or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Breathless - indie horror

A campaign of
Manuela Bockstaele

Contacts

A campaign of
Manuela Bockstaele

Breathless - indie horror

Campaign ended
  • Raised € 80.00
  • Sponsors 5
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
Manuela Bockstaele

Contacts

The project

LA STORIA

Inverno del 1973. Quattro amici si incontrano per passare una piacevole serata all'insegna dei vizi e dei ricordi. Sono Michele e Roberta, coppia di sposini trasferitasi da poco in un piccolo paese nell'entroterra Ligure, e Massimo e Gabriella, amici in visita dalla città per il fine settimana. I loro piani verranno improvvisamente interrotti da un urlo disperato proveniente da una casa diroccata dove abita un barbone. I quattro andranno in suo aiuto, ma è il posto sbagliato nel momento sbagliato. Una volta usciti da quella casa non saranno più gli stessi. Il barbone, infatti, nasconde un segreto che porta imprigionato in se da vent'anni. I personaggi verranno messi alla prova in situazioni estreme, e saranno costretti a rivelarsi per quello che sono. Quando la quotidianità viene sconvolta, il mondo cambia volto e le reazioni sono impulsive. I loro difetti e debolezze saranno messi a nudo e dimostreranno che il nemico più letale è la paura. Quando la vità è in pericolo ognuno è solo.

CHI SIAMO

Siamo un gruppo creativo spontaneo, Things To Do, e da ormai alcuni anni dedichiamo il nostro tempo libero e i nostri sforzi alla creazione di progetti video indipendenti. Purtroppo o per fortuna, siamo professionialità senza stipendio. Cio' significa che, pur non avendo finanziamenti esterni, cerchiamo di realizzare i nostri progetti nel migliore dei modi, sfruttando al massimo le nostre capacità tecniche e l'ingegno!
Ad oggi, questo é il nostro progetto più ambizioso e primo lungometraggio.

PERCHE'?

La regista, Manuela Bockstaele, si é fatta prendere dall'idea di girare un film horror dopo una tranquilla passeggiata estiva in un paesino dell'entroterra ligure. Per caso, é entrata in una casa abbandonata e, presa da curiosità mista a paura ha iniziato a esplorarla. Nella sua mente si sono subito presentate, come apparizioni, le immagini di Breathless. Il suo entusiasmo ha posseduto il resto della crew, che si è lanciata nella realizzazione di un progetto fantasioso e fuori dagli schemi. Ambientare la storia negli anni '70 è stata una scelta di stile, un desiderio di inserire i personaggi in un periodo storico molto iconico e soprattutto privo delle tecnologie attuali, oltre a essere stato un momento particolarmente produttivo per il genere horror italiano e i suoi maestri. Nel nostro piccolo, ci piacerebbe dare nuova linfa a un genere spesso sottovalutato in Italia.

DI COSA ABBIAMO BISOGNO

Avete presente le indelebili note di "Profondo Rosso"? Come riescano a far venire la pelle d'oca? Sono la prova di come la musica possa veramente rafforzare un film. Il nostro obbiettivo é dare l'opportunità a Breathless di avere una colonna sonora che faccia la differenza. Siamo già in contatto con la compositrice Barbara De Biasi ( www.barbaradebiasi.com ) che, con l'aiuto dell'orchestra "Slancio" di Londra, si é resa disponibile alla creazione di musiche da paura. Purtroppo però, lo studio di registrazione e il loro tempo hanno un costo che da soli non possiamo affrontare.
L'altro motivo per cui abbiamo attivato questa campagna crowdfunding é per finanziare la distribuzione del film una volta completato. Vorremmo infatti mandare Breathless a svariati festival Horror e cercare di farlo vedere a più persone possibile. Per fare ciò, abbiamo bisogno di un budget da dedicare alla promozione e alla distribuzione del film. Trovare un pubblico per Breathless sarebbe un prezioso riconiscimento per tutta la crew, che ha lavorato senza stipendio per mesi.
Qualsiasi donazione, anche piccolissima, puo' fare la differenza e potrebbe permetterci di realizzare questo sogno.
Grazie Mille!

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • VA
    Veronica  your little friend believe in you

    Community