or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network BPER Banca

Aiutiamo i nostri giovani a costruirsi altre direzioni di vita!

A campaign of
Fondazione Caritas Senigallia Onlus

Contacts

A campaign of
Fondazione Caritas Senigallia Onlus

Aiutiamo i nostri giovani a costruirsi altre direzioni di vita!

Support this project
5%
  • Raised € 876.00
  • Target € 15,000.00
  • Sponsors 22
  • Expiring in 42 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Fondazione Caritas Senigallia Onlus

Contacts

The project

Vogliamo chiedervi aiuto per realizzare percorsi di creatività e protagonismo per i nostri giovani di Marina, Montemarciano e Monte San Vito (AN): in un territorio periferico, dove l’unica via sembra essere andarcene altrove, o peggio accettare la noia, desideriamo aprire strade nuove! 

Partecipando alla nostra raccolta fondi, ci aiuterai a realizzare quattro attività da co-progettare assieme ai giovani del territorio: Con-tatto, per alimentare relazioni sociali, Tessere, per apprendere l’arte del mosaico, Artefici, per dare forma con il legno agli spazi di aggregazione e Musica & Parole, per comunicare attraverso la musica.


Un territorio fragile

I giovani sono il futuro, ma anche il presente, del nostro territorio:per questo nasce il nostro progetto, per non lasciare nessun giovane solo e perché ciascuno possa trovare “la sua strada” nonostante il contesto difficile in cui a volte crescono. I territori di Montemarciano, Marina di Montemarciano e Monte San Vito infatti sono luoghi marginali e periferici, dove la strada è spesso pessima educatrice. Territorio dormitorio dove si incontrano tanti popoli e tante culture differenti, che se da una parte è ricchezza, dall’altra alimenta sospetti e divisioni e non aiuta le relazioni, ostacolate anche dall’assenza di luoghi aggregativi per la comunità e per i giovani. E proprio i giovani, a volte “esclusi” dall’essere considerati parte attiva da parte della collettività adulta, vogliono costruire un luogo dove crescere insieme e mettere in gioco i loro talenti! 

Ripartire dai giovani si può!

Attraverso il nostro progetto vogliamo ripartire proprio dai giovani: coinvolgeremo circa 170 giovani, dai 14 ai 19 anni di età dei territori di Marina di Montemarciano, Montemarciano, Monte San Vito e Senigallia. 

Cosa faremo con le tue donazioni?

Attraverso il tuo contributo vogliamo raggiungere l’obiettivo di 4.500 euro: con questo traguardo potremo sbloccare il supporto di BPER Banca, che ha selezionato questo progetto grazie al bando “Il futuro a portata di mano”, e lo sosterrà con un contributo pari a 10.500 euro se raggiungiamo il nostro traguardo!

Ma come useremo i fondi raccolti? In cosa consistono le attività con cui coinvolgeremo i nostri ragazzi e le nostre ragazze? Abbiamo pensato a 4 tipologie di attività tra loro integrate:

  • CON-TATTO: in questa fase, per rispondere all’emergenza relazionale degli adolescenti, li coinvolgeremo attraverso un nuovo modo di comunicare: avvieremo dei laboratori espressivi sulle emozioni e li aiuteremo a sviluppare capacità creative nel comunicare; dopodiché organizzeremo dei laboratori espressivo/tecnologici che possano accompagnare gli adolescenti a comunicare con l’uso consapevole e artistico delle nuove tecnologie (drone, fotocamera digitale, videomaker, podcast…) tutto questo diventerà un vero e proprio “decalogo” sull’arte di comunicare per divulgarlo tra i coetanei del territorio e oltre!
  • MOSAICO: nella periferia urbana del contesto di Marina abbiamo uno “scrigno di bellezza”, un mosaico, opera d’arte dell’atelier d’arte del Centro Aletti di Roma. Desideriamo che i giovani si sentano parte di questa bellezza e attraverso un workshop di mosaico urbano si rendano protagonisti di un’opera d’arte da collocare sul lungomare. Attraverso un workshop, i giovani stessi del territorio di Montemarciano potranno apprendere l’arte del mosaico, aiutati da un artista/artigiano.
  • ARTEFICI: vogliamo attivare processi di capacitazione ed empowerment dei giovani, e lo faremo partendo dagli spazi urbani che i giovani potranno “fare propri” per sentirsi a casa e parte di una comunità. Per fare ciò, avvieremo un laboratorio di falegnameria per creare piccoli oggetti di arredo e design per arredare gli spazi da loro frequentati nei luoghi di aggregazione. I workshop di falegnameria partiranno da materiale di riuso, come capacità di dare nuova vita a oggetti dismessi e in degrado con la propria creatività (bobine, bancali, vecchi arredi…).
  • MUSICA E PAROLE: per comunicare i risultati delle attività sarà realizzata, con i giovani coinvolti dal progetto, un evento in cui mettere in gioco i talenti, creare bellezza, raccontare e raccontarsi!

Aiutaci a scoprire nuove direzioni di vita per i nostri giovani!


Le ricompense per te

Ecco il nostro modo di dirti "grazie". In base alla cifra donata, puoi ottenere diverse ricompense, oppure, puoi sempre aiutarci donando una cifra a tua scelta!

Ricompensa per chi dona 10 euro: 

  • una email di ringraziamento firmata dai ragazzi

Ricompensa per chi dona 50 euroun contenuto extra a scelta tra:

  • un podcast con il sogno del don per noi giovani 
  • un video con la storia di uno di noi ragazzi
  • un messaggio in musica di benvenuto nella community

Ricompensa per chi dona 80 euroun regalo per te a scelta tra:

  • un piccolo mosaico (10x10) o un oggetto in legno
  • un video con la tua canzone preferita cantata da noi
  • un super abbraccio di gruppo (ma devi venire da noi a prenderlo!)

Ricompensa per chi dona 100 eurouna esperienza da vivere con noi a scelta tra:

  • un super abbraccio di gruppo (ma devi venire da noi a prenderlo!)
  • un posto in prima fila alla serata di Musica & Parole

Contattaci per qualsiasi dubbio!


CHI SIAMO

La Fondazione gestisce tutti i servizi e le strutture della Caritas diocesana, attraverso personale dipendente e ai volontari all’interno del vasto territorio della Diocesi di Senigallia, che si estende su 16 Comuni. La Fondazione svolge la propria attività principalmente nei settori della promozione e realizzazione di interventi di prevenzione e di assistenza sociale e socio- sanitaria, gestisce il centro di ascolto diocesano e coordina quelli dislocati sul territorio, favorendo al contempo i rapporti tra i vari centri con le Istituzioni e con i Servizi sociali.Le finalità che da sempre si propone sono: conoscere le povertà presenti nel territorio; promuovere e sostenere iniziative per far fronte ai vari bisogni emergenti; sensibilizzare tutta la comunità ecclesiale e civile verso uno stile di condivisione; ideare ed elaborare progetti di prevenzione delle cause che stanno all’origine dei vari disagi.Da oltre 10 anni la Fondazione si occupa di accoglienza per mamme e bambini, di varie nazionalità, vittime di violenza. L'ente da anni è attivo nella lotta alla povertà educativa, dal 2020 attraverso progetti strutturati e complessi, esigenza emersa a seguito dell'emergenza sanitaria.

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • RB
    Roberto Aspettiamo con ansia😁😁😁 il vostro mosaico ... il.bocca al lupo. Alessia e Roberto
    • avatar
      Marco Forza ragazzi, vi sopportiamo per questo grande sogno! Marco e Silvia

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      1. Zero Povertà

      Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

      4. Istruzione di qualità

      Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      Vuoi sostenere questo progetto?