or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

AFRO-ISMO

A campaign of
Stefania Bisacco

Contacts

A campaign of
Stefania Bisacco

AFRO-ISMO

AFRO-ISMO

Support this project
100%
  • Raised € 1,693.00
  • Target € 1,000.00
  • Sponsors 80
  • Expiring in 14 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Stefania Bisacco

Contacts

The project

Il progetto: Afro-ismo mi è capitato per le mani in un giorno rovente della scorsa estate. La calura era soffocante, e l’unica cosa che si potesse fare con una traspirazione minima era leggere... e così ho fatto. Ho letto il primo capitolo, poi il secondo, il terzo. Il libro era scorrevole, scritto in maniera per nulla complicata o da “addetti ai lavori”. Potente nella sua semplicità. Mi ha conquistata e l’ho finito il giorno successivo, pensando: “Questo libro va tradotto, ad ogni costo”. Ed eccoci qui, finalmente!

Lo dico senza mezzi termini, questo crowdfunding è fatto con lo scopo di finanziare la traduzione del libro, che mi è costata 6 mesi di lavoro. Mi sono offerta di tradurlo per passione politica, e ho concordato di assumermi io stessa il rischio di non guadagnarci nulla perché ero e sono convinta che questo libro andasse tradotto a tutti i costi, e per sostenere il lavoro della casa editrice femminista Vanda. Perciò se comprate il libro qui, aiutate una traduttrice militante nei suoi progetti. Traduco da tanti anni senza alcun ritorno economico, ma se questa volta vorrete aiutarmi, visti i tempi difficili, ve ne sarò grata! feminoska

Il libro: Afrofuturismo femminista

Afro-ismo è un testo appassionato e militante, un dialogo serrato fra due sorelle afroamericane che nasce sul web e diventa un libro in cui teoria e prassi si intrecciano. Animalità, animalizzazione, razzismo e supremazia bianca sono alcuni dei temi su cui si articola una proposta politica radicale all’insegna del veganismo nero. Attraverso l’analisi di elementi della cultura pop – video, blog, social network – e l’utilizzo di concetti provenienti dagli animal studies e dagli studi decoloniali, Aph e Syl Ko rivendicano con forza la necessità di sovvertire il dualismo umano/animale, riarticolare la nostra relazione con gli animali e, attraverso ciò, riconsiderare il modo in cui trattiamo la vita intera, arrivando a smantellare il razzismo. In questo quadro, l’afrofuturismo, che dà una radicale priorità all'immaginazione di chi è oppress* – in una società che si sforza perennemente di distrarci in modo da non darci il tempo di pensare e creare – è la chiave per iniziare un processo di rinnovamento, non più prigionieri dei pensieri della classe dominante.

Sommario

Presentazione, feminoska

Prefazione all’edizione italiana, Ippolita

Prefazione, A. Breeze Harper

Nota delle autrici

1. Vite nere, vita nera, Syl Ko

2. Cenerentole digitali? No grazie! Un appello alle persone nere affinché la smettano di ripulire

i pasticci intellettuali dei bianchi online, Aph Ko

3. #Tutti i vegan spaccano! L’hashtag All Lives Matter del veganismo, Aph Ko

4. Con “umano” si intende sempre “bianco”, Syl Ko

5. La confusione è necessaria per far evolvere l’attivismo, Aph Ko

6. Donne, bellezza e natura, Syl Ko

7. Enfatizzare le affinità non aiuta gli oppressi, Syl Ko

8. Affrontare il razzismo significa affrontare la condizione degli animali, Syl Ko

9. Veganismo nero non significa soltanto essere neri e vegan, Syl Ko e Aph Ko

10. Le etichette non sono necessariamente la causa dell’oppressione, Aph Ko e Syl Ko

11. Abbiamo rivendicato la nerezza: è il momento di rivendicare l’“animale” (Seguito di “Affrontare

il razzismo significa affrontare la condizione degli animali”), Syl Ko

12. Note dal margine del confine umano-animale. Pensare e parlare dell’oppressione degli animali

quando nemmeno tu sei del tutto umano, Syl Ko

13. Vegan di colore e politiche della rispettabilità. Quando il veganismo eurocentrico è utilizzato

per riabilitare le minoranze, Aph Ko

14. Evitare il confronto tra oppressione umana e oppressione animale è possibile, se si fanno

le giuste connessioni, Syl Ko

15. Una rivoluzione epistemologica per la liberazione animale, Aph Ko

16. I social sono i defibrillatori digitali del sogno americano, Aph Ko

17. Rivalutare l’umano per rivalutare l’animale, Syl Ko

18. Ripensare il veganismo nero, Syl Ko

19. Una nuova architettura concettuale. Afrofuturismo, animalità e l’arte di disimparare le nostre esistenze

per riscriverle, Aph Ko

Postfazione, Carol J Adams

Ringraziamenti

Comments (16)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Denise Sono molto interessata al tema del libro, di cui ammetto di conoscere poco.
    • SD
      Simone Questa iniziativa è emozionante e tocca alcuni tra i temi che difendo con maggior veemenza
      • GD
        Giulia <3
        • AB
          Andrea Grazie mille per questa traduzione.
          • avatar
            Fiona che piacere sostenere il tuo lavoro!!!
            • avatar
              Francesca Ciaooo! Giro di boa <3
              • GD
                Gabriele Grazie per questa traduzione! Non vedo l'ora di leggere il libro!
                • avatar
                  Maria c/o Aloe Francesco
                  • FC
                    Francesco Non vedo l'ora di leggere il libro!
                    • avatar
                      Fabio Sono molto felice di sostenere questo progetto e spero di ricevere il libro molto presto! Grazie mille per lo splendido lavoro che state facendo!

                      Gallery

                      Community

                      Vuoi sostenere questo progetto?