or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

MASSERIA DOGANIERI tra Natura e Storia

A campaign of
David Vanoli

Contacts

A campaign of
David Vanoli

MASSERIA DOGANIERI tra Natura e Storia

MASSERIA DOGANIERI tra Natura e Storia

Support this project
1%
  • Raised € 100.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 1
  • Expiring in 41 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Food & agriculture

A campaign of 
David Vanoli

Contacts

The project

Un po' di storia.......La Masseria "Doganieri", una delle più interessanti masserie del Salento leccese, è sita in linea d'aria a circa 3 Km da Galatone e a circa 6 km da Galatina, al confine tra i due Comuni, sulle sponde del Canale Asso, corrispondente a quello dei casali di età bizantina Tabelle e Tabelluccio. La denominazione è riconducibile ad un posto di dogana, cioè ad un passo controllato da agenti adibiti alla riscossione dei diritti fiscali sulle merci, e dei pedaggi sui passeggeri in transito tra i due feudi. Il complesso è inserito in un'area di notevole valenza archeologica e paesaggistica (con relativi vincoli), e sorge sui resti del Casale medievale di Tabelle, di cui si hanno testimonianze di frequentazione fin dall'XI° secolo. Del periodo di costruzione dell'insediamento oggi esistente, incentrato sulla torre di difesa, non si hanno notizie certe. Alla fine del '400, dopo la presa turca di Otranto, il Salento fu teatro di frequenti scorrerie degli invasori. E' verosimile che in quel periodo, o al più in quello successivo della prima metà del ‘500, si sia pensato di dotare Galatone di un presidio anche con funzioni di avvistamento. In seguito alla trasformazione dei casali in feudi rustici e masserie, le masserie di Tabelle (antica denominazione dell'insediamento) e di Tabelluccio vennero infeudate alla Mensa Vescovile di Nardò, che nella seconda metà del '500 vi stabilì i Capitoli della Bagliva di Tabelle per regolamentare l'attività agricola: i coloni erano tenuti a piantare grano, orzo, fave, avena, lino, cotone, croco, cipolle ed altro, ed a corrispondere le relative decime al vescovo, insieme a quelle dell'olio e del vino. Anche il pascolo era regolamentato, con multe per i danni apportati alle colture ed ai muretti a secco. Il complesso edilizio si è sviluppato in epoche diverse intorno ad un nucleo originario costituito dalla torre e dalle capanne per gli ovini. L'edificio principale a due piani e la torre colombaia a base quadrata sono databili nella prima metà del '700. Per l'importanza storico-architettonica la Masseria è riportata nel testo "Antonio Costantini: Le Masserie del Salento - Dalla masseria fortificata alla masseria villa" - Mario Congedo Editore - 1994.....Dopo una ristrutturazione datata 2001, per riqualificare la struttura e renderla operativa come Agriturismo, il quale per molti anni ha operato nel settore.....

Ed in fine ECCOMI!! Buongiorno, mi chiamo David, ho 38 anni e mi son trasferito al sud per cercare di far qualcosa per il nostro bellissimo paese, visto le immense potenzialità che ha. Non ho famiglia ma solo l'amore dei miei cani e per queso ho bisogno di un aiuto!! Ho rilevato un Agriturismo a Galatone Lecce, per vari motivi non riesco a finire di sistemare per poi aprire , sia per mancanza di fondi che di manovalanza. Ho tutte le carte in regola e quasi tutta l'attrezzatura per la ristorazione. L'obiettivo è quello di coltivare cibo sano con metodi rispettosi per l'ambiente, garantire un'alimentazione sana e consapevole, rivalutare e salvare la Masseria ed il paesaggio limitrofo, facendone un luogo utile per la comunità e per il territorio stesso, spazio per creativi locali ed associazioni, spazio mercatale KM0 per piccole aziende locali.

APERTURA STIMATA 2020

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Niko  david,mi auguro possano essere la spinta per realizzare il tuo progetto. niko.
    • avatar
      David  Grazie Niko!! Super gentili!! un super abbraccio!
      5 months, 3 weeks ago
  • avatar
    Raimondo  UE David, un grosso in bocca al lupo a presto un abbraccio Rai & Patty
    • avatar
      David  Grazie grazie di cuore! A buon rendere!
      5 months, 3 weeks ago

Community

Vuoi sostenere questo progetto?