oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Non ci sto!

Una campagna di
TeatroContesto

Contatti

Una campagna di
TeatroContesto

Non ci sto!

  • Raccolti € 4.000,00
  • Sostenitori 65
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Teatro & danza

Una campagna di 
TeatroContesto

Contatti

Il Progetto

Chi siamo:
TeatroContesto è un’Associazione Culturale e di promozione sociale, senza fini di lucro, che
s'impegna per diffondere idee, strumenti e percorsi che stimolino consapevolezza, creatività, responsabilità e partecipazione alla vita sociale e civile, attraverso un teatro che sia in stretta relazione con il contesto in cui opera, che sia generatore di domande e idee, che sappia stimolare una lettura critica e insieme partecipata del mondo circostante.
TeatroContesto nasce dalla volontà di Antonella Delli Gatti ed Irene Zagrebelsky nel gennaio 2013

Il progetto NON CI STO! :
Qual è lo spazio riservato ai giovani nel nostro paese? Quali le prospettive?
“Non Ci sto!” nasce da qui.
“Non ci sto!” è il pensare che davanti a queste domande è meglio stare insieme ad altri piuttosto che stare da soli.
“Non ci sto!” è la voglia di condividere e tirare fuori idee, punti di vista, emozioni, desideri e possibilità di cambiamento, creando occasioni di confronto tra persone in gruppi di discussione tra cittadini! ….. il tutto facendo teatro!

Abbiamo già cominciato! e la discussione è stata ricca!
A febbraio 2013 a Torino abbiamo costituito 2 diversi gruppi di discussione di giovani tra i 17 e i 35 anni, provenienti da diversi quartieri di Torino. Per due mesi, si sono incontrati una volta alla settimana ed hanno condiviso, facendo teatro, problemi e questioni che incontrano quotidianamente in quanto giovani, oggi in Italia. Durante questi incontri, sono nate delle scene teatrali che abbiamo presentato, in diversi quartieri di Torino e a Biennale Democrazia 2013, attraverso la tecnica del Teatro-Forum, per allargare la discussione.
Cos'è un Teatro-Forum? È un modo di fare teatro che prevede la partecipazione attiva del pubblico. Si presentano delle scene che raccontano una situazione di difficoltà o di conflitto, c'è un protagonista che ha una volontà, ma gli è negata da un antagonista. Non sa come fare. Noi come faremmo al suo posto? Giochiamo le nostre idee! Sostituiamoci al protagonista o a qualcuno che potrebbe aiutarlo e proviamo a modificare la situazione, facciamo emergere punti di vista diversi, ipotesi di cambiamento, strade alternative, in quella che diventa una discussione in forma teatrale.

Ora vogliamo continuare! Vogliamo organizzare nuovi incontri per approfondire quanto emerso fin qui, coinvolgere altri giovani e costruire nuove scene di Teatro-forum.
In pratica, un nuovo gruppo di discussione e nuovi Teatri-forum da presentare a fine ottobre alla Casa del Quartiere di San Salvario e al Piccolo Cinema- Società di mutuo soccorso cinematografico in Barriera di Milano e in altri spazi di Torino in via di definizione.
Vogliamo anche rielaborare tutto il materiale raccolto in questi mesi ( interviste, foto, disegni) ed esporlo alla Biblioteca Civica Primo Levi in Via Leoncavallo 17 a Torino.
PER FARE QUESTO ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!

Con la tua sottoscrizione sostieni:
La conduzione del gruppo di discussione (25 ore) con la costruzione ed elaborazione
drammaturgica delle scene da presentare come Teatri-forum.
Organizzazione e conduzione degli incontri di Teatro-forum.
Raccolta di storie di vita attraverso interviste, foto, racconti e allestimento dell’esposizione alla Biblioteca Civica Primo Levi.

E per ringraziarvi ecco cosa abbiamo pensato:

Da 1 a 2 quote (da 10 a 20 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione.
Da 3 a 4 quote ( 30 a 40 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto!
Da 5 a 7 quote (da 50 a 70 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto! + cartolina NON CI STO!
Da 7 a 10 quote (da 70 a 100 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto! + cartolina NON CI STO! + maglietta NON CI STO! di cotone.
Da 11 a 19 quote ( da 110 a 190 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto! + cartolina NON CI STO! + maglietta NON CI STO! di cotone + ringraziamento durante i Teatri-forum + opera NON CI STO! in ceramica e legno realizzata dalle ceramiste Morelle (pezzo unico).
Da 20 quote 30 ( da 200 euro a 300 euro):
Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto! + cartolina NON CI STO! + maglietta NON CI STO! di cotone +ringraziamento durante i Teatri-forum + opera NON CI STO! in ceramica e legno realizzata dalle ceramiste Morelle ( pezzo unico). + possibilità di partecipare ad un incontro aperto durante il gruppo di discussione.
Da 31 quote in su ( da 310 euro in su ): Ringraziamento su Facebook- Twitter + aggiornamenti sull’evolversi del progetto e sui temi emersi nel gruppo di discussione + Ringraziamento sul sito di TeatroContesto + spilletta Non ci sto! + cartolina NON CI STO! + maglietta NON CI STO! di cotone + ringraziamento durante i Teatri-forum + opera NON CI STO! in ceramica e legno realizzata dalle ceramiste Morelle ( pezzo unico) + possibilità di partecipare ad un incontro aperto durante il gruppo di discussione + reading da camera NON CI STO! a domicilio .
COME FARE PER SOSTENERCI:
- Clicca sul tasto SOSTIENI alla sinistra dello schermo
- Inserisci il numero di QUOTE con cui vuoi sostenere il progetto NON CI STO! Ogni qota costa
10 Euro
- Se non sei già iscritto al sito Produzioni dal Basso, ti verrà chiesto di effettuare la registrazione.
- Inserisci i tuoi dati, indica un indirizzo email valido, scegli username e password.
- Ricordati di accettare l’adesione al trattamento dei dati personali, e premi il tasto “INVIA”
- Riceverai una mail di conferma relativa alla prenotazione delle QUOTE. Fai clic sul link presente nella stessa per confermare la tua prenotazione
- NON C'E' NIENTE DA PAGARE SUBITO: solo se riusciremo a raggiungere 400 quote ti verrà inviata una mail con le coordinate per il pagamento delle tue quote

Commenti (11)

Per commentare devi fare
  • lo
    laura  molto importante per pensare e produrre cambiamenti . forza! laura
    • mm
      maria e manlio  grazie per l'onestà delle vostre idee e del vostro impegno Maria e Manlio
      • CP
        Consolata  complimenti entusiasti per il progetto entusiasmo da friburgo!
        • MP
          Maria Serena  cara Irene, il progetto mi sembra molto utile, specie in questi momenti. ti abbraccio, serena visconti
          • MC
            M. Cristina  Un bellissimo progetto, da sostenere assolutamente!
            • mb
              manuel  teatro, con te sto!
              • gp
                graziella  iniziativa intelligente
                • AD
                  Antonella  Venerdì 14 giugno ore 19,30 saremo al Bar Italia Libera in Via Veglia 59/a a Torino per raccontare il progetto NON CI STO! Con noi ci sarà un rappresentante di LIBERA. Associazioni,nomi e numeri contro le mafie. Ci racconterà la storia di questo bar.... Aperi-cena a 6 euro con i prodotti di LIBERA Sarà bello essere in tanti!
                  • cl
                    chiara  ci stiamo ci stiamo !! in bocca al lupo donne :P e buon cammino .... *
                    • ER
                      Elena e Cesare  E' un progetto che tira su in un momento che tira giu'. Elena e Cesare

                      Community