or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arci

Molto più di uno spazio: Asutateci!

A campaign of
Associazione Studenti Universitari - ASU

Contacts

A campaign of
Associazione Studenti Universitari - ASU

Molto più di uno spazio: Asutateci!

Campaign ended
  • Raised € 1,745.00
  • Sponsors 31
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    5. Uguaglianza di genere
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Associazione Studenti Universitari - ASU

Contacts

The project


Siamo l’Asu, Associazione Studenti Universitari dal 1984 e circolo Arci , una collettività di studentesse e studenti, che crede nella necessità di una partecipazione equa e capillare all’interno della società, della città e dell'università per ricercare e garantire benessere collettivo, libero da pregiudizi e forme di oppressione e per questo lotta per sostenere uno spazio inclusivo ed attraversabile da tutt*.

La nostra azione nel territorio padovano vuole essere un manifesto per chiunque voglia partecipare alla vita sociale cittadina che pensiamo come accessibile e per questo inclusiva.

L’evento principale che da più di 18 anni ci contraddistingue è il “ Je t’aime - Summer Student Festival ”, nove giorni in Golena San Massimo di concerti, attività, cibo e conferenze gratuito per tutte e tutti. Sempre con un’attenzione all’economia a km 0 e all’impatto ambientale, utilizzando bicchieri e posate sostenibili e compostabili. Il festival si propone come una cassa di risonanza per artisti indipendenti, che vogliono esprimere la loro creatività nel mondo dello spettacolo, che troppo spesso guarda alla logica del profitto.

Da anni ospitiamo e collaboriamo con varie realtà, tra cui: Mondayscreen , che ogni lunedì, da più di dieci anni, organizza un cineforum gratuito; Valide Alternative per l’integrazione , che ogni sabato, con uno sportello di mutuo aiuto, fornisce lezioni di italiano, patente e pc per migranti; Greenpeace che, attraverso azioni ed assemblee, lotta per migliorare l’ambiente, contrastando il cambiamento climatico; Anteros associazione che vuole creare un momento di socializzazione per le persone lesbiche, gay, bisessuali e trans per la lotta alle discriminazioni e per l’uguaglianza; Kosmos un collettivo che porta avanti all’interno del proprio safe space un lavoro di sensibilizzazione e rivendicazione su tematiche di genere e LGBTQIA+; il Sindacato degli Studenti - Link Padova , che tramite la rappresentanza e le lotte in università è promotore di un ideale di diritto allo studio libero, gratuito e accessibile per tutte e tutti.

Organizziamo conferenze e dibattiti su temi socio politici in città e università ma anche, nella nostra sede, corsi di fotografia, teatro e orti in cassetta ad un prezzo accessibile per gli studenti e le studentesse, al fine di garantire la partecipazione a chiunque volesse, accogliendo corpi e idee per dare loro spazio. Tutto questo perché crediamo in un’idea di socialità orizzontale , di formazione libera e capacità di pensiero critico.

La chiusura forzata, legata alla crisi sanitaria del COVID-19, ha comportato la sospensione delle attività e dei progetti, nonché l’annullamento dell’edizione 2020 del “Je t’aime – Summer Student Festival” che danno vita e sostengono, anche economicamente, il nostro spazio.

Tramite una donazione potrete aiutarci a far rimanere vivo uno spazio che, dal 1984, è un punto di riferimento per Padova, ma non solo, permettendoci di far fronte alle spese che rientrano nella gestione della sede.

L’Asu non sarebbe tale senza le attività, ma soprattutto senza la partecipazione delle persone che la vivono e la arricchiscono con il loro bagaglio culturale e formativo attraverso discussioni e confronto giornaliero.

Per garantire la sopravvivenza di questo spazio indipendente, con tutte le sue attività, i suoi corsi e l’incontro di esperienze e persone, serve anche la tua donazione.

Ti aspettiamo per poter festeggiare assieme tempi più sereni!

PS: per la donazione non serve avere la tessera Arci

Link utili:

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Serena L'asu è un patrimonio irrinunciabile della città di Padova e un'occasione esperienziale unica per tutti quelli che hanno l'incommensurabile fortuna di passarci! Più ASU per tutti!
    • gp
      gianluca L'ASU per me è stata la più bella esperienza politica e di militanza, al lavoro e alla lotta!
      • CD
        Chiara La mia vita senza ASU sarebbe stata molto più povera (di idee, amicizia, lotte, diritti, caciara). Così come lo sarebbe una Padova senza ASU. Viva!
        • LZ
          Lorenzo Al lavoro e alla lotta, Lorenzo Zamponi
          • GP
            Giada L’ASU mi ha cresciuta, per più di cinque anni è stata la mia casa e porto con me dei meravigliosi ricordi di vita vissuta, tra assemblee interminabili, nottate in bianco a discutere di politica studentesca, viaggi disperati per raggiungere i compagni da tutta Italia... grazie! Senza di voi non sarei la donna che sono oggi 💙
            • LR
              Luca Grazie all'ASU ho avuto modo di incontrare tante persone con background anche molto differenti e ho potuto confrontarmi e crescere assieme a loro. Daje compas!

              Community

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              4. Istruzione di qualità

              Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

              5. Uguaglianza di genere

              Parità di genere: raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze.

              11. Città e comunità sostenibili

              Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.