or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

ATTIVIAMO LA SOLIDARIETÀ NELLA FASE 2 #NESSUNORESTISOLO

A campaign of
Perugia Solidale

Contacts

A campaign of
Perugia Solidale

community & social

ATTIVIAMO LA SOLIDARIETÀ NELLA FASE 2 #NESSUNORESTISOLO

Support this project
100%
  • Raised € 150.00
  • Sponsors 4
  • Expiring in 215 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Perugia Solidale

Contacts

The project

DURANTE E DOPO L’EMERGENZA #NESSUNORESTISOLO

Nasciamo nell’Aprile 2020 per fronteggiare l’emergenza sociale, economica ed umana generata ed alimentata dal Covid-19 nella città di Perugia. Ci siamo sinora occupati di interagire con i suoi cittadini sia telefonicamente con un centralino sia consegnando dei buoni spesa di vari importi per poter sostenere le famiglie in difficoltà. Perugia Solidale ha sempre più bisogno di fondi in quanto la schiera delle persone che vivono in totale incertezza e condizione di bisogno continuano e continueranno ad aumentare.

Perugia Solidale chiede perciò il vostro aiuto.


Attiviamo questa raccolta fondi per permettere ai volontari di poter organizzare l’ acquisto dei pacchi spesa e la loro distribuzione , l’acquisto di buoni spesa spendibili nei negozi, l’acquisto e la distribuzione di dispositivi di protezione minima consigliati, la creazione e la gestione di un centralino e i relativi sportelli di supporto (legale, casa, lavoro) che saranno sempre più utili nel post-emergenza nell’assistere, informare e indirizzare i cittadini ai servizi idonei, creazione di gruppi di acquisto improntati alla solidarietà e alla sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di promuovere un consumo consapevole e attivare dei meccanismi di sostegno verso i piccoli produttori dell’appennino umbro-marchigiano che sono state costrette ad affrontare l’emergenza Covid-19 in condizioni già vulnerabili a causa del sisma del 2016.

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?