or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

A PIEDI LUNGO LA VIA APPIA da Roma a Brindisi

A campaign of
Giulio Ielardi

Contacts

A campaign of
Giulio Ielardi

A PIEDI LUNGO LA VIA APPIA
da Roma a Brindisi

A PIEDI LUNGO LA VIA APPIA da Roma a Brindisi

Support this project
12%
  • Raised € 755.00
  • Target € 6,000.00
  • Sponsors 19
  • Expiring in 51 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Travel & adventure
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    11. Città e comunità sostenibili
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Giulio Ielardi

Contacts

The project

Un giorno, non molto tempo fa, ho pensato: mi faccio un regalo. A piedi per un mese, da casa mia a Trastevere (Roma) fino a Brindisi. Lungo la via Appia . Un viaggio d'altri tempi. Pr aticamente un sogno.

Mi chiamo Giulio IELARDI e sono un fotografo e un giornalista romano. Autore di una trentina di volumi su parchi, natura, cultura, turismo nonché di mostre divulgative, campagne d'opinione, siti web, materiali istituzionali per associazioni, Regioni e ministeri. Conduco corsi, workshops e viaggi di fotografia in Italia e all'estero. Queste, in sintesi, più o meno le cose che ho fatto: per saperne di più puoi navigare su www.giulioielardi.com

Ma mi stanno a cuore di più le cose che ancora devo fare.

La prossima è per l'appunto la via Appia a piedi. Tutta.

A fine settembre partirò dunque da Roma per percorrere interamente, passo dopo passo, il tracciato della via fino a Brindisi. Un viaggio lungo 630 chilometri che compirò in circa un mese, dal molteplice significato. Seguirò il tracciato individuato e descritto da Paolo Rumiz e Riccardo Carnovalini ( Appia , 2016, Feltrinelli). 630 chilometri, 29 tappe, uno zaino da 50+10 litri, un paio di scarpe da trekking urbano. Appunto, e di nuovo, un sogno chiamato Appia.

Come detto, parto per alcuni motivi. Provo a elencarne alcuni.

Per conoscere un po' meglio questo Paese unico, il mio.

Per fare un ritratto al Sud, di cui anche io sono un po' figlio.

Per condividere con parole e fotografie questo viaggio e portare con me, seppure idealmente, il maggior numero di persone che un cammino così lungo, invece, non lo faranno mai. Oppure chissà.

Perché le fotografie, come dice Josef Koudelka, si fanno coi piedi (cioè camminando, ndr ).

Per Antonio Cederna. Perchè chiunque oggi abbia a cuore l'Italia gli deve qualcosa. Perchè il nostro merita di essere non quello dei gangster, come titolava un suo celebre articolo di denuncia sul Mondo di Pannunzio, ma un Paese migliore.⁠

Il tracciato straordinario e per molti versi unico dell'Appia attende da troppo tempo di essere riscoperto, conosciuto, amato. Il mio viaggio a piedi, e con la macchina fotografica al collo, sarà alla scoperta soprattutto di un dialogo che va avanti ininterrotto da più di duemila anni: quello tra la strada e il territorio attraversato. L'Appia come Grande Transetto del Mezzogiorno d'Italia.

Il mio progetto prevede in sintesi:
- la percorrenza a piedi dell'intero tracciato da Roma a Brindisi, dalla fine di settembre 2021 alla fine di ottobre 2021;
- la promozione del cammino sui canali social e gli altri media con la pubblicazione quotidiana di post con testi, fotografie, video, podcast;
- la pubblicazione finale di un volume con la sintesi del viaggio, contenente i materiali più significativi tra quelli prodotti e informazioni utili a ripercorrere l'intero cammino;
- eventuali altre azioni promozionali come mostre e siti web, incontri pubblici, conferenze, contatti con amministratori pubblici, associazioni e operatori privati.

Questo il tracciato e la scansione delle tappe:

26 settembre da Roma ad Albano Laziale
27 da Albano Laziale a Cisterna di Latina
28 da Cisterna di Latina a Borgo Faiti
29 da Borgo Faiti a Terracina
30 da Terracina a Fondi
1 ottobre da Fondi a Formia
2 da Formia a Minturnae
3 da Minturnae a Sinuessa
4 da Sinuessa a Capua
5 da Capua a Maddaloni
6 da Maddaloni a Montesarchio
7 da Montesarchio a Benevento
8 da Benevento al passo di Mirabella
9 dal passo di Mirabella a Borgo Le Taverne
10 da Borgo Le Taverne a Bisaccia
11 da Bisaccia a Ponte Santa Venere
12 da Ponte Santa Venere a Madonna di Macera
13 da Madonna di Macera a Venosa
14 da Venosa a Palazzo San Gervasio
15 da Palazzo San Gervasio a Masseria Tripputi
16 da Masseria Tripputi a Gravina in Puglia
17 da Gravina in Puglia a Maccaronaro
18 da Maccaronaro a Masseria Miseria
19 da Masseria Miseria a Palagiano
20 da Palagiano a Taranto
21 da Taranto a Masseria Le Monache
22 da Masseria Le Monache a Oria
23 da Oria a Mesagne
24 da Mesagne a Brindisi

Il cuore del mio progetto è la realizzazione di un volume che conterrà il racconto per fotografie e parole di questo viaggio per me unico. Un mese di passi. Seicento e più chilometri da far scorrere non veloci dietro un finestrino ma contati uno ad uno, assaporati, sospirati, deglutiti, sofferti, respirati, vissuti attimo per attimo. Nulla di eroico, per carità, ma un'esperienza che la densità e la velocità della vita quotidiana non mi hanno ancora concesso di vivere. Finora.

Semplicemente, mi sono detto che il momento è ora. Adesso.

Quanti cieli di piombo prima del temporale lungo il cammino? Quali campagne di bellezza ancora struggente e quali periferie degradate da cui allontanarsi alla svelta? Mi saluteranno ancora gli uomini al lavoro nei campi a inizio giornata? E che sentimento proverò a calpestare con le mie scarpe tecniche da trekking quel basolato che ha conosciuto la marcia chiassosa dei legionari o quella a fiato sospeso dei briganti? E i paesaggi: più pascoli o asfalto? Camion oppure pecore? Tratturi o edifici incompiuti? Quale Sud e quale Italia inquadreranno, questa volta, le mie fotografie?

Credo al potere magico delle parole. Ancor più, amo la potenza espressiva della fotografia. Sono le armi intellettuali che posso mettere in campo per condividere questo viaggio col maggior numero possibile di persone. Per portarle con me, per portarti con me lungo una camminata d'altri tempi, un'avventura nell'iperspazio della marcia - ma gioiosa e ad occhi ben aperti, con Guido Piovene e Cesare Brandi e Berengo Gardin e Luigi Ghirri e lo stesso Koudelka nella testa, attraversando un Paese che pensiamo di conoscere e invece chissà quali sorprese tiene ancora da parte per noi.

Se condividi il mio intento puoi sostenermi nei modi che trovi qui illustrati. Sono diversi, anche una piccola donazione sarà come un'affettuosa pacca sullo zaino di incoraggiamento e di condivisione di valori. È importante, ah se per me sarà importante!

Il sostegno però maggiore sarà l'acquisto del libro che scaturirà da questo mio cammino, un volume che qui sono lieto di poter offrire in pre-vendita a un prezzo scontato rispetto al costo definitivo a impresa portata a termine. Si tratterà naturalmente di un prodotto editoriale di qualità, idoneo a contenere fotografie e testi con l'intento di rappresentare con la massima intensità possibile il viaggio compiuto. Queste le caratteristiche indicative del volume, che potranno subire variazioni allo scopo di una migliore aderenza del prodotto al progetto finito: formato 16x23 cm, 200 pp. a colori, filo refe, copertina e interno a colori, carta patinata opaca da 130 gr.

Possono essere acquistate anche due copie del libro in un unico ordine con ulteriore, piccolo sconto. Oppure si può comprare una copia e scegliersi due foto al suo interno, e vedersele recapitare a casa stampate in grande formato su un magnifico supporto in alluminio, con una resa da galleria fotografica. Oppure, ancora, col libro "in mano" partecipare a un workshop fotografico lungo il tratto romano dell'Appia. Insomma ciascuno potrà trovare la forma di adesione a questo viaggio che troverà più congeniale: l'importante sarà farne parte. E non è tutto. Mi fa davvero piacere specificare, infatti, che tutti quelli che aderiranno in un modo o nell'altro al progetto troveranno il proprio nome riportato nel volume alla sezione finale "Ringraziamenti".

Insomma, il tuo sostegno sarà non solo alla realizzazione di un libro come se ne stampano tanti, ma molto di più. Sarà un sostegno all'avventura. Alla possibilità di viaggiare in modo diverso, per stabilire un contatto più intimo e diverso con i territori attaversati. A uno sviluppo del nostro Paese e del suo Mezzogiorno che sempre più guardi alla mobilità sostenibile, al turismo dolce, alla valorizzazione dei valori, dei sapori, dei saperi, dei caratteri che fanno insomma unica l'Italia.

E in conclusione GRAZIE , grazie del tuo sostegno. Farà diventare il mio sogno un po' anche tuo.

PS - Ah, voglio aggiungere che per finanziare il mio progetto ho scelto Produzioni dal basso non solo perché si tratta della più grande comunità italiana di raccolta fondi online, ma anche perché il suo crowdfunding punta con decisione all'innovazione sociale sostenendo idee e progetti per la rigenerazione di territori e comunità. Fatti un giro!

Support this project

Rewards

€10.00

il tuo nome tra i ringraziamenti a fondo libro

panino con la mozzarella di bufala + spremuta d'arancia + caffè? una mappa in più per orientarsi? insomma, per me un aiuto concreto alla realizzazione del progetto; per te la soddisfazione, in ogni caso, di esserci

Select
€30.00

una copia del libro

direttamente a casa, spese di spedizione incluse

Select
€55.00

due copie del libro

direttamente a casa, spese di spedizione incluse

Select
€100.00

una copia del lbro e un workshop fotografico

una copia del libro inviata direttamente a casa, spese di spedizione incluse. In più, la partecipazione a un workshop fotografico di un'intera giornata lungo l'Appia a Roma

Select
€500.00

due copie del libro e due stampe su alluminio

due copie del libro inviate direttamente a casa, spese di spedizione incluse. In più, due stampe formato 30x45 cm su magnifico supporto in alluminio - di grande resistenza e resa estetica per arredo di interni da galleria fotografica - con due foto del libro a scelta (spedizione inclusa)

Select
€750.00

sponsorizzazione semplice

il nome della tua azienda verrà riportato in tutte le copie stampate del libro, con un riscontro evidente e duraturo

Select
€1,500.00

sponsorizzazione completa

il nome della tua azienda verrà riportato in tutte le copie stampate del libro, con un riscontro evidente e duraturo; in più, sarà associato a ogni intervento promozionale (su canali social con post quotidiani in diretta dal cammino, webradio, presentazioni ecc.)

Select

Comments (16)

Per commentare devi fare
  • OK
    Oscar Buona camminata!
    • GI
      Giulio Grazie Oscar!
      an hour ago
  • avatar
    Nicoletta Forza Giulio, buon cammino e tienici informati. Nicoletta Dal Canto e Paolo Morelli
    • GI
      Giulio Cari Nicoletta e Paolo, ci vediamo poco ma vi sento vicini, grazie!
      1 day, 10 hours ago
  • gF
    giovanna ho letto anche io il libro di Rumitz e sono "Pellegrina" da molti anni, di conseguenza sostengo volentieri un progetto che valorizza un cammino storico della nostra bella Italia
    • GI
      Giulio evviva la solidarietà tra "pellegrini", anche se laici! grazie Giovanna
      2 days, 13 hours ago
  • AF
    Alessandro Sperando sia di buon auspicio per questo tuo progetto. Un saluto. Alessandro
    • GI
      Giulio che piacere risentirti Alessandro, grazie per il tuo sostegno!
      3 days, 15 hours ago
  • avatar
    Desy Vai Giulio....
    • GI
      Giulio grazie Desy, allora io vado... :-)
      3 days, 15 hours ago
  • avatar
    Manlio Spero valga almeno una frugale cena!! Manlio
    • GI
      Giulio brinderò alla tua salute, puoi contarci! grazie caro Manlio
      6 days, 23 hours ago
  • SB
    Saverio Sono al tuo fianco in questo cammno, anche se virtualmente, a presto
    • GI
      Giulio allora ci sarà da ridere! grazie davvero Saverio...
      6 days, 23 hours ago
  • EC
    Emiliano è sempre un piacere condividere i tuoi progetti!
    • GI
      Giulio e per me lo è ricevere l'attenzione di un fotografo sensibile come te, grazie Emiliano!
      1 week ago

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

3. Salute e benessere

Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

11. Città e comunità sostenibili

Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

13. Agire per il clima

Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

Vuoi sostenere questo progetto?