or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arcigay

Aiuta l'Aosta Pride!

A campaign of
Arcigay Valle d'Aosta Queer VdA

Contacts

A campaign of
Arcigay Valle d'Aosta Queer VdA

Aiuta l'Aosta Pride!

Campaign ended
  • Raised € 1,650.00
  • Sponsors 24
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Events & festivals
  • Obiettivi
    5. Uguaglianza di genere
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Arcigay Valle d'Aosta Queer VdA

Contacts

The project

Aosta Pride
Foura tceuttə! Fuori tuttə! Tou.te.s dehors!

La parola pride significa orgoglio. Da più di cinquant’anni, questo termine è diventato mezzo di rivendicazioni politiche e della lotta sociale e civile della comunità LGBTQIA+, oltre che una chiara esigenza e pretesa di visibilità e di considerazione per il rispetto dei diritti.

Quest’anno, il 2022, è fondamentale per la storia del movimento LGBTQIA+ italiano, perché cinquant’anni fa, precisamente il 5 aprile 1972, a Sanremo si tenne il primo Pride della storia italiana, come contestazione a un congresso di sessuologia che promulgava le cosiddette “teorie riparative” e patologizzava orientamenti sessuali diversi dell'eterosessualità.

Da allora, da quel 1972 così vicino ma anche così lontano, ogni anno l’Italia si è sempre più riempita di manifestazioni, in occasione del Pride, estendendosi in numerose province e ospitando addirittura, nel 2000, il World Pride a Roma.

Dopo cinquant’anni, questo è il primo anno nel quale anche la città di Aosta vedrà sfilare, tra le strade cittadine, l’orgoglio della comunità LGBTQIA+ non solo della regione ma anche dei territori più o meno vicini; perché l’orgoglio appartiene a tuttə.

Non c’è solo un motivo storico, per portare il Pride ad Aosta. C’è la volontà di affermare che anche nella nostra regione la comunità LGBTQIA+ esiste, ha bisogno di rivendicare la sua visibilità e ha l’urgenza di richiedere, con ferma determinazione, alcuni diritti che mancano o sono trascurati. Ecco perché abbiamo scelto questo motto per il primo Pride di Aosta, in patois, in italiano e in francese: perché c’è bisogno di uscire, di raccontarsi, di accogliere e di combattere assieme, tuttə, per i diritti e per contrastare fermamente i tentativi di eroderli e ridurli.

Aiutaci a realizzare l'Aosta Pride, il primo Pride della storia della Valle d'Aosta!

Comments (12)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Fabio Considerato che non riusciamo a contribuire quanto vorremmo, sosteniamo il nostro Pride anche così. Fabio e Giuseppe
    • ST
      Stefania 🏳️‍🌈🏳️‍⚧️Sarà bellissimo! Buoni preparativi a tuttə, ci vediamo al Pride! Stefania e Verdiana 😍
      • MC
        Micol Mia figlia ed io siamo super cariche e non vediamo l'ora di esserci 🏳️‍⚧️
        • avatar
          Arcigay Valle d'Aosta Queer Vda <3
          4 months, 3 weeks ago
      • NE
        Naike Grazie per aver finalmente portato il Pride ad Aosta!
        • avatar
          Arcigay Valle d'Aosta Queer Vda ❤️
          4 months, 3 weeks ago
      • PI
        Piccolo Mondo <3
        • avatar
          Corrado Un'iniziativa di libertà che finalmente arriva ad Aosta!
          • GP
            Giulia Foura Tceutt* :-) io ci sarò
            • avatar
              Arcigay Valle d'Aosta Queer Vda ❤️
              5 months ago
          • ML
            Matteo Avanti tutta! 🌈
            • avatar
              Arcigay Valle d'Aosta Queer Vda 🌈🌈🌈
              5 months ago

          Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

          Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

          5. Uguaglianza di genere

          Parità di genere: raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze.

          10. Ridurre le disuguaglianze

          Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;