oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Neve rosso sangue

Una campagna di
Daniel Daquino

Contatti

Una campagna di
Daniel Daquino

Neve rosso sangue

  • Raccolti € 20.000,00
  • Sostenitori 53
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Film & cortometraggi

Una campagna di 
Daniel Daquino

Contatti

Il Progetto

PRESENTAZIONE PROGETTO:
Il cortometraggio dal titolo provvisorio "Neve rosso sangue" vuole ricostruire l'eccidio di alcuni partigiani garibaldini avvenuto nel marzo del 1945 presso il Santuario di Valmala(CN) a 1380m s.l.m. da parte degli alpini della Monterosa.
Il progetto ha l'appoggio dell'ANPI di Verzuolo-Valle Varaita (CN), dell'Istittuo Storico della Resistenza di Cuneo, il Patrocinio della Provincia di Cuneo, il contributo della Fondazione CRS di Saluzzo (CN) e il sostegno della Torino Film Commission.

La sceneggiatura di Daniel Daquino ha vinto il "Premio Comandante Paolo Farinetti" organizzato dall'ANPI di Alba(CN).

La Valle Varaita ha avuto un ruolo molto importante nella guerra di Liberazione dal nazifascismo. L'intera Valle è stata difesa principalmente dalle formazioni partigiane garibaldine prima contro le truppe tedesche e poi contro gli alpini del Btg. Bassano della Divisone Monterosa dell'RSI, guidati dal famigerato Tenente Adami, conosciuto anche come “Pavan”.

L'episodio che verrà raccontato è tra i più tragici e cruenti della Resistenza in Valle Varaita, ma soprattutto tra i pochi avvenuti per mano totalmente italiana.

Dopo una lunga e attenta ricerca di testimonianze dirette e indirette si è riuscito a ricostruire l'episodio in tutti i suoi dettagli.

L'obiettivo principale del progetto è quello di ricordare e immortalare visivamente il tragico evento e valorizzare la storia locale della Valle Varaita e il sacrificio di tutte le persone che hanno donato la propria vita per la democrazia e la libertà.

Quello che ci si propone è di arrivare ai giovani attraverso il linguaggio filmico, per avvicinarle al significato e all’importanza della guerra di Liberazione dal nazifascismo e ai racconti dei pochi partigiani ancora in vita.
Ora, più che mai, mentre ci avviciniamo al 70° anniversario della Liberazione, ricordare la Resistenza è un dovere.

SOGGETTO:
Valmala (CN), 6 marzo '45.
Un gruppo di partigiani è accampato al santuario di Valmala per conteggiare le forze a disposizione a rientro dall'inverno e per stabilire il da farsi nei mesi successivi. La guerra sta quasi per finire.
Caterina, staffetta partigiana, si nasconde perché ricercata dai fascisti.
Viene a sapere che gli alpini della Divisione Monterosa, Btg. Bassano dell'RSI, intendono fare un rastrellamento all’accampamento.
Fermata dall'amica Maria e dal fratello, non può andare ad avvertire il gruppo, perchè troppo pericoloso e la mattina il distaccamento di partigiani garibaldini viene attaccato per mano degli alpini.

QUOTE:
L'acquisto delle quote è un'operazione molto semplice è veloce. Basta iscriversi al sito di "Produzioni dal basso" e indicare il numero di quote che si vogliono comprare. Inizialmente è semplicemente un impegno che si prende nel sostenere il progetto, raggiunte le quote totali richieste si potrà poi accedere al versamento della cifra che ognuno di Voi ha deciso.

Un vostro "piccolo" sforzo è per noi un grandissimo aiuto per ricordare questa storia che ha bisogno di essere raccontata.

con l'acquisto di:
1 quota da 25 euro si avrà il DVD del film in omaggio.

2 quote da 25 euro si avrà il DVD in omaggio e l'invito alla prima del film.

3 quote da 25 euro si avrà il DVD in omaggio, l'invito alla prima del film e il ringraziamento nei titoli di coda.

4 quote da 25 euro si avrà il DVD in omaggio, l'invito alla prima del film, il ringraziamento nei titoli di coda e la possibilità di venire a trovarci sul set durante le riprese.


per ulteriori info:
daniel.daquino@libero.it
+39 3480635007

Commenti (9)

Per commentare devi fare
  • pi
      quote a nome di Giuseppe e Maria Pia Genzone
    • rl
      ruggero  .vincere vinceremo!
      • DF
        Dante  Forza Daniel!!!
        • avatar
          Roby  FRATELLO MAGGIORE AL SERVIZIO DEL MALATO Ciao siamo di Mango paese del partigiano Johnny tra i nostri assistiti abbiamo un ex combattente. ... Siamo fieri di sostenere il vostro progetto. " Tanta Mierda" Roberto Marini
          • fl
              in bocca al lupo e che vada tutto a buon fine!!!!!!
            • GV
              GIUSEPPE   Bravo, ci vuole coraggio; speriamo sia premiato dalla possibilità di coronare il tuo sogno. C'è bisogno di sogni in questo momento e di pensare a che ha fatto veri sacrifici per il Paese....... Beppe V.
              • PB
                Paolo  Dajee!
                • LD
                  Luca  Daje che si fa!!!
                  • FM
                    Francesco  vai Daniel!