oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Another farming is possible

Una campagna di
Mariella Bussolati/ortodiffuso

Contatti

Una campagna di
Mariella Bussolati/ortodiffuso

Produzionidalbasso.com

Another farming is possible

Campagna terminata
  • Raccolti € 152,00
  • Sostenitori 10
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria allevamento

Una campagna di 
Mariella Bussolati/ortodiffuso

Contatti

Il Progetto

Another farming is possible 27 3 013 from http://vimeo.com/tibi on Vimeo .



A tale of life bn 1 4 013 from http://vimeo.com/tibi on Vimeo .



Il film riguarda l'allevamento sostenibile, praticato da piccoli allevatori, con mucche di razze locali, alimentate solo con fieno e foraggi, non con mangimi. Racconta la storia di persone che hanno abbandonato l'allevamento industriale e in questo modo hanno scoperto un altro modo di allevare, un'altra economia, un'altra vita. Il tema è stato oggetto di due corti presentato al Golden goat film festival 2013 di veterinari senza frontiere(visibile dal 31 maggio 2013). La versioni a colori, è arrivata seconda.
I film presentati al Festival erano di appena 5 minuti (perché servivano per realizzare dei promo per la campagna di Veterinari senza frontiere). Questo argomento però è molto affascinante e merita di essere trattato in un film vero e proprio, di maggiore durata. Io ho già molto girato che non ho potuto mettere nel corto. E conto di aggiungere altre riprese in altri allevamenti. Anzi chiedo, oltre il crowdfounding, anche un crowdbraining: consigli, segnalazioni, contatti di altre realtà di cui sarebbe bene parlare. L'allevamento sostenibile è un allevamento famigliare, di piccola scala, condotto con razze autoctone che vengono nutrite con fieno e granella, spesso autoprodotti, e non con mangimi e insilati. Spesso gli allevatori vendono direttamente i loro prodotti (carne o formaggio) o utilizzano la filiera dei gruppi di acquisto solidale. Si realizza così una economia di piccola scala, solida e rispettosa dell'ambiente, dell'animale, per produttore e del consumatore. Vale la pena farla conoscere!
Se volete saperne di più, cliccate sull'icona file: contiene lo script del film.

Chi sono io: Mariella Bussolati, sono stata giornalista (ambiente, natura, agricoltura, scienza, tecnologia) per oltre vent'anni. Passata al video, sto finendo ora la Scuola civica di cinema e televisione, corso di documentario.
Visitate il mio profilo su Linkedin.

Commenti (11)

Per commentare devi fare
  • ti
      ciao, il progetto sta per scadere e non sono stati raccolti soldi sufficienti. Siccome sapevo che i progetti di crowdfounding italiani non funzionano, ho comunque fatto il film con quello che avevo e l'ho presentato al Festival Cinemambiente di Torino. Appena possibile lo metterò su Vimeo!
    • ti
        Sono felice di comunicarvi che il corto è stato selezionato tra i finalisti dell'Agrofilm festival in Slovenia!
      • ti
          E' stato pubblicato un articolo sul progetto di crowdfounding, sul nuovo portale dedicato all'allevamento etico. Si trova qui http://www.allevamento-etico.eu/approfondimenti/Another-farming-is-possible/ buona lettura!
        • lr
          luca  si ho ancora degli animali e sarebbe bello farne delle star !<br/>ti segnalo anche Marzia che scrive su http://pascolovagante.wordpress.com/ a presto Luca<br/>
          • ti
              @Lst grazie!scrivimi a ortodiffuso@inventati.org così posso contattarti. @luca robustelli hai ancora allevamenti? potrebbe essere interessante inserirli nel film?
            • lr
              luca  ho allevato per 14 anni bovini e suini e vari selvatici allo stato brado, mi sono in particolare occupato di riprodurre riproduttori. Ho imparato a vivere con gli altri esseri umani dagli animali. Grazie per questa iniziativa che sogno da anni. Promuoverò il progetto attivamente. Saluti a tutti Luca Robustelli
              • LS
                Luca  Ciao, spero riusciate a realizzare il documentario, che penso sara' molto interessante. Sarei anche interessato ad aiutare se possibile. Ho un po' di cultura su permacultura e letteratura sulla sostenibilita' e potrei aiutare sull'inglese se serve. In bocca al lupo.
                • ti
                    grazie! Ogni informazione è preziosa :) diffondete....
                  • avatar
                    claudio  ciao, sto cercando di far girare la tua iniziativa. se mi vuoi contattare puoi scrivermi anche a claudiopozzi@semirurali.net claudio
                    • avatar
                      claudio  un buon progetto da sostenere

                      Gallery