essere ancora qui, in questo percorso ARDUO ALL'INVEROSIMILE, ma ricco di sostanza divina. Felice di poter crescere come anima e come uomo, sapendo poi di poter elargire il mio supporto a chiunque necessiti di un aiuto reale, profondo, morale e quotidiano. Mi assumo il rischio di queste mie condivisioni intime perché in questa fase della mia vita ho seriamente bisogno di un aiuto esterno. Rischio di finire in mezzo alla strada e sono qui ad emettere un grido di speranza a cuore aperto. Ma non sono in ginocchio. Sono in piedi, a testa alta, fiero e CONSAPEVOLE PIU' CHE MAI, resistente persino alle tempeste dell'inferno. Ci ho messo molto tempo per capire il mio ruolo e solo oggi, all'età di 36 anni, dopo aver vinto difficoltà inaudite e attraversato dolori indicibili, ho compreso quanto io non abbia solo necessità, ma scalpito, letteralmente, dalla voglia di vivere e manifestare me stesso come non ho mai potuto fare prima d'ora.

Dopo più di 200 interventi chirurgici e un centinaio di anestesie totali, terapie, cure infinite e disagi ETERNI, mi ritrovo comunque un aspetto atrocemente sfigurato , ma la cosa bella sapete qual è? Che: NON MI INTERESSA PIU'! Ho sofferto davvero troppo...DAVVERO TROPPO, fin dentro gli abissi di ogni molecola di ciò che sono, per continuare a farmi dei problemi aggiuntivi cadendo ancora sotto al peso estenuante di occhi e giudizi esterni (anche se per certi versi farà male per sempre). Ma oggi ho compreso chi sono e conosco PERFETTAMENTE il mio valore, qui, in questo pianeta. Mi sento energicamente inarrestabile, presente a me stesso come un gladiatore nell'arena e sono pronto a "SPACCARE TUTTO".

IL PARADOSSO:

L'ilarità (sarcasticamente) vuole però che non abbia i mezzi economici per fare nulla. Anzi, non solo: il momento storico che sto vivendo è quasi tragicomico: tiro avanti con le briciole, in tutti i sensi, in attesa di dare presto una svolta alla mia vita, ma in questo momento arranco pesantemente e so che in molti possono capirmi.
Durante la mia vita (da 15 anni a questa parte), ho anche creato progetti davvero ambiziosi (e interamente da solo) come: "Social Network di nuova concezione (15 anni fa) che avrebbero semplificato la quotidianità della gente trovando soluzioni pratiche per qualunque cosa in ogni comune d'Italia (tipo: lavoro, sostegno, opportunità, beneficienza, ecc ecc)" - "WC del futuro in ottica salutistica" - "Giochi a premi in grado di arricchire e SISTEMARE SERIAMENTE i partecipanti, TUTTI, nel tempo!" - "siti internet concepiti per generare ed educare il concetto d'amore e diffonderlo a macchia d'olio divertendosi" - oltre che a idee pratiche e a oggettistica e prodotti personali per vivere meglio, MA...purtroppo senza mai riuscire a portare in luce nulla, persino nonostante accordi di segretezza firmati da personaggi di spessore (senza fare nomi), ma ahimè finiti nell'etere a causa di mancanza di fondi e conoscenze spesso inadeguate per la portata dei progetti e purtroppo io ero solo un ragazzo molto sfortunato, troppo, per potercela fare da solo senza appoggiarmi a qualcuno.

L'ATROCE INGIUSTIZIA - OLTRE AL DANNO, LA BEFFA:

La causa in tribunale contro coloro che mi hanno strappato via la vita e l'identità, dopo 20 anni di attesa eterna e un'ardita manipolazione dei fatti, è finita in un modo talmente becero e insensato da farmi letteralmente vomitare ogni impulso di giustizia (dopo essermi visto riconoscere la punta dell'iceberg rispetto ai danni effettivi che ho subìto, ad oggi devo ancora dare più di 30.000€ agli avvocati che IN TEORIA avrebbero dovuto difendermi).

Invece, siccome nel momento dell'incidente sono stato spacciato per morto: ogni cosa è stata riportata "dai miei assassini" interamente a loro favore con affermazioni decisamente senza un senso compiuto e il minimo criterio di umanità, al limite del ridicolo... al punto che persino la perizia, seppur approssimativa, smentiva molte delle assurdità menzionate, EPPURE...non c'è stato verso. Le ho tentate tutte spendendo fino all'ultimo di ciò che avevo. Ero incredulo e speranzoso, mi dicevo: "ma no, è impossibile che finisca in questo modo!!"...(ricordando che nel mentre io lottavo ogni giorno tra la vita e la morte)... ma con elementi " mafiosi " di mezzo e giudici " distratti " da controparti molto potenti (e cioè: un ente assicurativo dei più spietati - una compagnia rinomata - un istituto di crediti e una società di noleggio mezzi CONTRO un ragazzino di 15 anni), un pesciolino piccolo come lo ero io, non ha avuto scampo.
Anche perché (sono sarcastico) non conta nulla cercare di dare agio e giustizia ad un ragazzo cui hanno strappato via la vita rovinando persino quella di tutta la sua famiglia (ai tempi avevo una sorellina di 3 anni e una di appena 40giorni!!), macché, in effetti è molto più giusto rifocillare chi naviga già nell'oro (vedi appunto compagnie assicurative).

Per questo e altri motivi sono pronto ad andare davanti alla "CORTE EUROPEA per i diritti umani" e a lottare mettendoci la faccia, se necessario, per cambiare il sistema legiferante italiano in modo che altri, dopo di me, non debbano subire soprusi morali del genere.

Ma resta il fatto che non posso più muovermi legalmente da solo. Non posso più permettermi nulla. La cosa che più mi fa venire i brividi è che: sia in appello che in cassazione, i giudici di turno hanno ben pensato di RIGETTARE il mio caso senza neppure aprirlo e analizzarlo. Si sono semplicemente espressi basandosi sulla fiducia del primo giudice. UN CASO che se arrivasse a LE IENE o in programmi come quello di Barbara d'Urso , farebbe inevitabilmente scalpore e farò di tutto per fare in modo che la mia storia venga ascoltata e riportata ovunque riuscirò ad arrivare.

Al momento SOPRAVVIVO CON LA MIA PENSIONE D'INVALIDITA' di 285€/mese, mentre solo per star dietro alle cure necessarie, possiedo ogni mese spese esorbitanti. Oramai anche le briciole dell'assicurazione sono finite e la mia paura (obiettiva) è che anche quando finalmente lavorerò, non potrò permettermi di mantenere tutti i danni che mi porto dietro e addosso.

LA FORZA E IL DESIDERIO DI VIVERE E REALIZZARE ME STESSO:

Ad ogni modo: OGGI VORREI POTERCELA FARE ATTRAVERSO LE MIE AZIONI, senza pretendere una giustizia che non arriverà mai, perché se stiamo ad aspettare quella stiamo fritti. E io sono già abbrustolito, per cui giriamo pagina. Per questo, NEL FRATTEMPO, faccio appello alla magnanimità nel cuore delle persone in grado di capire e sentire il mio incessante desiderio di smantellare i miei disagi e fare dei miei limiti, grossi punti di forza.

In 22 anni sono cresciuto a dismisura come uomo e come anima, affrontando le sfide più ardue e inconcepibili, passando dai meandri più paurosi e soffocanti dell'essere umano, carpendo i segreti della vita più difficili e nascosti e arrivando poi ad un'unica eterna conclusione: VOGLIO AIUTARE LE ALTRE ANIME ad affrontare il peso a tratti insostenibile dell'esistenza. Sono rimasto qui per questo. Dio non mi ha voluto con sé affinché io compissi la mia missione sulla terra, come tanti altri angeli: portare luce smantellando il buio.

Ed è arrivato il momento di concretizzare le mie capacità ripartendo dalla polvere delle mie ossa. Ma per iniziare questa nuova fase (dopo aver ricostruito me stesso dall'interno, ora devo portare fuori la mia essenza) necessito umilmente del vostro aiuto. Nella piena FORZA, però, NON nella debolezza. Questo mio, è un grido di speranza e unione. Un desiderio infinito di RISORGERE dalle stesse macerie che mastico da tempo immemore.
Non vorrei la vostra carità fine a se stessa, ma vorrei tanto un vostro AUGURIO e impulso sentito. Un gesto per aiutarmi ad andare avanti per questa strada. Un impulso di coraggio in più. E vi sarei eternamente grato per il vostro sostegno nell'offrirmi l'opportunità di mostrare e dimostrare cosa la vita stessa mi ha trasmesso e insegnato in modo forzoso. Aiutatemi a farcela da solo.

Non so se riuscirò a laurearmi come psicoterapeuta in tempi brevi, ma la strada è comunque analoga, perché sento in me, fortissimo, l'impulso di aprire uno studio dove accogliere chiunque necessiti di aiuto in campo esistenziale. E SO ormai per certo quanto BENE riuscirei a fare, perché in realtà, in modo volontario e spassionato, è ciò che faccio da più di 15 anni. Inoltre (sono comunque diplomato come Operatore Socio Sanitario) ho eseguito "un milione" di corsi (con certificazioni professionali) inerenti al mondo della psicologia e delle dinamiche relazionali, oltre a praticare in modo assolutamnte approfondito analisi personali a livelli oserei dire eccelsi (e non è presunzione). Ho mille passioni che vorrei sviluppare, nonostante questo corpo m'impedisca di sfogare le mie capacità in troppi campi. Nonostante i limiti fisici invalicabili al punto che ogni santo giorno è letteralmente come vivere in gabbia, in una prigione, segregato in isolamento. Ma non importa. HO IMPARATO ad andare oltre ogni impedimento. Ho imparato a non soccombere più sotto a ciò che non posso fare e a sorridere e ad essere GRATO di tutto ciò che invece POSSO fare. E con altre anime compagne al mio fianco potrò fare tantissimo.

Per fortuna possiedo comunque grandi doti, come la passione per la scrittura (non è un'auto-proclamazione eh, riporto opinioni ed elogi esterni che, dopo anni e anni, a forza di sentirmelo ripetere, ho accolto e ammesso a me stesso) e vorrei pubblicare innanzitutto la mia biografia, poi raccolte di poesie, storie brevi, e poi chissà. ADORO la scrittura e non ho un limite su questo. Vorrei poi poter concretizzare molte altre passioni in vari ambiti, ma ognuna di queste è incentrata sul PORTARE E DIFFONDERE BENESSERE.

MA a parte questo, purtroppo: a causa di tanti...ma davvero tanti problemi con cui sono costretto a convivere ogni giorno (tra osteopata, agopuntore, terapie varie, medicinali, rimedi estetici, tutori e troppe altre cose), le spese per me risultano davvero troppe. Vivo da solo, faccio TUTTO da solo e sto cercando anche di crearmi un lavoro, da solo...ma sono arrivato a un punto di svolta che mi vede aver bisogno del vostro aiuto per proseguire il mio cammino. So che in epoche come questa, dove tutti piangono e pretendono e millantano e raggirano... sia difficile fidarsi e affidarsi... ma sono qui, in tutta la mia sincerità con tutta l'anima espansa che possiedo. Pronto a darvi prova di ogni parola e intenzione espressa.
Non ho segreti. Non ci sono sotterfugi. Sono un amante ASSOLUTO della verità e come tale, la sua ricerca (della verità ultima) è la cosa che più di tutto e tutti mi spinge ad andare avanti.
Attraverso i colori più neri e cupi, attraverso i dolori più atroci e oscuri... non sono riuscito a fare altro che a vedere chiaramente e abbracciare l'impulso d'amore più puro nella sua totale e disarmante ragion d'esistere.

Con affetto e infinita speranza:

Il Vostro Guerriero.

P.s= per chi volesse informazioni, FOTO o confronti o qualunque altra cosa, sarò lieto di rispondere ad ogni domanda, senza remore, né paure, né filtri.

Amu

Comments (18)

Per commentare devi fare
  • pS
    patrizia  In bocca al lupo per ogni cosa e progetto futuro. Grazie per averci fatto conoscere il tuo coraggio. Tanti auguri !
    • avatar
      Krishna Amuri  Mi piacerebbe tanto poter mettere a disposizione tutto ciò che la vita mi ha trasmesso per infondere a mia volta coraggio a chiunque ne abbia bisogno. E sono tanti. Ti ringrazio molto, comunque. Per le tue parole e il tuo sostegno. Le persone come te mi aiutano a perseverare e a mantenere alto coraggio e speranza 🙏🏻💙✨
      3 weeks, 5 days ago
  • avatar
    Marina  Ciao Amuri ho pensato che sarebbe bello poterti conoscere perché una persona che sceglie la Vita nonostante queste avversità è da stimare e onorare con tutto il cuore. Sei un grande esempio per tutti noi. Grazie di aver scelto la Vita. Marina Surjot Kaur
    • avatar
      Krishna Amuri  Grazie, sei gentile☺️ per il profondo sorriso che mi hai appena fatto fare... sarà un piacere conoscerti 🙂😊🙏🏻🌈 i miei contatti sono tutti qui sopra... 🙏🏻
      1 month, 2 weeks ago
  • avatar
    Teresa  Ciao Amuri, ci siamo conosciuti al corso dei 12 raggi a Bologna, ero con mia figlia. Ricordati sempre della meravigliosa luce che hai 💛 domani ti mandiamo un nostro piccolo contributo per la realizzazione dei tuoi sogni ⭐️ Un forte abbraccio, spero di vederti presto ❤️ Teresa
    • avatar
      Krishna Amuri  Teresa 🙏🏻💙 un abbraccio grande e intenso a te e Ketty...vi ringrazio moltissimo per ogni cosa. 🙂☯️💟 e ci rivediamo a settembre🤗 dove potremo parlare di persona
      1 month, 2 weeks ago
  • DR
    Daniel  In bocca al lupo per tutto
    • avatar
      Krishna Amuri  🙏🏻☺️ Grazie Daniel. Riuscirò a raggiungere il mio stato di benessere. Grazie ancora
      3 weeks, 5 days ago
  • AM
    Angela  tanti auguri per il tuo compelanno
    • avatar
      Krishna Amuri  😃🤩🤗😊😊✨✨💙🙏🏻🙏🏻 GRAZIE di cuore 🥰
      2 months, 2 weeks ago
  • avatar
    Gianluca  Solo un piccolo pensiero. Ti voglio bene. Forza!
    • avatar
      Krishna Amuri  Sei un uomo speciale e un amico sincero, nonostante abbiamo spartito poca vita insieme. Grazie Gianlu🙏🏻✨ di cuore
      4 months ago
  • mc
    marina  Un piccolo contributo da parte delle mie sorelle Marina
    • avatar
      Krishna Amuri  😯😃🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻💙✨ SUPER! Un sentito ringraziamento a te e sorelle 🙏🏻🙂☺️
      4 months, 1 week ago
  • mc
    marina  In bocca al lupo per la tua raccolta Marina
    • avatar
      Krishna Amuri  Un abbraccio grande🙂💙
      4 months, 2 weeks ago
  • avatar
    Alessandro  Un grosso in bocca al lupo da parte nostra. Mirella e Alessandro
    • avatar
      Krishna Amuri  🙏🏻✨ grazie mille, ragazzi, davvero...🤗🙂
      4 months, 2 weeks ago

Gallery

Vuoi sostenere questo progetto?