oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Primo romanzo morto

Una campagna di
Guido Caserza

Contatti

Una campagna di
Guido Caserza

Primo romanzo morto

Campagna terminata
  • Raccolti € 3.000,00
  • Sostenitori 64
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Libri & editoria

Una campagna di 
Guido Caserza

Contatti

Il Progetto

L’ispettore Polibio indaga su un caso enigmatico. Il cadavere di un eminente uomo politico è scomparso. La sua indagine lo porta a scoprire complotti massonici e segreti di Stato. Fra apparizioni fantasmatiche e ricordi di vita coniugale, l’inchiesta si trasforma in una delirante anamnesi famigliare: un nesso oscuro collega i delitti di una famiglia a quelli della nostra storia repubblicana. Dal passato riemergono la Gladio, le stragi di Stato, la P2 e il complotto di Licio Gelli. Ma, nel 2012, tutto è destinato a sparire per sempre, meno una misteriosa borsa nera, in cui molti segreti sono custoditi. Guido Caserza (Genova, 1960). Collabora alle pagine culturali del “Mattino” di Napoli, “L’Unione Sarda”, “La Sicilia”. Ha pubblicato: Allegoriche (poesie), Oèdipus, 2001 Malebolge (poesie), Zona, 2003 In un cielo d’amore (romanzo), Zona, 2003 Vera vita di Gesù (romanzo), Oèdipus 2005 Malebolge (libretto espansibile) (poesie), Oèdipus 2006 Fiabe a serramanico, d’if 2007 Priscilla (poesie), Oèdipus 2008 Apocalissi tascabile (racconti), Oèdipus 2012 Storia della mia infanzia ai tempi di Silvio Berlusconi (romanzo), Zona 2012 Presso Theoria, assieme ad Angelo Calvisi ha pubblicato Amavo i Beatles o i Rolling Stones? 1997

Commenti (6)

Per commentare devi fare
  • UC
    Utente  da vivo, è il romanzo morto più bello del mondo
    • GC
      Guido  albnoc, non fare caso, e tu che stai a spiegarmi come se io non sapessi....ecco, sono io, guido Caserma...tanto rintronato da non aver decrittato albnoc!!
      • gs
        gianluca  e belin che sostengo la buona scrittura...
        • AN
          Alberto  Sì ne ho fatti tre diversi, a partire dal 2002, in numerose occasioni: uno per l’Ottocento, uno per il Novecento e uno dedicato a Mazzini, Pantheon e Risorgimento. Ne ho in progetto un quarto. Di solito li facciamo per il Festival di Poesia. Interessa? Motivo? Puoi scrivermi a alberto.nocerino@fastwebnet.it saluti
          • GC
            Guido  Percorso poetico per Staglieno? ne hai già fatti? posso saperne?
            • AN
              Alberto  sto progettando un altro nuovo Percorso Poetico per Staglieno... sono pieno di libri e bare, non baro davvero: come non aderire... ci sarebbe da ridere e da ridire! ciao albnoc

              Community