or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

AIUTACI A REALIZZARE IL "BAR SOPRA IL MARE" PER I GIOVANI DI GENOVA

A campaign of
Acli Genova Aps

Contacts

A campaign of
Acli Genova Aps

AIUTACI A REALIZZARE IL "BAR SOPRA IL MARE" PER I GIOVANI DI GENOVA

Support this project
0%
  • Raised € 0.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 0
  • Expiring in 34 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Acli Genova Aps

Contacts

The project

Un luogo accogliente per i nostri ragazzi 

Vogliamo realizzare un punto di incontro per i giovani fragili di Genova, in un bellissimo spazio aggregativo, con una terrazza e tanto spazio verde, situato su una collina stretta in mezzo a due zone di Genova complesse, che ospitano quartieri popolari.

Tra i saliscendi di una cresta collinare che guarda dall’alto la città e il suo mare, in questa parte di città è ora in atto un grosso intervento di rigenerazione urbana - a partire dalla demolizione di un imponente complesso di edilizia popolare diventato simbolo di degrado e disagio sociale – e sono attive tante iniziative sociali, soprattutto per le famiglie e i più piccoli.

Noi abbiamo scelto di aver cura dei giovani adolescenti, ragazzi e ragazze che sono in quella fascia di età in cui stare con gli amici, avere un luogo di riferimento dove far cose insieme è essenziale e, a volte, può anche cambiare un destino e dare un nuovo corso alla vita.

Da ciò nasce il nostro “Bar sopra al mare”.


Un Bar ...speciale

Ispirandoci a ‘Il bar sotto il mare’ di Stefano Benni, vogliamo creare un luogo fantastico, un incredibile bar, un “Bar sopra al mare”, in uno spazio che si trova in alto, sopra le due zone abitate, e, per l’appunto, ben oltre le abitazioni, che guarda il mare, con lo sguardo verso un futuro di speranza aperto alle opportunità.

“Se ti arrendi a quattordici anni ti abituerai a farlo tutta la vita”

(da “Margherita Dolcevita”, S. Benni)

Pensiamo ad un luogo un po’ speciale, in cui i ragazzi del quartiere potranno portare le proprie difficoltà scolastiche e sociali, le proprie paure... per affrontarle insieme e non arrendersi. Un luogo dove potranno incontrare altri ragazzi, organizzare attività, chiacchierare, giocare, ascoltare musica, vedere insieme video e film, avere accesso a libri e fumetti.

Abbiamo quindi pensato ad un bar che abbia tanti tavolini dove i ragazzi potranno ritrovarsi, sedersi, bere bibite...condividere risate e godere la bellezza dello stare insieme. Dedicato principalmente ai ragazzi, ma accogliente ed interessante anche per gli anziani del quartiere che potranno venire a giocare a carte nel bellissimo giardino insieme ad altri anziani o portare i nipotini a giocare. 

Per poter integrare le attività delle associazioni e organizzazioni coinvolte, nel “Bar sopra al mare” in alcuni giorni saranno realizzate anche attività più strutturate: per garantire supporto scolastico, per avere accesso ad altre opportunità, per imparare cose altre in incontri con esperti di musica, arte, disegno.

L’idea del “Bar sopra al mare” è nata da un’azione di co-progettazione, di discussione e lavoro insieme: una risposta corale, e a cui tutte le realtà coinvolte intendono contribuire, per farla nascere e crescere nel tempo.

Gli obiettivi del “Bar sopra al mare"

  • Il “Bar” metterà al centro l’inclusione sociale di giovani cresciuti in quartieri complicati, per “guardare oltre”, attivare relazioni, far scoprire possibilità concrete, valorizzare capacità e talenti.
  • Nel “Bar” saranno rafforzate le competenze dei ragazzi attraverso iniziative che mirino a stimolare processi di autonomia, avvicinamento al lavoro, attività educative e di aggregazione, anche allo scopo di prevenire situazioni a rischio di devianza.
  • Il “Bar” sarà anche il punto di incrocio e incontro tra generazioni, di arricchimento reciproco tra persone di età diverse.

Chi siamo

Il progetto nasce dall’esigenza del Circolo ACLI di Solidarietà della Costa di Rivarolo di mettersi in rete con altre organizzazioni locali per essere d’aiuto alle esigenze del territorio, che sono tante e che hanno evidenziato il bisogno di andare incontro ai giovani adolescenti, in quella fascia d’età in cui la socialità sana può essere un supporto importante per crescere bene.

Il Circolo ha incontrato l’interesse di

  • Agorà Coop Sociale già impegnata nel quartiere in attività di educativa territoriale e di strada, si occuperà di coinvolgere i ragazzi e dell'animazione del Bar
  • Associazione “Don Lino ai Broxi” che porterà la sua esperienza di relazione con i giovani e con il quartiere
  • Comunità di Sant’Egidio Liguria, che già realizza con i ragazzi più piccoli la "Scuola della Pace" e la integrerà con le nuove attività del Bar.

Il “Bar” avrà il supporto dei Servizi Sociali del Comune di Genova, che aiuterà a far arrivare i ragazzi e a seguirli nel tempo.

Investiamo insieme nel futuro delle giovani generazioni!

Il “Bar sopra al mare” è un progetto che si situa in un luogo esistente: un edificio con giardino e terrazzo, che guarda il mare.

Ma non è ancora il “Bar” che immaginiamo per i nostri ragazzi.

Per questo ti invitiamo ad investire con noi nel loro futuro!

Molte cose le realizzeremo con i nostri volontari e con i ragazzi stessi, ma per creare un bar accogliente, che sia in sintonia con il sentire dei giovani, abbiamo bisogno di tante cose.

Ecco la nostra lista dei desideri, contiamo su di te per realizzarli!

  • tettoia di copertura del solarium per avere uno spazio all'aperto ombreggiato, utilizzabile anche nella stagione calda
  • sedie, tavolini e un mobile per l'angolo bar per creare il nostro luogo di incontro
  • pitture e arredi vari per rendere il Bar un luogo allegro e piacevole
  • strumenti per il gioco e la socialità: libreria / videoteca, tavolo da ping pong, calcio balilla, giochi da tavolo 
  • attrezzature tecniche di supporto alle attività: computer, stampante, videoproiettore e schermo 

Una lista che vale 10.000 euro

Un traguardo che vorremmo raggiungere insieme a te!

Ogni goccia conta!

I ragazzi che vogliamo accogliere nel “Bar sopra al mare” ci stanno a cuore.

Vogliamo accompagnarli verso quel mare che vedranno dall’alto del nostro “bar” e che simbolicamente vorremmo fosse carico di possibilità e di futuro.

Come il colibrì della novella africana, deriso dal leone perché tenta di spegnere un incendio nella foresta con una goccia d’acqua, anche noi siamo convinti che ogni goccia sia importante.

La tua ‘goccia’ per noi conta! E anche noi faremo la nostra parte per dirti..

....un grande Grazie!!

Non so dire se cercassi qualcosa, o se fossi inseguito: ricordo che erano tempi difficili ma io ero, per qualche strana ragione, felice.”

(da “Il bar sotto il mare”, S.Benni)

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • DL
    DAVIDE CON L' AUGURIO DI ESSERE IL PRIMO DI UNA LUNGA SERIE

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    10. Ridurre le disuguaglianze

    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

    11. Città e comunità sostenibili

    Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

    Vuoi sostenere questo progetto?