or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

6° Festival della letteratura sociale di Firenze

A campaign of
La Polveriera Spazio Comune

Contacts

A campaign of
La Polveriera Spazio Comune

6° Festival della letteratura sociale di Firenze

Support this project
100%
  • Raised € 757.00
  • Sponsors 38
  • Expiring in 19 days to go
  • Type Donation  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
La Polveriera Spazio Comune

Contacts

The project

Il Festival della letteratura sociale è un evento annuale autogestito e autofinanziato organizzato a Firenze presso La Polveriera Spazio Comune .


Chi siamo

Siamo studenti, lavoratori, volontari, attiviste e attivisti politici e del mondo della cultura attivi a Firenze che dal 2016 organizzano il Festival di letteratura sociale.

Cosa facciamo

Nel 2014 abbiamo recuperato dall'abbandono un grande spazio nel centro storico di Firenze - a un passo dal Duomo, in via santa Reparata 12r, all'interno dell'ex convento di sant'Apollonia - con l'intento di restituire alla città un luogo di incontro e di condivisione. Questo posto è stato chiamato Polveriera Spazio Comune , e dalla sua apertura vi abbiamo organizzato moltissime iniziative improntate alla solidarietà, al mutuo appoggio, al sostegno delle lotte per la conquista di diritti e per l'autodeterminazione, all'informazione e alla sensibilizzazione su temi politici e sociali, nonché al divertimento e alla socialità. Sul sito https://lapolveriera.noblogs.org si trova tutto quanto è stato fatto o prodotto in questi sei anni di occupazione.
Fra tutte queste cose, una fra le più significative è senz'altro il Festival della letteratura sociale , che quest'anno arriverà alla sua sesta edizione.


Dove e quando

L'evento si svolge a Firenze, nei locali della Polveriera ( Via Santa Reparata 12R ) e nel grande chiostro antistante, ogni anno a fine maggio. Se - come nel 2020 - la situazione sanitaria rendesse impossibile lo svolgersi dell'evento, sposteremo le date a fine settembre/inizio ottobre.


Perché

Non ci piacciono le vetrine e i saloni del libro canonici, che operano una divisione fra chi produce e chi si nutre di cultura, e fra una cultura "alta" fatta di grandi nomi e grandi investimenti e una "bassa" che crea pochi profitti e poca pubblicità.
Noi vogliamo fare ed essere altro: crediamo nel potere della letteratura di cambiare in meglio il mondo ; crediamo nel potere delle persone che lottano per cambiarlo ; crediamo che tutto questo debba essere svincolato il più possibile dalle esigenze ristrette del mercato, e liberamente fruibile da chiunque, per il libero e comune progresso dell'umanità.


Cosa vogliamo fare

Il nostro desiderio anche quest'anno è di organizzare il Festival della Letteratura Sociale, autogestito e autofinanziato nonostante le difficoltà che stiamo vivendo, anzi a maggior ragione: pensiamo che sia quanto mai importante dare voce e spazio a tutte le forme di editoria indipendente , e che sia fondamentale creare continuamente occasioni di condivisione e incontro attorno ai libri per tutte e tutti e come sempre ci teniamo a mantenere la gratuità dell'evento, nella convinzione che la cultura abbia un valore incommensurabile e la sua fruizione non possa essere limitata da biglietti d'ingresso.


Perché ti chiediamo aiuto

A differenza delle passate edizioni, che sono sempre state autofinanziate con le iniziative organizzate nel corso dell'anno dalla Polveriera, quest'anno è stato impossibile organizzare eventi di raccolta fondi per ovvi motivi.
Al contempo, il fondo cassa ereditato dagli anni passati è stato necessario alla sopravvivenza degli altri progetti in corso e al sostegno delle battaglie politiche in cui crediamo e delle persone che le combattono come e insieme a noi. Per questo stiamo chiedendo anche il tuo sostegno, se - e nella misura in cui - puoi darlo. Con pochi euro o diffondendo questa campagna ci aiuterai moltissimo .


Per cosa, nel concreto

Tutte le persone che partecipano e all'organizzazione del Festival di letteratura sociale e all'autogestione della Polveriera Spazio Comune lo fanno a titolo gratuito e volontario.
I fondi che raccoglieremo saranno spesi per:
  • i rimborsi viaggio e il pernottamento degli ospiti;
  • la diffusione del festival (e quindi la stampa di locandine, volantini, programmi cartacei, ecc.);
  • acquisti di cibo e bevande che saranno servite durante l'evento;
  • la strumentazione , i materiali e le attrezzature necessarie all'allestimento degli spazi e allo svolgimento degli eventi;
  • l'acquisto dei libri presentati durante le giornate, che accresceranno la biblioteca di Polveriera;
  • per tutto quanto sarà necessario a garantire la massima igiene e tutelare la salute dei presenti.
La cifra fissata come obbiettivo per coprire le spese necessarie all'avvio del festival è di 1800 euro.

Ogni altra donazione oltre quella cifra sarà unita ai ricavi del bar autogestito e delle cene previste durante l'evento. Tutto il ricavato sarà quindi spartito come sempre tra il fondo cassa per la successiva edizione del festival e la cassa di Polveriera, per le attività dello spazio e i benefit a sostegno delle spese legali di molte e molti di noi o di attiviste/i a noi vicini;


Altre informazioni

  • Qui [ >>> ] trovate il programma aggiornato della sesta edizione, e tutto quel che c'è da sapere a riguardo.
  • Ogni giorno presentazioni, tavoli di discussione, letture, spettacoli teatrali e musicali
  • L'intero festival viene trasmesso in diretta radiofonica da Radio Wombat Firenze (1359AM o in streaming su - radiowombat.net ), come ogni anno (e trovate le registrazioni negli archivi del sito)
  • Numeros* artist* e gruppi artistici esporranno i propri lavori durante il festival
  • Ogni giorno bar e cene sociali a prezzi popolari
  • Spazio gratuito per decine di banchini ed espositori di case editrici, riviste, distro, associazioni culturali ecc.
  • Ingresso gratuito per tutte le giornate del festival
  • Evento su Facebook: QUI !



Nelle passate edizioni hanno partecipato fra gli altri (in ordine sparso):

Alberto Prunetti , WuMing 4 , Edoardo Rialti , Pinche , Vanni  Santoni , i poeti e le poetesse di Afflu enti , Emiliano Dominici , Florencia Andreola , la compagnia teatrale Post-work , Enrico Gabrielli , Wolf Bukowski , la Rete SET , Underwear theatre , Li dia Cirillo , Stefano Boni , Vanessa Roghi , Silvia Costantino , Ewa Chrusciel , Maicol&Mirko , Anthony Cartwright , Francesca Matteoni , Raffaello P alumbo Mosca , Gianluigi Simonetti , Lo Sgargabonzi , Valerio Monteventi , Simona Baldanzi , Silvia DeMarco , Riccardo Michelucci , Francesco D'Is a , Giorgio Biferali , Kareen De Martin Pinter , Martina Guerrini , Enzo Scandurra , Ilaria Agostini , Antonella Romeo , Clash City Workers , Carola Frediani , Daniele Gambetta , Gregorio Magini , Davide Grasso , Salvatore Cannavò , Lello Voce , Ivan Tresoldi , Francesco Valente , Gabriele Merlini , Francesco Quatraro , Lorenzo Ruggeri , Cesare Basile , Alessio Lega , Movimento per l'Emancipazione della Poesia , Vincenzo Romania , Jessica Mazzotti , Simone Burratti , Vincenzo Marasco , Christian Raimo , Wu Ming 2 , Federico di Vita , Ilaria Giannini , Gabriele Merlini , Gilda Policastro , Raoul Bruni , Francesco Targhetta , Alessandro Raveggi , Mauro Tetti , Yasmin Incretolli , Pietro De Vivo , Grippo Misto , Lamiere , Scrittura Industriale Collettiva , Marco Tangocci , Lorenzo Piattelli et al.

Qui i programmi delle edizioni passate:

1a Edizione (2016)
2a edizone (2017)
3a edizione (2018)
4a edizione (2019)
5a edizione (2020)

Comments (13)

Per commentare devi fare
  • SC
    Sofia Avete tutto il mio sostegno! Daje!
    • FP
      Francesca !!!Evviva il festival!
      • avatar
        Niccolò daje ragazzi! sono con voi a distanza! un abbraccione, Nik.
        • avatar
          Alessandro 🍌
          • MM
            Matte Grandi raga
            • avatar
              Antonio I miei 10€ spero vadino (vadano? vadeno?) nell'acquisto del carrarmato che si diceva. Grazie.
              • LT
                Lisa Eddaje!
                • avatar
                  Lapo Forza un po'!!!
                  • MC
                    Marco L'unico Festival di letteratura che vale a Firenze! Grandi!
                    • TF
                      Tommaso Viva il festival e viva la letteratura sociale! Un abbraccio t

                      Community

                      Vuoi sostenere questo progetto?