Funded

4 - un libro di fotografie e racconti

384
sponsors
End

4 Il libro

 


E’ un libro, anzi quattro.
Contenuti in un cofanetto stampato in mille copie numerate, ognuno di essi contiene un racconto e una serie fotografica dedicata ai quattro elementi: acqua, aria, terra e fuoco.
4 è nato dalla collaborazione tra il collettivo fotografico TerraProject e Wu Ming 2.
Il progetto, curato da Renata Ferri e disegnato da Ramon Pez, è un dialogo tra il linguaggio della scrittura e quello della fotografia.

4 è anche una mostra itinerante che parte dallo spazio espositivo Le Murate di Firenze il 9 novembre prossimo.

4, il libro, è un percorso creativo, un’opera collettiva che diventerà reale solo grazie al vostro supporto.

Questo Natale regala una copia di 4!
Prenota una quota e scarica il biglietto d'auguri da mettere sotto l'albero, in attesa che il libro venga consegnato.
CLICCA QUI PER SCARICARE IL BIGLIETTO DI NATALE
Prenota una quota con i tuoi dati, inserisci l'indirizzo di consegna della persona alla quale vuoi fare il regalo e stampa il biglietto di auguri da mettere sotto l'albero.

Ecco le quote per sostenere il libro:
1 quota = 1 cofanetto numerato con i 4 libri a 25€ (più costo di spedizione in Italia di 1,50€).
3 quote = 4 cofanetti numerati a 75€ (più costo di spedizione in Italia di 1,50€).
4 quote = 1 cofanetto numerato con i 4 libri + 1 stampa fine art 30x30 in serie limitata a 100€ (più costo di spedizione in Italia di 10€) La stampa potrà essere scelta dalle fotografie presenti nel libro.
24 quote = 5 cofanetti numerati + reading concerto di Wu Ming 2 (spese escluse) a 600€.

NOTA BENE: non è richiesto alcun pagamento delle quote, se non al raggiungimento dell’obiettivo. Cliccando su “SOSTIENI”, procedi soltanto alla PRENOTAZIONE delle quote e ti impegni a pagarle nel momento in cui ti verrà richiesto. I costi di spedizione sono esclusi, per l'Italia ammontano a 1,50€ per ogni cofanetto, per l'estero 5€. Raccolti i fondi, il libro verrà stampato ed inviato entro 5 settimane.

 

 

 

Come fare per prenotare e acquistare le quote:


1: Clicca sul tasto “SOSTIENI” in alto a sinistra su questa pagina;
2: Si aprirà una nuova pagina, dove potrai inserire il numero di quote che vuoi prenotare. Ogni quota ha il costo di 25,00€;
3: Dopo aver scelto il numero di quote che vuoi prenotare (sempre sulla stessa pagina), effettua la registrazione al sito. È necessario inserire un indirizzo E-MAIL valido, uno “USER NAME” ovvero un nome che vi identifichi e una password a tua scelta, che dovrai inserire due volte. Ricordati di “spuntare” l’adesione ai dati personali sotto il campo “PASSWORD”;
4: Inserisci poi i tuoi dati: nome, cognome, indirizzo, città, stato e CAP;
5: Premi il tasto "INVIA" in fondo alla pagina, per confermare la tua prenotazione;
6: Riceverai una mail di conferma della prenotazione delle QUOTE. SE NON VEDI LA MAIL, CONTROLLA NELLA CARTELLA "SPAM". Questa email certifica la corretta registrazione e la corretta prenotazione delle quote!
7: Soltanto quando tutte le quote del libro saranno prenotate dai sostenitori, sarà automaticamente inviata una mail al tuo indirizzo, con le coordinate per riscattarle.

La produzione e la distribuzione del libro ai sostenitori, nel caso in cui la campagna vada a buon fine, sarà realizzata dall'Associazione culturale TerraProject, quindi con l'acquisto del libro diventerai socio per la durata di un anno aiutandoci a realizzare questo progetto.

 

 

 

 

Cos'è 4


È un viaggio in Italia attraverso fotografia e scrittura.
È un libro, forse di più. Un’esperienza.
Nel giugno del 2010 sono andata nel loro studio, sui colli fiorentini: abbiamo apparecchiato 4 su una tavola con stampe da lavoro 10x10.
Lavorando con le fotografie cercavamo di far emergere non solo una lettura o una storia, ma un insieme di immagini che rappresentassero le loro identità individuali e quella del collettivo perché la loro volontà di essere collettivo era ed è fortissima.
Da allora 4 è cambiato molte volte.
Abbiamo fatto un vero lavoro di sottrazione per arrivare al risultato attuale: quello necessario per suggerire, porre domande e introdurre alla lettura più emotiva.
L’incontro con Wu Ming che, con la scrittura, tesse la trama di quello che sarà l’oggetto finale, restituisce oggi un racconto per immagini e parole che attraverso i quattro elementi – aria, acqua, terra e fuoco – percorre l'Italia.
La sfida di realizzare un’opera sincretica, dove la realtà del documento fotografico invita la scrittura a possibilità narrative libere e fantastiche per consentire molteplici letture.
Ramon Pez, ha dato forma all’esperienza creativa del gruppo disegnando 4. Modificando, limando e aggiungendo ogni giorno qualcosa affinché 4 potesse essere guardato e amato.
Il progetto è on line con una campagna di autofinanziamento: ora bisogna sostenerlo. Per noi, da questo momento, l’esperienza di 4 è condivisa con chi vorrà conoscerlo. Coinvolgendo i sostenitori nel flusso creativo degli ultimi passaggi di un progetto che ha la sua forza proprio nell’essere profondamente collettivo e dunque non più solo nostro, ma da ora in avanti, vostro.
(Renata Ferri)

4 è nato nel 2006, ma noi all'epoca non lo sapevamo. Avevamo in mente di raccontare il nostro Paese seguendo la mappa di un'Italia minore. E volevamo farlo sperimentando con le possibilità creative offerte da una scrittura collettiva omogenea, dove la pratica fotografica è realizzata da quattro fotografi, ma percepita come unica. In sintesi, sapevamo da dove iniziare, ma non dove saremmo arrivati. Vari anni dopo, quello stesso esperimento stilistico sarebbe divenuto l'originale simbolo espressivo del collettivo e, dalle centinaia di provini a contatto, sarebbe emerso un ampio archivio di testimonianze umane e geografiche in cui la nostra visione dell'Italia si poteva organizzare facendo appello ai quattro elementi classici. In Terra abbiamo ripercorso sismi antichi e recenti. Con Acqua abbiamo raccontato l'antropizzazione delle nostre coste. Fuoco ha esplorato visivamente i vulcani attivi italiani e infine in Aria ci siamo soffermati sull'inquinamento delle aree urbane industrializzate.
La continua ricerca di una chiave di lettura originale per riavvicinarci alla realtà complessa del nostro Paese ci ha portati a collaborare con Wu Ming.
(Rocco Rorandelli - TerraProject)

Spesso le parole che si appiccicano sotto una fotografia sono parole di troppo.
Data, luogo, autore: ogni altra informazione può guastare l'incanto. Perché sprecare tempo a illustrare ciò che l'immagine già racconta in un battere di ciglia?
Non a caso, l'aggettivo "didascalico" si usa per criticare un discorso pedante, banale.
Allo stesso modo, pochi scrittori amano illustrare i loro romanzi, per paura che le immagini sembrino stampelle di parole zoppe.
Potete immaginare la mia sorpresa, allora, di fronte alla sfida che il collettivo TerraProject mi ha lanciato ormai un anno fa: scrivere non uno, ma quattro testi, da intrecciare agli scatti dei loro reportage.
Ho guardato le fotografie e mi sono venute in mente solo aggiunte superflue. Le ho riguardate, e tra Acqua, Terra, Aria e Fuoco, ho visto baluginare un quinto elemento invisibile. Alcune inquadrature, una volta selezionate e messe in fila, mostravano un inatteso legame narrativo. Storie che gli autori non avevano previsto e nemmeno inseguito con i loro obiettivi.
Allora mi sono detto che le parole, raccontando quelle storie invisibili, potevano illuminare un segreto che le foto da sole non riuscivano a svelare. Le ho riguardate ancora, e ho capito che di storie così ce n'erano ben più delle quattro richieste, e che il gioco combinatorio aveva bisogno di regole per non trasformarsi in puro pretesto.
Poche regole per impreziosire la sfida e alzare la posta.
Primo, che le immagini fossero parte essenziale del racconto e non illustrazioni accessorie.
Secondo, che il racconto rielaborasse - in tutt'altra forma - il senso profondo delle fotografie, senza tradirlo per altre emozioni.
Terzo, che i quattro racconti avessero una struttura narrativa comune.
Il risultato potrete averlo tra le mani sostenendo la campagna di prevendita.
(Wu Ming 2)

 

 

 

 

Scheda tecnica


Fotografie: TerraProject
Testi: Wu Ming 2
A cura di Renata Ferri
Art direction: Ramon Pez
Copertina cartonata e serigrafata
Rilegatura: brossura
Dimensione: 130 x 235 mm
Lingua: Italiano
Volumi: 4
Pagine: 60 per volume
Fotografie: 48
Prezzo: 25€

 

 

 

 

4: Gli autori


TerraProject Photographers è un collettivo di fotografia documentaria fondato in Italia nel 2006 e composto dai fotografi Michele Borzoni, Simone Donati, Pietro Paolini, Rocco Rorandelli e da Anna Iuzzolini, project coordinator. Tra i primi collettivi fotografici nati nel nostro paese, TerraProject sperimenta un'originale metodologia di scrittura collettiva, attraverso reportage di gruppo aventi come filo conduttore una ricercata uniformità stilistica. Da sempre attenti sia alla realtà italiana che a questioni globali, i lavori di TerraProject sono stati pubblicati sulle principali riviste internazionali ed esposti in Italia e all'estero.

Wu Ming è un collettivo di narratori nato nel 2000 per iniziativa dei quattro autori di Q, un romanzo storico firmato con il nome multiplo Luther Blissett.
Insieme hanno scritto cinque romanzi, tre raccolte di saggi e un'antologia di racconti. In Rete gestiscono il blog Giap, uno tra i più frequentati spazi di confronto politico e culturale. I singoli membri di Wu Ming (identificati con un numero progressivo da 1 a 5) hanno pubblicato diverse opere da "solisti" e seguono numerosi progetti individuali.
Wu Ming ha anche una sua sezione "musicale" - la rock band Wu Ming Contingent - e una di formazione e didattica - il Wu Ming Lab, con sede a Bologna.

 

 

  • TerraProject
    2 years, 8 months ago
    GRAZIE A TUTTI!!!
  • guidoroveta_2013-12-16
    2 years, 8 months ago
    Grandi! :-)
  • centochilometri
    2 years, 8 months ago
    daje!
  • marabou
    2 years, 8 months ago
    daje è quasi fatta
  • miliciarte
    2 years, 8 months ago
    Spero di aggiungere questo libro al mio archivio di libri d'artista Forza.
  • valemolaro
    2 years, 8 months ago
    Spero davvero che questo progetto si realizzi.Non vedo l'ora di riceverne una copia!
  • fedsimonetti
    2 years, 8 months ago
    Fatevi un regalo.
  • yamunin
    2 years, 8 months ago
    Daje.
  • giuseppedonatelli_2013-11-22
    2 years, 9 months ago
    in bocca al lupo.
  • fg.bulletproof_2013-11-20
    2 years, 9 months ago
    Si tratta di un progetto molto interessante. Sono felice di poterlo sostenere. Bravi!

To comment you have to login
Hey! There are no rewards for this project!

Newsletter