oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Network di Poetronicart

A Chiaravalle in bicicletta, un mezzo per conoscere arte, cultura, storia e paesaggio

Una campagna di
Monastero di Chiaravalle

Contatti

Una campagna di
Monastero di Chiaravalle

A Chiaravalle in bicicletta, un mezzo per conoscere arte, cultura, storia e paesaggio

Campagna terminata
  • Raccolti € 295,00
  • Sostenitori 5
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Arte & cultura

Una campagna di 
Monastero di Chiaravalle

Contatti

Il Progetto

Progetto ChiarBike

LUOGO

Chiaravalle è un borgo milanese posto nella periferia meridionale della città, appartenente al municipio 5. L’abitato rimane separato dal tessuto urbano rimanendo circondato dalla campagna, all’interno del parco sud agricolo di Milano tra il quartiere Vigentino e il quartiere di Rogoredo. A pochi passi dal borgo, fu fondata nel XII secolo da San Bernardo l’abbazia di Chiaravalle, chiesa in forme gotiche francesi, nella quale è presente una comunità monastica attiva.

In questo luogo, nella bella stagione, la natura, l’arte, la storia, la cultura, lo sport e la cucina incontrano molteplici persone.

OBBIETTIVI

Chiarbike nasce dalla nostra passione di rendere la nostra “terra” un posto sempre più accogliente. Ci siamo accorti che le persone che giungono a Chiaravalle trovano un posto desolato, privo d’accoglienza e carente di proposte e attività. Il rischio maggiore è il declino verso un luogo dimenticato che per mancanza di attrattiva non riesce a dare un buon motivo per venirci. Con ChiarBike abbiamo intenzione di riprendere la caratteristica principale dell’accoglienza tipica da tempo a Chiaravalle, per ridare alle persone una valida ragione per entrare in contatto con questa realtà periferica e affascinante. L’idea fondamentale è quella di far muovere gli individui nei pressi di Chiaravalle tra il borgo, l’abbazia e il parco tramite un percorso che ti permette di “osservare” Chiaravalle da più punti di vista attraverso i luoghi più affascinanti e importanti. Inoltre è prevista una cartina, che verrà data all’utenza, che spiega oltre al percorso stesso, anche i punti di maggiore interesse. La nostra intuizione è stata quella di utilizzare la bicicletta per promuovere la propria passione, un mezzo semplice, ecologico, utile all’attività fisica e accessibile a tutti.

I tre principali obiettivi rimangono:

· Creare una forma di accoglienza maggiore

· Far conoscere il luogo di Chiaravalle, sia l’abbazia che il borgo, sotto diversi aspetti (storico, culturale, naturalistico e paesaggistico)

· Utilizzare mezzi ecosostenibili , non inquinanti e che rispettino l’ambiente circostante.

· Permettere alle persone di “staccare” la routine quotidiana e godersi una “uscita” alle porte della città di Milano.

AZIONI

ChiarBike si stabilirà all’interno del complesso monastico in un’area che verrà adibita alla realizzazione del progetto e che al contempo verrà data la possibilità di risistemare una zona in disuso.

Nell’area verranno posizionate tre strutture realizzate interamente in legno per rimanere in linea con il contesto:

- Garage: utilizzato per contenere le biciclette e le varie attrezzature di riparazione.

- Punto-vendita: adibito per il noleggio delle biciclette.

- Ufficio: utilizzato per mansioni amministrative.

Potenzialmente, per l’abbellimento dell’area circostante, ChiarBike propone l’abilitazione di un’area pic-nic gratuita per chi volesse sostare e riposare.

Le biciclette verranno pensate in linea con il contesto retrò nel quale si trovano. Verranno installati dei cestini in legno (vimini) per dare la possibilità di fare pic-nic nel parco Vettabbia e verranno fornite attrezzature di sicurezza come il casco, catene e seggiolino per bambini.

A COSA SERVONO I SOLDI?

I l vostro contributo servira per coprire le spese di acquisto della prima serie di biciclette fondamentali per la realizzazione del progetto. sostenendo il progetto, tramite le ricompense, avrete modo di entrare in contatto con tutta la realtà di Chiaravalle!

Commenti (2)

Per commentare devi fare
  • AP
    Antonio  Bella iniziativa per tenere vivo un borgo stupendo alle porte della città
    • GZ
      Giuseppe  grazie infinite per il sostegno!
      8 mesi, 3 settimane fa

Community