oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Il libro bianco di rafael horzon

Una campagna di
Scritturapura casa editrice

Contatti

Una campagna di
Scritturapura casa editrice

libri & editoria

Il libro bianco di rafael horzon

Campagna terminata
  • Raccolti € 700,00
  • Sostenitori 48
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Libri & editoria

Una campagna di 
Scritturapura casa editrice

Contatti

Il Progetto

COME REINVENTARE SE STESSI IN TEMPO DI CRISI (Le Figaro)

Supporto alle spese di pubblicazione del libro, che uscirà per la casa editrice indipendente Scritturapura.

Il libro verrà presentato dall’autore a Scrittorincittà, che avrà luogo a Cuneo tra il 15 e il 18 novembre 2012.

Horzon segue un corso di Jacques Derrida a Parigi.
Horzon è perseguitato dalla Signora Sarasate.
Horzon vive una serie interminabile di avventure a Berlino.
Horzon gira un film con un cane rosa.
Horzon apre una galleria d’arte giapponese immaginaria.
Horzon crea i “Mobili Horzon” e fa concorrenza all’Ikea.
Horzon fonda un’accademia delle scienze inutili.
Horzon concepisce una cravatta che parte dal collo e sale sulla testa.
Horzon inventa un esperanto.
Horzon rifonda un sistema decimale.
Horzon apre una libreria mono-libro.
Horzon fonda un’agenzia per i divorzi.
E dice che è tutto vero!

Il libro bianco è la picaresca avventura di uno dei personaggi più stravaganti di Berlino. Nato ad Amburgo nel 1970, ha studiato filosofia e fisica nucleare a Parigi, Monaco e Berlino. Dopo un vero e proprio addestramento alla Deutsche Post, a partire dal 1996 si è lanciato in una lunga serie di imprese, che vanno dal design a una gestione a dir poco originale di una galleria d’arte.

Acclamato in Germania da “Die Welt” come un piccolo capolavoro e in Francia da “Le Monde” come un libro di un umorismo inimitabile, Il libro bianco, dicono a Berlino, infiammerà gli animi e offrirà agli studenti di economia più idee di cinque testi universitari messi insieme.

In Germania è pubblicato dalla più importante casa editrice, Suhrkamp, che ne ha venduto centinaia di migliaia di copie. In Francia da Attila, casa editrice grande, o meglio piccola, quanto Scritturapura: le copie sono state un po’ meno, ma è stato un enorme successo e proprio grazie a Il libro bianco Attila Editions ha avuto uno speciale su “Le Monde”.
Ora tocca a noi... Inshallah!

Se tu ci promettessi 10 euro, e il progetto venisse interamente finanziato, poi avresti in cambio il libro (quindi un acquisto a prezzo davvero scontato), ma il valore aggiunto del tuo gesto sarebbe la soddisfazione di aver contribuito alla divulgazione di una letteratura intelligente in Italia.
Che ne dici?

Per saperne di più:

www.scritturapura.it
www.scrittorincitta.it
www.dasweissebuch.de

Commenti (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community