or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

L'architettura del continuo

A campaign of
Lars Spuybroek

Contacts

A campaign of
Lars Spuybroek

books and publishing

L'architettura del continuo

Campaign ended
  • Raised € 1,800.00
  • Sponsors 93
  • Expiring in Terminato
  • Type Make a pledge  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Lars Spuybroek

Contacts

The project

«Non è forse vero che noi architetti siamo addestrati a pianificare i movimenti per poi estruderli in un secondo momento per creare un’immagine? Non siamo forse addestrati a disegnare prima le piante, la superficie dell’azione, per poi estruderle per dar vita agli alzati, le superfici della percezione? Non siamo forse addestrati a considerare pavimenti e pareti come discontinui? Inoltre, non siamo abituati a trattare pareti, pavimenti e colonne come elementi tra loro distinti e separati? Potremmo considerare uno schema architettonico, parallelo allo schema del corpo, come qualcosa di fondamentalmente elastico, topologico e continuo?». Sono queste alcune delle domande attorno cui il leader dei NOX, Lars Spuybroek, costruisce il suo testo. Noto sin dagli anni '90 per i suoi progetti particolarmente controversi, Lars Spuybroek ridisegna le nozioni di percezione, corpo e spazio, ripensandole all'interno delle nuove possibilità di interattività che l’architettura può oggi raggiungere. Un'architettura che viene disegnata su basi parametriche, ma non formalistiche - come troppo spesso viene frainteso -, riconciliando così, in modo sorprendente, l'architettura digitale con il gotico. In un periodo in cui l'architettura vive una profonda stagnazione teorica, "L'architettura del continuo" segna il tentativo di superare ogni forma di dualismo tra mero formalismo e freddo high-tech, senza cercare facili strade conciliatorie.



Dopo aver acquistato i diritti, tradotto il testo e reimpaginato i materiali, adesso abbiamo bisogno del vostro sostegno per portare a compimento questo progetto. Per questo motivo Deleyva Editore vi invita a diventare co-produttori dell’opera, contribuendo attivamente alla rinascita di Guerra e Architettura attraverso una prevendita con un forte sconto sul prezzo di copertina: 9,00€ in luogo dei 15,00 ipotizzati per il prezzo di copertina.

Il versamento sarà richiesto solamente alla scadenza del crowfonding, in base alle copie prenotate. Raccolti i fondi, il libro verrà stampato ed inviato al massimo in un paio di settimane.

Per saperne di più, visitate il nostro sito (www.deleyvaeditore.com) o scriveteci alla casella email deleyvaeditore@deleyvaeditore.com!

Comments (12)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Emmanuele Manca poco!
    • SR
      Stefano Attendo con trepidazione la lettura ... ;-) ... !!!
      • avatar
        Emmanuele Antonio, grazie mille!!! Di cuore! :-)
        • aa
          antonio mi piace essere servito a questo progetto. mi sento utile, evviva!!!
          • avatar
            Emmanuele Grazie amico!!! Di cuore! :)
            • MS
              Matteo Continuate così ragazzi!
              • avatar
                Emmanuele Caro Giuseppe: grazie mille! Di cuore!!!
                • avatar
                  Giuseppe Sono davvero felice di aver contribuito alla riuscita del progetto; porgo l'augurio di un pronto successo. Giuseppe
                  • avatar
                    Emmanuele Grazie mille Luca! :)
                    • LS
                      Luca Ottimo lavoro Emma! :)

                      Community

                      None