or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network ITACA

Basilio d'amico

A campaign of
Gianfranco Spitilli e Marco Chiarini

Contacts

A campaign of
Gianfranco Spitilli e Marco Chiarini

Basilio d'amico

Campaign ended
  • Raised € 3,000.00
  • Sponsors 72
  • Expiring in Terminato
  • Type Make a pledge  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
Gianfranco Spitilli e Marco Chiarini

Contacts

The project

BASILIO D'AMICO
È un documentario autoprodotto sul suonatore di organetto Basilio D'Amico, scomparso nel febbraio 2012.
Il film ha partecipato a numerose rassegne e festival nazionali ed internazionali, e a seminari di carattere universitario, ed è stato premiato con il Premio Speciale della Giuria alla 17a Edizione dell'Arcipelago Film Festival di Roma. La giuria composta da Paolo D’Agostini (critico cinematografico), Wilma Labate (regista), Jacopo Quadri (montatore) ed Enzo Sallustro (vice-direttore Rai Sat Cinema) ha assegnato al documentario il Premio Speciale della Giuria, con la seguente motivazione:
“Non il ritratto di un personaggio ma la storia di una persona eccezionale come tutte le persone comuni e normali, trattata con ammirevole delicatezza, discrezione e pudore”

COME ADERIRE:
Per sostenere il progetto occorre registrarsi cliccando sul tasto verde “SOSTIENI”, a sinistra sotto l'immagine, e aderire al progetto scegliendo la quota corrispettiva da acquistare (minimo 1 quota). Al momento dell’adesione non viene richiesto alcun pagamento; se il progetto raggiunge il budget stabilito sarete ricontattati per il bonifico e l’invio del corrispettivo di DVD (maggiori dettagli al link http://www.produzionidalbasso.com/comefunziona.html).

IL DOCUMENTARIO
Dai primi mesi del 2004 fino all’estate del 2008 ho incontrato il vecchio suonatore di organetto Basilio D’Amico, conosciuto già dall’inverno del 2001, per un progetto di realizzazione di un documentario. Ero a volte solo, in semplice visita o con il registratore audio, per raccogliere impressioni e indicazioni; in altre occasioni sono stato accompagnato dal cineasta Marco Chiarini, con il quale ho costantemente discusso i parametri e i criteri – di volta in volta modificati in base alle necessità emerse sul campo - per raccontare “visivamente” l’anziano suonatore; abbiamo cambiato molto frequentemente “punto di vista”: camera fissa o camera a mano, partecipazione diretta alle scene o presenza nascosta dietro l’obiettivo, sguardo lento e quasi statico sulla sua vita e il suo ambiente, gli oggetti, i luoghi della casa, o attenzione agli elementi dinamici, per aumentare la tensione del racconto. L’incontro è diventato via via più incontrollabile, e Basilio ha imposto il suo ritmo alle riprese, ha segnato con i suoi sentimenti e il suo stile narrativo il linguaggio del film, ne ha deciso il senso orientandolo in altre e più “dense” direzioni, in cui gli sguardi reciproci si incrociano e si sovrappongono, e anche il nostro progressivo “smarrimento” diviene parte del documentario. Questo linguaggio “sommerso” è stata la vera traccia che abbiamo appreso a seguire, lasciandoci guidare in una progressiva scoperta che è nata dalla nostra relazione con lui, divenuta col tempo amicizia, partecipazione affettiva ma anche interrogazione intima su noi stessi, condivisione silenziosa e implicita di una narrazione “complessa”.

Sinossi: Nelle campagne abruzzesi il vecchio suonatore di organetto diatonico Basilio D’Amico vive con la moglie, malata da molti anni. Passa le sue giornate occupandosi di lei, curando gli animali e suonando, davanti al camino o alla porta di casa. Nato come un progetto di documentazione delle eccezionali capacità musicali di Basilio, con il tempo e la lunga frequentazione (dal 2001 al 2008) il documentario è diventato il racconto di un incontro, intimo e personale, attraverso la musica. Il tempo passa, con ritmo lento ma inesorabile, e si avvicina il momento del commiato.

Con:
Basilio D’Amico
Valentino Salini
Gianfranco Spitilli
Alberino Serrani

SCHEDA TECNICA:
Ricerca: Gianfranco Spitilli
Regia: Gianfranco Spitilli e Marco Chiarini
Fotografia: Marco Chiarini
Montaggio: Marco Chiarini
Script editor: Pietro Albino Di Pasquale
Assistenza montaggio e script editor: Gianfranco Spitilli
Suono: Marco Chiarini e Gianfranco Spitilli
Musiche: Basilio D’Amico
Durata: 43’16’’
Lingua: italiano e dialetto
Sottotitoli: italiano/inglese/francese
Formato: DV-Cam e Beta
Anno di produzione: 2009
Produttore: Associazione Culturale Bambun
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/biografico/etnologico
Paese: Italia
Periodo delle riprese: 2004-2008
Budget: 8.000 euro

Le riprese e le registrazioni audio sono state effettuate in località Pilone di Penna S. Andrea nei giorni 8 e 25 gennaio 2004, 6 marzo 2004, 15 ottobre 2005, 19 dicembre 2006, 23 gennaio 2006, 6 aprile 2008, 10 agosto 2008, e a Santa Maria di Basciano il 12 marzo 2008.

Note:
La colonna sonora del documentario è costituita da una parte del vastissimo repertorio conosciuto e suonato da Basilio D’Amico, attinto dalle più svariate fonti: l’ascolto diretto dei suonatori con cui si è incontrato nelle feste, le musiche per fisarmonica di cui è collezionista, le canzoni della musica leggera, l’opera e la musica classica, la tradizione orale del canto.

Il DVD sarà accompagnato da un libretto di 8 pagine a colori con testo introduttivo di Leonardo Persia e testo di Gianfranco Spitilli. Oltre al film sottotitolato in tre lingue (italiano, inglese e francese) saranno presenti documenti fotografici e contenuti video extra, tra i quali un commento di Thierry Roche, docente di Antropologia Visuale all'Università di Amiens (Francia).

Partecipazioni:
2010 feb Parma Video Film Festival - Cinema e Antropologia
2010 nov Materiali di Antropologia Visiva - Paesaggi Sonori
2010 set Sardinia International Ethnographic Film Festival - SIEFF In Concorso
2009 nov Festival International du Film d'Amiens - Aspects du Documentaire Italien (Musique & Chant)
2009 nov Giornata Nazionale del Nuovo Cinema Italiano Pescara
2009 ott International Festival of Ethnological Film Belgrade - Informative
2009 giu Cineramnia - Teramo per il Cinema
2009 ago Cineporto - Cineporto Doc
2009 giu Arcipelago Film Festival - Extra Large - Concorso Nazionale Documentari

Il documentario è stato già prodotto nel 2009 e in seguito caricato sul sito di Produzioni dal Basso, per usufruire delle possibilità offerte dal crowdfunding per le spese di stampa e di presentazione.

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Associazione Culturale Bambun  Grandi Bruno e Claudia avete chiuso il progetto, le ultime quote. Avete vinto un viaggio al Pilone di Penna S. Andrea.
    • bc
      bruno  io l'ho conosciuto
      • cd
        claudia  scusate il ritardo
        • CD
          Carlo  Complimenti!!! Saluti, Carlo
          • avatar
            Associazione Culturale Bambun  Grazie, faccio circolare e vedo il progetto
            • MB
              Matteo  Davvero di grande sensibilità il trailer... Non vedo l'ora che mi arrivi a casa il dvd!Se intanto, volete dare un'occhiata anche al nostro progetto mi farebbe immenso piacere... E, mi raccomando, passiamo,parola! 😉 http://www.produzionidalbasso.com/pdb_2383.html

              Gallery