oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

41°parallelo

Una campagna di
Davide Dapporto

Contatti

Una campagna di
Davide Dapporto

41°parallelo

  • Raccolti € 20.000,00
  • Sostenitori 110
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Film & cortometraggi

Una campagna di 
Davide Dapporto

Contatti

Il Progetto

DA OGGI E' DISPONIBILE IL CONTRATTO DI PARTECIPAZIONE AGLI UTILI DEL FILM, PER TUTTI I SOSTENITORI CHE HANNO PRENOTATO O PRENOTERANNO ALMENO 10 QUOTE (50 EURO)

http://www.scribd.com/doc/93922497/Davide-Dapporto-partecipazione#fullscreen

Questo contratto dà diritto allo 0,0166% degli incassi cinematografici totali del film.
10 quote (50 Euro) 0,0166%
20 quote (100 Euro) 0,0166% x 2
30 quote (150 Euro) 0,0166% x 3

e così via, a crescere a seconda delle quote acquistate.

11 settembre 2001:
A Napoli è un giorno qualsiasi, ma sta per irrompere un evento destinato a fissarsi per sempre nella memoria collettiva.
In quello stesso istante altre esistenze compiono il loro rituale quotidiano: due Agenti di Polizia, Armando e Nicola, passano il tempo ad osservare dalla volante, come in un Safari, la città e i suoi abitanti, finché non s’imbattono in un ladruncolo di 14 anni e decidono di passare all’azione; Irene, assiste il padre in una stanza d’ospedale, rivivendo i ricordi del passato, che la spingono ad un cambiamento definitivo; Michele, un operaio che ha perso il lavoro in fabbrica, decide di vendicarsi con il capo del personale che lo ha licenziato; Peppino, il proprietario di una pensione di terz’ordine, spia gli ospiti delle stanze, con una piccola telecamera nascosta; Diego e Angela, due ragazzi cresciuti troppo in fretta, scoprono l’amore in una giornata che nessuno potrà mai dimenticare.
Storie che s’intrecciano e si rincorrono in un unico racconto corale, dedicato a quanti, quell'undici settembre, alle tre del pomeriggio, non erano lì.
Una Napoli caotica e globalizzata (sul 41° di latitudine come New York), con la sua umanità viva, rassegnata e sognatrice, disperata e ironica, povera e sconquassata, che si agita e si dipana, a partire dai Quartieri Spagnoli. Luogo scenico della napoletanità e delle sue molteplici rappresentazioni.
Tutti i protagonisti sono colti in quel preciso ’istante’ – l’aereo che vola basso e si schianta contro una torre - che corrisponde ad un momento decisivo della loro esistenza.
Tutti sono immersi nelle loro cose, belle e brutte, trascurabili o importantissime, fino a quando la tragedia lontana scivola nella vita di ognuno, con esiti diversi.
Potrebbe scoppiare una guerra, ma una “guerra vera” questa volta…
Tutto cambia, magari solo per un momento, e New York diventa il centro dell'universo. Ma per la gente di Napoli quel centro è spostato più in là.

***

11 September 2001:
It’s a day like any other in Naples but soon an event, that is destined to remain ingrained forever in our collective unconscious, will burst.
In that same instant other existences are caught in their daily routine: two police agents, Armando and Nicola spend their day observing the city and their inhabitants from their police car like they would in a Safari exploration. Eventually they run into a 14 y.o. small time thief and decide to get into action; Irene is assisting her dad in a hospital room reliving the memories of the past that force her to a definitive change; Michele a workman that has lost his factory job decides to take revenge with the head of the personnel that has fired him; Peppino the owner of a third rate motel spies on his guests with a small hidden camera; Diego and Angela two young kids that have grown too fast, find love in a day that nobody will ever be able to forget. These are some of the stories that intertwine and chase one another in a unique choral narration dedicated to all of those who were not there on that fateful 11th of September at 3 p.m..
A chaotic and globalized Naples (situated on the 41° latitude parallel just like New York) emerges with its live humanity, resigned and dreamy, desperate and ironic, poor and shattered that agitates and unravels starting from the Spanish quarters, a scenic and iconic place of the Neapolitan way of living with its manifold representations.
All the protagonists are captured in the precise instant – the plane that flies in mid air and collapses against the second tower – that corresponds to a decisive moment of their existence. Each of them is immersed in their daily chores, weather good or bad, neglectable or extremely important until the distant tragedy slips into everyone’s life with different outcomes.
A war could explode, but a “real war” this time…. Everything changes, maybe just for one moment and New York becomes the center of the universe. But for the people in Naples that center has moved a bit further.

***

QUESTO E' IL LINK PER LEGGERE LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL FILM: http://www.scribd.com/fullscreen/73842215?access_key=key-1ehbtbv8kycnt9y2b3xw

QUESTO E' IL LINK PER LEGGERE LA SCENEGGIATURA DI 41° PARALLELO E LASCIARE I VOSTRI COMMENTI: http://www.cineama.it/groups/41%C2%B0-parallelo/screenplay/#view


***

PROCEDURA GUIDATA PRENOTAZIONE E ACQUISTO QUOTE “ON-LINE”

""SE DURANTE LA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE LA PAGINA FOSSE IN INGLESE, IN FONDO A DESTRA POTETE SELEZIONARE LA LINGUA ITALIANA""

1. Cliccate sul tasto “SOSTIENI” in alto a sinistra su questa pagina (sotto la foto della locandina del film)

2. Si aprirà una nuova pagina dove potrete inserite il numero di quote che volete prenotare. Ogni quota costa 5,00 Euro;

3. Dopo aver scelto il numero di quote che volete prenotare (sempre sulla stessa pagina) effettuate la registrazione al sito. E’ necessario inserire un indirizzo EMAIL valido, un “USER NAME” ovvero un nome che vi identifichi e una password a vostra scelta che dovrete inserire due volte. Ricordatevi di “spuntare” l’adesione ai dati personali sotto il campo “PASSWORD”;

4. Inserite poi i vostri dati: nome, cognome, indirizzo, città, stato e C.A.P.;

5. Premete il tasto "INVIA" in fondo alla pagina, per confermare la vostra prenotazione.

6. Riceverete una mail di conferma della prenotazione delle QUOTE. SE NON VEDETE LA MAIL, GUARDATE NELLA CARTELLA "SPAM". A mail ricevuta, dovrete cliccare sul link presente nella stessa per confermare la vostra prenotazione.

7. Solo quando tutte le quote del film saranno prenotate dai sostenitori, vi sarà automaticamente inviata una mail al vostro indirizzo, con le coordinate per riscattarle.

TUTTI I PRODUTTORI SARANNO RINGRAZIATI NEI TITOLI DI CODA.

LE INFORMAZIONI DETTAGLIATE SU "41° PARALLELO" LE TROVATE CLICCANDO IL LINK QUI SOTTO:
http://www.scribd.com/fullscreen/73842215?access_key=key-1ehbtbv8kycnt9y2b3xw

Commenti (17)

Per commentare devi fare
  • LL
    Lucio  Ciao a tutti, volevo chiedervi quando inizierete le riprese e se avete bisogno ancora di tecnici per girare. Ho appena finito di girare "E fu sera e fu mattina" lungometraggio che ha raccolto parte dei finanziamenti qui su pdb come voi.... abbiamo girato nelle Langhe per 2 mesi e mezzo quasi, io ero assistente operatore e macchinista. Di lavoro faccio l'operatore video principalmente per Sky e Mediaset e per il cinema in alcuni corto e lungometraggi. Il mio indirizzo mail è lucio.linaro@gmail.com Ciao a presto!
    • avatar
      Davide  GRAZIE !!!!
      • sd
        stefania  Stamani 29 agosto 2012 la prima notizia che leggo su Fb la produzione il film ha raggiunto l'obiettivo quote :) Sono felice per questa energia dimostrata recepita e conquistata :))
        • RB
          Rosella  sono l'ultima, ma credo in questa nuova forza, bravi!!!
          • rc
            rosaria  Forza Davide....in bocca al lupo ...Liana... (Rosaria)
            • rm
              rocco  e dai!!!!
              • FD
                Francesco  work in progress
                • FD
                  Francesco  altre braccia per raggiungere il nostro parallelo!
                  • fm
                    fabrizio  caro il mio Dappo, come vedi ce l'ho fatta!! Dai che ci arriviamo presto al traguardo..
                    • MR
                      Monica  incrocio le dita per te!!!!! ;)