or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Endas FVG

Adriatic Experience

A campaign of
ENDAS FVG

Contacts

A campaign of
ENDAS FVG

Adriatic Experience

Campaign ended
  • Raised € 80.00
  • Sponsors 7
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
ENDAS FVG

Contacts

The project

Endas (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale) è una libera associazione costituita nel 1949 e svolge, senza alcuno scopo di lucro, attività culturali, educative, assistenziali, sportive, turistiche, ricreative, attività per la tutela dell'ambiente e di protezione civile.

Adriatic Experience è un’iniziativa del Comitato Regionale ENDAS Friuli Venezia Giulia , supportato dalla Lega Navale Italiana - Sezione di Trieste .

Adriatic Experience non è solo una navigazione lungo le coste del Mar Adriatico, ma un progetto d'integrazione con persone diversamente abili e un’analisi dello stato di salute delle sue acque, grazie alla collaborazione con l' Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale .

Adriatic Experience si basa su due concetti: partecipazione e condivisione, che sono anche le ragioni per cui abbiamo scelto di rivolgerci a voi per chiedervi di sostenere, supportare e seguire questa piccola grande impresa.

L’8 giugno partirà da Trieste una flottiglia : le barche DIS-EQUALITY compiranno il periplo d’Italia a vela, imbarcando equipaggi composti da persone disabili che dimostreranno così come l’accessibilità a questo sport sia possibile ad un pubblico tra i più ampi.
Nella flottiglia saranno presenti due barche attrezzate per ospitare persone con disabilità: Justmen dedicata alle persone in carrozzina con al comando Berti Bruss e Desire con l’olimpionico Daniele Scarpa.
Partiremo assieme e scenderemo lungo la costa orientale dell’Adriatico, o quella occidentale dello stivale. Punti di vista e nomi diversi per una cosa sola. Da Trieste a Santa Maria di Leuca, poi ci saluteremo.

Noi di AE attraverseremo il confine meridionale dell’Adriatico per raggiungere Corfù. Da qui inizierà la risalita verso casa.

Durante la navigazione l’equipaggio di Adriatic Experience, seguendo le indicazioni dell’ Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale , eseguirà dei test sullo stato di salute delle acque dell’Adriatico , sempre più minacciate da trivelle, plastiche, scarichi, inquinamento vario.
L'iniziativa punta a dare a qualsiasi operatore del mare la possibilità di assumere le vesti di "citizen scientist", acquisendo svariati parametri oceanografici e diminuendo così i costi di campionamento.

Abbiamo stimato che Adriatic Experience richiederà almeno 10.000 euro , così ripartiti:
• Approdi - 2.000€
• Pasti e varie - 3.000€ (circa 10euro/giorno per 6 persone per 2 mesi)
• Permessi & Tasse - 1.000€
• Carburante - 1.000€
• Equipaggiamento vario - 3.000€

Aiutaci a sostenere i costi di questa prima edizione, in modo da permettere sempre più inclusione sociale e diffondere sensibilità ambientale e di salvaguardia per il nostro amato mar Adriatico.

L’idea è quella di creare un diario di viaggio, in questo caso un diario di bordo, che racconti quest’area geografica.Gli obiettivi del progetto si possono quindi individuare:
1. promuovere l’inclusione sociale , aderendo al giro d’Italia Dis-Equality con la  possibilità di presentare i progetti Endas in tal senso durante le conferenze promosse presso le sedi della LNI nelle quali verrà fatto scalo;
2. monitorare lo stato di salute dell’Adriatico mediante prelievo e analisi di campioni d’acqua;
3. realizzazione di un prodotto editoriale (blog, social) che racconti la regione adriatica;
4. promozione dei rapporti internazionale dell’Endas , prendendo contatto con  le comunità italiane residenti all’estero.

Sali a bordo, sostieni anche tu la prima edizione di Adriatic Experience!


Ho attraversato i continenti
per vedere il più alto dei mondi.Ho speso una fortuna
per navigare sui sette mari.
E non avevo avuto il tempo di notare
a due passi dalla porta di casa
una goccia di rugiada su un filo d’erba.

(R.Tagore)

Puoi sostenere Adriatic Experience non solo economicamente ma seguendoci su:
http://theadriaticexperience.com/
https://www.instagram.com/adriaticexperience/
https://www.facebook.com/adriaticexperience/

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • TC
    Tatiana Bellissima iniziativa per vedere il mondo da un'altra angolazione!

    Community